super manager e super dirigenti

Gennaio duemila ventuno, domenica, per fortuna sono in pensione. Mi spiegate per quale motivo quando i dirigenti licenziano ed “alleggeriscono” i dipendenti “scomodi” viene chiamata “ristrutturazione” ed i soldi risparmiati finiscono come premio di produzione nella loro propria busta paga. In questo periodo critico dovuto al virus non ho sentito un solo caso di “dirigenti” buttati fuori a pedate. Anzi alla proclamazione di nuovi e più potenti “super manager” in modo particolare nel settore statale o altri ad esso collegato. - interessante ed utile sarebbe laa lettura del libro – Luigi Garlando; Camilla che odiava la politica; edizioni Rizzoli – cordiali saluti da d/b –  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Interessante il libro scritto da Enrico Mentana (mitraglietta) sulle assurdità dette alla televisione dei super manager e sur "evir/ati" (alias viro/logi) che prima dicevano che il virus non esiste, poi che le mascherine non servono, poi che bastava bere (.?.?.) .... ed ora che non sanno più neppure essi che cosa dire. Proviamo a leggere il libro scritto da Enrico Mentana sulle varie frottole e ripensamenti dei super tecnici. Non solo chimici, ma anche logistici con i banchi a rotelle storte e le primule prefabbicate. (di entrambi non si conosce il costo reale, si conosce solamente che sono accatastate a marcire in certi depositi "strani" nei quali bisogna pure pagare l'affitto ... a chi (.?.?.) - cordiali saluti da d/b.-  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963