PASTA MOLISANA torna sui suoi passi ....

16 messaggi in questa discussione

'Classico esempio di disinformazione o meglio di tentativo di distrazione di massa  in un momento politico nel quale le liti all'interno  del governo sono agli occhi dell'opinione pubblica IMBARAZZANTI ,     si cerca di deviare l'attenzione della gente su altri argomenti  FUTILI come il nome di una pasta

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

'Classico esempio di disinformazione o meglio di tentativo di distrazione di massa  in un momento politico nel quale le liti all'interno  del governo sono agli occhi dell'opinione pubblica IMBARAZZANTI ,     si cerca di deviare l'attenzione della gente su altri argomenti  FUTILI come il nome di una pasta

in  questo  è  imbattibile   ne  è  maestro...ma....

Perché non siamo ancora fascisti perché viviamo in un regime democratico dove si accettano le scuse dopo aver ammesso l'errore
"Non è una buona idea penalizzare un’intera azienda per l’errore di un singolo”. La leggerezza, infatti, è stata compiuta dall’agenzia di comunicazione che ha curato le schede descrittive. Lo spiega in una replica apparsa su Repubblica Rossella Ferro, che fa parte della famiglia titolare del pastificio e ne è la responsabile marketing:
“Non abbiamo alcun intento celebrativo quando parliamo di questi formati storici, nati negli anni ’30. E infatti abbiamo appena provveduto a cambiare le schede descrittive dei prodotti. Siamo molto attenti alla sensibilità dell’opinione pubblica e in questo caso l’unico errore è stato non ricontrollare tutte le schede affidate all’agenzia di comunicazione. E invece è la conferma che non si può perdere di vista nemmeno un dettaglio. Ribadisco che per noi non c’è alcun sentimento di celebrare quel periodo storico”

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

'Classico esempio di disinformazione o meglio di tentativo di distrazione di massa  in un momento politico nel quale le liti all'interno  del governo sono agli occhi dell'opinione pubblica IMBARAZZANTI ,     si cerca di deviare l'attenzione della gente su altri argomenti  FUTILI come il nome di una pasta

Eeppure salvini tentò una distrazione di massa per molto meno, una camicia da undici euro strappata da una signorina alta la metà del rozzo leghista attorniato dai suoi gorilla.

Non mi ricordo un suo intervento per quella quisquilia.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, lelotto2 ha scritto:

Eeppure salvini tentò una distrazione di massa per molto meno, una camicia da undici euro strappata da una signorina alta la metà del rozzo leghista attorniato dai suoi gorilla.

Non mi ricordo un suo intervento per quella quisquilia.

 

e nemmeno   sui  post  di  un certodiretoinretto si  è  mai  visto nullla,  ma  poi   detto   da  uno  che  della  distrazione  di  massa  ne  è  maestro ... è tutto  dire   non  le  pare  ?

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

'si cerca di deviare l'attenzione della gente su altri argomenti  FUTILI come il nome di una pasta

Sarebbe stato infatti più opportuno domandarsi quante pedate al centro del nostro deretano ci avrebbe dato l'Europa (209?) se una nullità come salvini o una fassista strillona (non laureata, no lo dico perché a Roma qualcuno la vorrebbe Sindaco senza sapere che col diploma non puoi candidarti) fossero stati al governo nel complicatissimo anno 2020.

Domanda non futile, credo pertinente, pensando che prima o poi si andrà alle urne.

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, lelotto2 ha scritto:

Sarebbe stato infatti più opportuno domandarsi quante pedate al centro del nostro deretano ci avrebbe dato l'Europa (209?) se una nullità come salvini o una fassista strillona (non laureata, no lo dico perché a Roma qualcuno la vorrebbe Sindaco senza sapere che col diploma non puoi candidarti) fossero stati al governo nel complicatissimo anno 2020.

Domanda non futile, credo pertinente, pensando che prima o poi si andrà alle urne.

 

Guarda  che  alle  scorse  elezioni  purtroppo  si era  candidata  per  Roma  mafiacapitale  al posto  del  suo camerata  AlemaGNO  e  non era  nemmeno arrivata  al ballottaggio 

 

 

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, lelotto2 ha scritto:

Sarebbe stato infatti più opportuno domandarsi quante pedate al centro del nostro deretano ci avrebbe dato l'Europa (209?) se una nullità come salvini o una fassista strillona (non laureata, no lo dico perché a Roma qualcuno la vorrebbe Sindaco senza sapere che col diploma non puoi candidarti) fossero stati al governo nel complicatissimo anno 2020.

Domanda non futile, credo pertinente, pensando che prima o poi si andrà alle urne.

 

ma  dai    parli del camerata   difensore    dei  patri   confini  ?  Padania  not  Italy  vero  ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, pm610 ha scritto:

Guarda  che  alle  scorse  elezioni  purtroppo  si era  candidata  per  Roma  mafiacapitale  al posto  del  suo camerata  AlemaGNO  e  non era  nemmeno arrivata  al ballottaggio 

 

 

Lo so, però da allora la signora ha guadagnato parecchi punti, se potesse candidarsi potrebbe pure vincere stavolta.

Ma che io sappia non può farlo per via della laurea che non c'é.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una cosa posso dirla con certezza. La pasta La Molisana è una pasta ottima, oggi la migliore che io conosca tra quelle dei pastifici industriali, ed è anche sorprendentemente economica. Modestamente, da napoletano, da buongustaio e da buona forchetta, nonché da cuoco dilettante, io di pasta me ne intendo. Conosco prodotti migliori di qualche pastificio artigianale (pochi) ma hanno prezzi decisamente maggiori e scarsa reperibilità. La Molisana dichiara di usare solo grano italiano. E dice la verità, perché la "corda", la consistenza, il sapore e il tempo di cottura (un po' maggiore della media) sono quelli tipici dei nostri grani duri del Sud. A casa mia la conoscevamo già ma la usiamo con continuità solo da pochi mesi, cioè da quando ho scoperto in Rete che alcuni noti marchi nazionali, considerati di fascia alta per la qualità, utilizzano largamente grani esteri, importati per esempio dalla Francia e soprattutto dagli USA. Che sono due paesi piuttosto inquinati e quelli con il maggior numero di centrali nucleari (e di scorie nucleari) sul territorio.  State tranquilli, lasciate perdere le polemiche e mangiate pasta La Molisana! Spenderete poco e mangerete italiano. Cioè mangerete sano e mangerete bene.

Modificato da fosforo311
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Una cosa posso dirla con certezza. La pasta La Molisana è una pasta ottima, oggi la migliore che io conosca tra quelle dei pastifici industriali, ed è anche sorprendentemente economica. Modestamente, da napoletano, da buongustaio e da buona forchetta, nonché da cuoco dilettante, io di pasta me ne intendo.

Stavolta non sono d'accordo con te. O meglio, diciamo che per i miei gusti Voiello, Garofalo e De Cecco gli danno una pista. Insomma...per me buona, ma non da podio.

:P

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, lelotto2 ha scritto:

Stavolta non sono d'accordo con te. O meglio, diciamo che per i miei gusti Voiello, Garofalo e De Cecco gli danno una pista. Insomma...per me buona, ma non da podio.

:P

 

Questione di gusti e di preferenze. Hai citato altre tre ottime paste. Il primo dell'anno mia moglie ha preparato i cannelloni alla napoletana con i Garofalo, e mi sono sembrati all'altezza dei cannelloni artigianali di Gragnano. Eccellenti. Purtroppo uno dei tre marchi che hai citato importa grano dagli USA. E da quelle parti, a parte un centinaio di reattori nucleari, usano pesticidi non omologati in Europa. Saluti

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un consiglio a Lelotto: prova le penne rigate e i tubetti rigati de La Molisana. Credo che il livello di qualità di questo marchio sia migliorato negli ultimi anni. Mia moglie poco fa mi diceva che ha trovato al supermercato questa pasta a prezzo stracciato, oltre il 50% di sconto. Forse sarà stato l'effetto della polemica? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a mio parere si sta cadendo nel ridicolo; a Napoli fanno una buonissima pizza che si chiama Margherita ; si narra che fu dato il nome "margherita" a questa pizza in onore della regina Margherita di Savoia  https://it.wikipedia.org/wiki/Pizza_Margherita   visto che adesso l'Italia è una repubblica e non più una monarchia   e  re e regine non ci sono più e sono cose che appartengono al passato,  dovremmo fore cambiare il nome a questa pizza?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

a mio parere si sta cadendo nel ridicolo; a Napoli fanno una buonissima pizza che si chiama Margherita ; si narra che fu dato il nome "margherita" a questa pizza in onore della regina Margherita di Savoia  https://it.wikipedia.org/wiki/Pizza_Margherita   visto che adesso l'Italia è una repubblica e non più una monarchia   e  re e regine non ci sono più e sono cose che appartengono al passato,  dovremmo fore cambiare il nome a questa pizza?

Proviamo a ricordare i nomi di vie e piazze - molti di essi sono i nomi dei generali della prima guerra mondiale che hanno fatto strage di popolazioni civili. Si divertivano ad ordinare ai propri soldati di radunare i civili (donne e bambini per primi) per poi abbatterli a raffiche di fucile - Cialdini - Cadorna - Graziani - e numerosi altri - 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963