22 ore fa, ignotaoppureo ha scritto:

                                                   Da lupogrigio1953

..........

.......Si fa presto a dire “mi ha creato Dio” oppure dire “chi se ne frega" come farebbe il mio gatto...


A parte l'offesa verso un animale meraviglioso come un/a gatto/a, anche io che non sono un gatto/a, non riesco a capire - a parte i dibattiti interessanti di per sé che ampliano le mie scarse conoscenze - come diceva Socrate - che importanza abbia il sapere se esiste o no un creatore. È una domanda oziosa ed inutile, perché non risolve nessun problema che ci possa aiutare a migliorare fattualmente la nostra vita analogamente a risposte a domande risibili come: esiste l'anima? Esiste l'inferno? Maria era  v e r g i n e? Gesù è resuscitato? etc etc.
So solo di essere vivo, mi comporto da persona responsabile e cerco di non fare male a nessuno, ho lavorare onestamente,  per tutti e non per una ristretta cerchia di persone
- capitalismo - (ho insegnato nella scuola pubblica ed ho prestato servizio in un ente statale), so che a breve morirò e buona notte al secchio.
L'unica cosa che mi dà fastidio e che parte delle mie tasse vadano a sostenere quella massa di parassiti denominata "clero" i cui componenti fra l'altro non sono licenziabili a meno di accuse di ***.
Comunque i dibattiti mi interessano perché mi aiutano a capire perché ESISTE la religione, anche se le neuroscienza - leggi Vallortigara o seguilo su you tube - dà una risposta ancora incompleta ma per poco circa il fenomeno della credenza.

 

Non sono d’accordo sul fatto che sia “ozioso e inutile” soddisfare curiosità scientifiche che riguardino solo ciò che “possa aiutare a migliorare fattualmente la nostra vita”. Altrimenti, allo stesso modo potremmo fregarcene di andare a cercare forme di vita su Marte o altri pianeti. Se esista o no un creatore è una domanda che molti scienziati si fanno, ma alla quale non avranno mai una risposta.


Sono invece d’accordissimo sull’inopportunità che le mie “tasse vadano a sostenere quella massa di parassiti denominata ‘clero’".
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

158 messaggi in questa discussione

Isaia 40:26

Levate in alto i vostri occhi e guardate: Chi ha creato queste cose? Colui che fa uscire il loro esercito in numero e le chiama tutte per nome; per la grandezza del suo vigore e la potenza della sua forza, nessuna manca.

 

Isaia 42:5

Così dice Dio, l'Eterno, che ha creato i cieli e li ha spiegati, che ha disteso la terra e le cose che essa produce, che dà il respiro al popolo che è su di essa e la vita a quelli che in essa camminano:

 

Isaia 45:12

Ma io ho fatto la terra e ho creato l'uomo su di essa; con le mie mani ho spiegato i cieli e comando a tutto il loro esercito.

Romani 1:20

Infatti le sue qualità invisibili, la sua eterna potenza e divinità, essendo evidenti per mezzo delle sue opere fin dalla creazione del mondo, si vedono chiaramente, affinché siano inescusabili.

 

Salmi 10:4

L'empio, nell'arroganza del suo volto, non cerca l'Eterno; tutti i suoi pensieri sono: «DIO non c'è».

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Isaia 43:13

Prima dell'inizio del tempo io sono sempre lo stesso, e nessuno può liberare dalla mia mano; quando io opero, chi può ostacolarmi?».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Proverbi 30:8

allontana da me falsità e menzogna; non darmi né povertà né ricchezza, cibami del pane che mi è necessario

perché, una volta sazio, non ti rinneghi e dica: «Chi è l'Eterno?», oppure, divenuto povero, non rubi e profani il nome del mio DIO.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, lagraziaviva ha scritto:

Proverbi 30:8

allontana da me falsità e menzogna; non darmi né povertà né ricchezza, cibami del pane che mi è necessario

perché, una volta sazio, non ti rinneghi e dica: «Chi è l'Eterno?», oppure, divenuto povero, non rubi e profani il nome del mio DIO.

Scusa ma non capisco il sensi di queste parole, intende forse che chi prega vuole a tutti i costi essere umile ma solo nei confronti del creatore? In questo caso l'umiltà sta solo in chi riceve e no in chi spera senza arrivare mai nulla, in tal caso quale parabole si dovrebbe adottare per non mandare a quel paese il creatore?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Proverbi 16:16

Quanto è meglio acquistare sapienza che oro, e acquistare intendimento è preferibile all'argento.

Abacuc 2:19

Guai a chi dice al legno: «Svègliati!», o alla pietra muta: «Lèvati!». Potrebbe essa insegnare qualcosa? Ecco, è ricoperta d'oro e d'argento, ma in essa non c'è alcun soffio di vita.

Aggeo 2:8

"Mio è l'argento e mio è l'oro", dice l'Eterno degli eserciti.

Cercate il vero Dio è Padre di tutti per avere la vita eterna. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, lagraziaviva ha scritto:

Proverbi 16:16

Quanto è meglio acquistare sapienza che oro, e acquistare intendimento è preferibile all'argento.

Abacuc 2:19

Guai a chi dice al legno: «Svègliati!», o alla pietra muta: «Lèvati!». Potrebbe essa insegnare qualcosa? Ecco, è ricoperta d'oro e d'argento, ma in essa non c'è alcun soffio di vita.

Aggeo 2:8

"Mio è l'argento e mio è l'oro", dice l'Eterno degli eserciti.

Cercate il vero Dio è Padre di tutti per avere la vita eterna. 

Senza offesa ma qualcosa che esca dalle tue meningi non sei capace di cavarlo da quel cervello, parli solo per parabole e per giunta non sono nemmeno tue, tutto quello che narri è solo e soltanto frutto di quanto hanno scritto millenni fa, e per giunta da dei mentecatti di cui nessuno conosce il nome.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Missioni di evangelizzazione

Nel 782, Carlo Magno fece tagliare la testa a 4.500 Sassoni che non volevano farsi convertire al cristianesimo (DO 

 

Il 3 giugno 1098 le armate crociate conquistano Antiochia. In quell’assedio vengono uccisi tra 10.000 e 60.000 musulmani. Dalla cronaca di Raimondo di Aguilers, cappellano di campo del conte di Tolosa, si legge: «Sulle piazze si accumulano i cadaveri a tal punto che, per il tremendo fetore, nessuno poteva resistere a restare: non v’era nessuna via, in città, che fosse sgombra di corpi in decomposizione»

In Croazia, negli 1942-43, v’erano numerosi campi di sterminio, organizzati dai cattolici ustascia agli ordini del dittatore Ante Pavelic, un cattolico praticante ricevuto regolarmente dall’allora papa Pio XII. Vi erano persino campi di concentramento speciali per bambini!

Atrocità delle Chiese nel XX secolo

Campi di annientamento cattolici. È sorprendente come pochi sappiano che in Europa, negli anni della seconda Guerra Mondiale, non c’erano solamente i campi di concentramento nazisti.

Nel 1703, il pastore Salomon Stoddard, una delle più prestigiose autorità religiose della Nuova Inghilterra, fece formale richiesta al Governatore del Massachusset perché mettesse ai diposizione dei colonizzatori le risorse finanziarie per «acquistare grandi mute di cani e per poterle addestrare a cacciare gli Indiani alla stessa stregua degli orsi»

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
43 minuti fa, vincent29264 ha scritto:

Senza offesa ma qualcosa che esca dalle tue meningi non sei capace di cavarlo da quel cervello, parli solo per parabole e per giunta non sono nemmeno tue, tutto quello che narri è solo e soltanto frutto di quanto hanno scritto millenni fa, e per giunta da dei mentecatti di cui nessuno conosce il nome.

L'interessante che voi illuminati abbiate la verità in tasca per vostri usi e costumi. 

Strano che dopo 2000 anni nessuno sia riuscito nel distruggere la bibbia, mentre molti manoscritti di grandi luminari ne esistono poche copie che possono leggere sempre poco illuminati. 

Chissà come mai la bibbia é tradotta in tutte le lingue.... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dio dunque, passando sopra i tempi dell’ignoranza, ora comanda agli uomini che tutti, in ogni luogo, si ravvedano.

Atti 17:30

Dio chiama, ma l'uomo non ascolta, si crede immortale. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 13/5/2021 in 18:32 , lagraziaviva ha scritto:

Missioni di evangelizzazione

Nel 782, Carlo Magno fece tagliare la testa a 4.500 Sassoni che non volevano farsi convertire al cristianesimo (DO 

 

Il 3 giugno 1098 le armate crociate conquistano Antiochia. In quell’assedio vengono uccisi tra 10.000 e 60.000 musulmani. Dalla cronaca di Raimondo di Aguilers, cappellano di campo del conte di Tolosa, si legge: «Sulle piazze si accumulano i cadaveri a tal punto che, per il tremendo fetore, nessuno poteva resistere a restare: non v’era nessuna via, in città, che fosse sgombra di corpi in decomposizione»

In Croazia, negli 1942-43, v’erano numerosi campi di sterminio, organizzati dai cattolici ustascia agli ordini del dittatore Ante Pavelic, un cattolico praticante ricevuto regolarmente dall’allora papa Pio XII. Vi erano persino campi di concentramento speciali per bambini!

Atrocità delle Chiese nel XX secolo

Campi di annientamento cattolici. È sorprendente come pochi sappiano che in Europa, negli anni della seconda Guerra Mondiale, non c’erano solamente i campi di concentramento nazisti.

Nel 1703, il pastore Salomon Stoddard, una delle più prestigiose autorità religiose della Nuova Inghilterra, fece formale richiesta al Governatore del Massachusset perché mettesse ai diposizione dei colonizzatori le risorse finanziarie per «acquistare grandi mute di cani e per poterle addestrare a cacciare gli Indiani alla stessa stregua degli orsi»

 

Il 13/5/2021 in 18:40 , lagraziaviva ha scritto:

L'interessante che voi illuminati abbiate la verità in tasca per vostri usi e costumi. 

Strano che dopo 2000 anni nessuno sia riuscito nel distruggere la bibbia, mentre molti manoscritti di grandi luminari ne esistono poche copie che possono leggere sempre poco illuminati. 

Chissà come mai la bibbia é tradotta in tutte le lingue.... 

Perché convincere i creduloni rende abbastanza bene direi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Badate, fratelli, che non ci sia in nessuno di voi un cuore malvagio e incredulo che vi allontani dal Dio vivente.

Ebrei 3:12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' vero che la Bibbia in tutti tempi a dato luogo alle più svariate interpretazioni, e che ognuno tragga le proprie conclusioni in base anche alle sue convinzioni culturali, tuttavia diventa difficile se non impossibile dare una garanzia di speranza di vita migliore attraverso il pensiero umano, perchè fin dall'inizio nessuno e ripeto nessuno è riuscito a fare di questa terra un luogo di pace e sicurezza. Molti sono bravi a parlare, a proporsi, a garantire, ma come diceva una bellissima canzone di Mina sono solo parole, parole, parole al vento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Deuteronomio 30:

Prendo oggi a testimoni contro di voi il cielo e la terra: io ti ho posto davanti la vita e la morte, la benedizione e la maledizione; scegli dunque la vita, perché viva tu e la tua discendenza, 20 amando il Signore tuo Dio, obbedendo alla sua voce e tenendoti unito a lui, poiché è lui la tua vita e la tua longevità, per poter così abitare sulla terra 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Infatti nessuno crede al Creatore di ogni cosa. 

Tutti preferiscono le favole

2Timoteo 4:3

Infatti verrà il tempo che non sopporteranno più la sana dottrina, ma, per prurito di udire, si cercheranno maestri in gran numero secondo le proprie voglie

Colossesi 2:8

Guardate che nessuno vi faccia sua preda con la filosofia e con vano inganno, secondo la tradizione degli uomini, secondo gli elementi del mondo e non secondo Cristo,

Infatti tutti predicano per tradizione umana, non secondo la volontà di Dio 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 20/5/2021 in 07:18 , lagraziaviva ha scritto:

Badate, fratelli, che non ci sia in nessuno di voi un cuore malvagio e incredulo che vi allontani dal Dio vivente.

Ebrei 3:12

Si, le minacce fanno sempre un certo effetto direi, solo se ce qualcosa di materiale a confermarle, e se quel dio di cui tanto parli e ti vanti è tale da ricorrere a certe affermazioni intimidatorie, direi che non c'è divinità più materialista di lui 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 20/5/2021 in 07:18 , lagraziaviva ha scritto:

Badate, fratelli, che non ci sia in nessuno di voi un cuore malvagio e incredulo che vi allontani dal Dio vivente.

Ebrei 3:12

Si, le minacce fanno sempre un certo effetto direi, solo se ce qualcosa di materiale a confermarle, e se quel dio di cui tanto parli e ti vanti è tale da ricorrere a certe affermazioni intimidatorie, direi che non c'è divinità più materialista di lui 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Deuteronomio 30:19

Io prendo oggi a testimoni contro di voi il cielo e la terra, che io ti ho posto davanti la vita e la morte, la benedizione e la maledizione; scegli dunque la vita, affinché tu viva, tu e la tua discendenza,

 

Ognuno sceglie quello che gli piace, però, tutti dobbiamo rendere conto di cosa è di non cosa facciamo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Marco 1:1

Il principio dell'evangelo di Gesù Cristo, il Figlio di Dio.

 

Matteo 24:14

E questo evangelo del regno sarà predicato in tutto il mondo in testimonianza a tutte le genti, e allora verrà la fine».

Oggi é possibile predicare a tutto il mondo. Beato chi ascolta e crede. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 27/5/2021 in 07:37 , lagraziaviva ha scritto:

Matteo 24:14

E questo evangelo del regno sarà predicato in tutto il mondo in testimonianza a tutte le genti, e allora verrà la fine».

E chi sarebbero coloro che adempiono questa profezia e che è un comando di Gesu nel tempo della fine?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La Chiesa di Dio che osserva i suoi comandamenti e che ritiene Gesù Cristo il Dio creatore di ogni cosa, senza principio senza fine, alla gloria di Dio Padre. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se credete di essere veri testimoni, potete scrivere le Feste comandate da Dio? 

Grazie 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Infatti l'amore del denaro è radice di ogni specie di mali; e alcuni che vi si sono dati, si sono sviati dalla fede e si sono procurati molti dolori.

La fede viene da Dio 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se qualcuno, I cattolici per primi, riuscissero ha leggere la bibbia con la propria testa, visto che fino a poco tempo fà, non era disponibile e nelle chiesa cattolica la si leggeva in latino affinché nessuno sapesse la Verità, molti capirebbero che il sacerdozio é invenzione cattolica, I morti non sono in cielo che le statue sono sorde e mute, che le madonnine non parlano e non sono nulla. 

Il battesimo ai neonati non serve, perché non hanno nulla di che pentirsi. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Levitico 23:34

«Parla ai figli d'Israele, e di' loro:
"Il quindicesimo giorno di questo settimo mese sarà la festa delle Capanne, durerà sette giorni, in onore del SIGNORE.

Levitico 23:41

Celebrerete questa festa in onore del SIGNORE per sette giorni, ogni anno. È una legge perenne, di generazione in generazione. La celebrerete il settimo mese.

Il primo mese inizia a primavera. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963