E se Giuseppi insacca la doppietta?

Ho ascoltato stasera belle e leali parole da parte di Francesco Boccia dalla Gruber. Titolo della puntata:

PD, PORTA IN FACCIA A RENZI

Finalmente anche il Pd, dopo 5S e Leu, ha capito che il Matteo minore è un personaggetto TOTALMENTE INAFFIDABILE, come e più del Matteo maggiore. In realtà, a ben guardare, sia pure in modo velato e diplomatico, da grande statista qual è, la porta in faccia al maleducato senza talento gliel'ha sbattuta Giuseppe Conte. Il pivello credeva di avere trovato un altro Enrichetto Letta che davanti al suo capriccio si calò le braghe, andò a dimettersi e gli consegnò il campanello di palazzo Chigi con la faccia del cane bastonato. Lunedì il Presidente del Consiglio dei Ministri si presenterà a testa alta davanti al Parlamento. E alla fine la faccia del cane bastonato io sospetto che sarà di qualcun altro. Tornando a Boccia, si è appellato ai parlamentari di Italia Viva ricordandogli che sono stati eletti nel PD e che devono rispondere del loro mandato alla Nazione in difficoltà e non allo scissionista cui si sono accodati. E ha escluso ogni alternativa al governo Conte diversa dalle elezioni anticipate. Molte cose sono cambiate da ieri a oggi. Ieri sera in tv e stamane sui giornali italiani, sotto processo c'era addirittura il premier e non il suo traditore. Ma il capo del governo, appoggiato lealmente dal capo dello Stato e dai 3 partiti seri e responsabili della maggioranza, ha prontamente ribaltato la situazione. Al punto che stasera pochi punterebbero un euro sul confuso bulletto toscano, che peraltro ha già ricevuto un anticipo di legnate sulle terga dalla stampa estera: "demolitore disperato" l'hanno bollato. Stasera qualcuno in tv arriva a pronosticare la letterale sparizione del gruppo di Italia Viva dal Senato, dove non avrebbe più il numero minimo. Sarebbe il giusto e logico compimento di una breve quanto ingloriosa storia nella forma di Italia Morta. Ma non precorriamo i tempi e limitiamoci a un'ipotesi succulenta, formulata prima di me dal sito di Repubblica. Immaginate, cari forumisti, cosa accadrebbe se Giuseppi insaccasse in rete la doppietta, ovvero spedisse all'opposizione anche il secondo Matteo. Penso che in questo caso gli italiani seri, dopo avergli già fatto in cuor loro un monumento, gli innalzerebbero anche il secondo. Giuseppi come Diego e Pablito? L'Italia seria e onesta, l'Italia che vuole ripartire, lo spera e tifa tutta per lui.

https://www.repubblica.it/politica/2021/01/14/news/crisi_di_governo_conte_sogna_la_doppietta_spedire_all_opposizione_anche_il_secondo_matteo-282511463/

 

Modificato da fosforo311
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Mhmhmhmhmhmhm . Come sempre il Cazzaro napoletano trasferisce sul forum le sue cervellotiche aspettative. Le fa sue , finisce per crederci per poi dover prendere atto che tuttocio’ era un sogno . Ora addirittura vede le “legnate” che Giuseppi avrebbe inferto a Renzi ( quando ? come ? ) addirittura vede i commenti dall’estero ( quando ? Come ?). Però , almeno stavolta , una cosa giusta la dice : si augura che possa esserci un Conte ter . E che questo Conte ter , per poter nascere possa giovarsi di quelli che lui definisce responsabili . Ora , vi sembrerà strano ma , personalmente , sono d’accordo con lui . Il perché e’ presto detto : mi assicurerei un discreto lasso di tempo di puro divertimento e, se permettete , mi faccio un antipastino di risate alle spalle del Cazzaro napoletano che , dopo aver definito Conte uno statista al pari di De Gasperi e Churchill , ora , sconfinando in punta di metafora calcistica , paragona Giuseppi a Maradona ed a Paolo Rossi , suscitando l’ilarità del pubblico pagante o meno . Detto che sarà un piacere “bastonare” il Cazzaro di Napoli che da sempre si “batte” affinché venga introdotto il Vincolo di mandato , visto che sempre il Pulcinella partenopeo si e’ scandalizzato ed ha vomitato parole di fuoco contro coloro che considera transfughi senza dignità e morale , sarà un piacere dare una occhiata alla lista dei “ salvatori “ del dono della provvidenza Giuseppi e che , statene certi , avranno il modo ed il tempo di farsi “apprezzare “ dal Cazzaro che inviterà il popolo italiano ad alzarsi in piedi e , con il sottofondo l’inno di Mameli, ringraziarli e definirli eroi per aver concesso a Giuseppi di governare per la terza volta in 3 anni con una maggioranza diversa passando da Salvini , Zingaretti e da Mastella . Ma il clou sarà quando ci arriveranno le immagini del Consiglio dei Ministri e che vedranno riuniti allo stesso tavolo Giuseppi , Dibba , Giggino , Mastella e Brunetta . Ecco quella sarà una foto indimenticabile che meriterà un quadretto . In attesa di vedere cosa scriverà su tuttocio’ il “grande” Travaglio Calandrino Marco , vedremo presto gli sviluppi . Insomma , passera’ solo qualche giorno  . Io , nel frattempo , mi organizzo e vado subito a fare un po’ di scorta di pop corn. Non si sa mai ed e’ meglio organizzarsi per tempo prima che il prodotto venga esaurito. Ne andrà acquistato in notevoli quantità . 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giuseppi tira a campare..meglio Zingaretti che tira a campari?? Sono due pirler che non hanno la minima idea di come si governa il paese, siamo nelle mani del signor Pinco pallino buono solo a giocare a bocce con gli ultra ottantenni 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Intanto abbiamo archiviato il quadretto della figura di kakka di Leopoldino tra le due ministre abbacchiate per non aver avuto il coraggio di mandarlo a dare via el ciap.

Nel frattempo mi sovviene che se il sen. Nencini gli toglie il simbolo che consente a Leopoldino di avere in gruppo autonomo al senato, il miglior statista trom- bato che l'Italia abbia mai avuto, dovrà correre ad iscriversi al gruppo misto.

Per sua fortuna, Nencini gli vuole bene.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Te Signorina Sanchina metti sempre il cavallo davanti ai buoi . Magari se anche i craxiani si unissero a Mastella , qualche forza idiotoide e Cesa si unissero a Giggino , Dibba , Toninelli e la Taverna per salvare il Kulo a Giuseppi .  Non ti immagini nemmeno quanto aumenterebbe lo spasso ...!!  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guardi che salvano anche il Q.lo di Leopoldino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963