LO SAPEVANO PURE I TOMBINI MA IL COSO NO O FORSE SI

13 messaggi in questa discussione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per  i destri    i cialtroni  sono  altri 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I cialtroni e i bugiardi dalla faccia di bronzo stanno dappertutto, perfino nei paesi più seri. Ma solo nel paese di Pulcinella stanno in politica per decenni. Oggi nell'aula del Senato un altro ben noto bugiardo matricolato ha rinfacciato al presidente del Consiglio di avere "buttato via" 461 milioni per i banchi a rotelle. Un altro pinocchio che mente sapendo di mentire. I banchi a rotelle sono utilissimi per la didattica a gruppetti variabili ed erano già usati all'estero; con la pandemia permettono anche di ottimizzare il distanziamento al variare del numero dei presenti.

https://newsby.it/cronaca/i-banchi-a-rotelle-migliorano-la-didattica-a-scuola-ecco-perche/

Inoltre non sono costati 461 milioni bensì un quarto: 119 milioni. Perché molti italiani continuano a sopportare e perfino a supportare questi svergognati? Dopo averci riflettuto a lungo non ho trovato altra spiegazione plausibile che questa: PERCHÉ SONO COME LORO E SI RICONOSCONO IN LORO. Cioè: gentaglia. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, fosforo311 ha scritto:

I cialtroni e i bugiardi dalla faccia di bronzo stanno dappertutto, perfino nei paesi più seri. Ma solo nel paese di Pulcinella stanno in politica per decenni. Oggi nell'aula del Senato un altro ben noto bugiardo matricolato ha rinfacciato al presidente del Consiglio di avere "buttato via" 461 milioni per i banchi a rotelle. Un altro pinocchio che mente sapendo di mentire. I banchi a rotelle sono utilissimi per la didattica a gruppetti variabili ed erano già usati all'estero; con la pandemia permettono anche di ottimizzare il distanziamento al variare del numero dei presenti.

https://newsby.it/cronaca/i-banchi-a-rotelle-migliorano-la-didattica-a-scuola-ecco-perche/

Inoltre non sono costati 461 milioni bensì un quarto: 119 milioni. Perché molti italiani continuano a sopportare e perfino a supportare questi svergognati? Dopo averci riflettuto a lungo non ho trovato altra spiegazione plausibile che questa: PERCHÉ SONO COME LORO E SI RICONOSCONO IN LORO. Cioè: gentaglia. 

Resta  il fatto  che  non  è una    iniziativa  del  Ministro ma  una  richiesta  dei  dirigenti delle  scuole  che  certo  non li  hanno richiesti  per  fare  un  piacere a  chissà  chi  o forse   a  qualcuno    come quelli   che  usano questo  argomento  per   sparare  ad  alzo  zero.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ai fascisti và dato il merito di essere anche simpatici nelle loro cavolate....bisogna dire che il maestro berlu era veramente un grande ciarlatono nel suo, esprimeva un idea e la smentiva nello stesso giorno, salvini è un pò più titubante, però, è sulla strada giusta...xD

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, sempre135 ha scritto:

ai fascisti và dato il merito di essere anche simpatici nelle loro cavolate....bisogna dire che il maestro berlu era veramente un grande ciarlatono nel suo, esprimeva un idea e la smentiva nello stesso giorno, salvini è un pò più titubante, però, è sulla strada giusta...xD

 

Io  direi   che  è  anche  peggio  perchè  il  pregiudicato  doveva    difendere  l'impero  delle  proprietà di si sa  chi  mentre  il  capètan  coso   ha  solo  lo  scopo  di mantenersi  la  poltrona  e  questo da  sempre  

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nei mesi scorsi la paura non era "l'ondata" 2°-3°-4°, ecc , ma erano i focolai ... il governo e i governanti avevano paura dei focolai non dell'ondata , nei loro cassetti erano e sono già pronti i piani per circondare chiudere certi centri abitati italiani ... 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/1/2021 in 23:37 , fosforo311 ha scritto:

I cialtroni e i bugiardi dalla faccia di bronzo stanno dappertutto, perfino nei paesi più seri. Ma solo nel paese di Pulcinella stanno in politica per decenni. Oggi nell'aula del Senato un altro ben noto bugiardo matricolato ha rinfacciato al presidente del Consiglio di avere "buttato via" 461 milioni per i banchi a rotelle. Un altro pinocchio che mente sapendo di mentire. I banchi a rotelle sono utilissimi per la didattica a gruppetti variabili ed erano già usati all'estero; con la pandemia permettono anche di ottimizzare il distanziamento al variare del numero dei presenti.

https://newsby.it/cronaca/i-banchi-a-rotelle-migliorano-la-didattica-a-scuola-ecco-perche/

Inoltre non sono costati 461 milioni bensì un quarto: 119 milioni. Perché molti italiani continuano a sopportare e perfino a supportare questi svergognati? Dopo averci riflettuto a lungo non ho trovato altra spiegazione plausibile che questa: PERCHÉ SONO COME LORO E SI RICONOSCONO IN LORO. Cioè: gentaglia. 

Peccato che vige la Dad, e  la presenza a scuola un miraggio...mira il dito..dato che non vedi oltre il tuo naso 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 20/1/2021 in 01:22 , pm610 ha scritto:

Resta  il fatto  che  non  è una    iniziativa  del  Ministro ma  una  richiesta  dei  dirigenti delle  scuole  che  certo  non li  hanno richiesti  per  fare  un  piacere a  chissà  chi  o forse   a  qualcuno

evidentemente ci troviamo di fronte a dirigenti scolastici impreparati e  con le idee non proprio chiare; i banchi a rotelle, come giustamente  dice l'utente fosforo,  sono utilissimi per la didattica a gruppetti variabili  e questo va ovviamente bene in tempo di pace quando non ci sono problemi di distanziamento e con i banchi a rotelle si possono fare e disfare gruppetti variabili, esattamente l'opposto di quello che si può e si deve fare in tempo di guerra (guerra batteriologica ?) dove i gruppetti variabili sono purtroppo  un retaggio del passato e i banchi una volta prese a livello di ogni singola classe le misure per il distanziamento di un banco dall'altro, devono essere ben fissi sul pavimento in modo che non si possano e non si debbano spostare nemmeno per errore.. esattamente l'opposto di quello che si ottiene con i  banchi con rotelle: se dei dirigenti scolastici  hanno richiesto banchi con le rotelle allora vuol dire che questi dirigenti  non avevano  e non hanno le idee molto chiare sul distanziamento e su come si argina o si tenta di arginare il virus.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'immagine può contenere: 1 persona, in piedi, il seguente testo ""MA CHE ELEZIONI CHE OGNI VOLTA VOTATE A CAZZO""

1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

evidentemente ci troviamo di fronte a dirigenti scolastici impreparati e  con le idee non proprio chiare; i banchi a rotelle, come giustamente  dice l'utente fosforo,  sono utilissimi per la didattica a gruppetti variabili  e questo va ovviamente bene in tempo di pace quando non ci sono problemi di distanziamento e con i banchi a rotelle si possono fare e disfare gruppetti variabili, esattamente l'opposto di quello che si può e si deve fare in tempo di guerra (guerra batteriologica ?) dove i gruppetti variabili sono purtroppo  un retaggio del passato e i banchi una volta prese a livello di ogni singola classe le misure per il distanziamento di un banco dall'altro, devono essere ben fissi sul pavimento in modo che non si possano e non si debbano spostare nemmeno per errore.. esattamente l'opposto di quello che si ottiene con i  banchi con rotelle: se dei dirigenti scolastici  hanno richiesto banchi con le rotelle allora vuol dire che questi dirigenti  non avevano  e non hanno le idee molto chiare sul distanziamento e su come si argina o si tenta di arginare il virus.

dirigenti  a  cui  voi maldestri  mettete  in  bocca  di  tutto e  di  più  ...e  chissa  magari   nominati  proprio  sotto i governi  di dx ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963