Renzi fa' retromarcia..le elezioni?? Nessuno le vuole

Il capo di Iv non si smentisce mai,alla conta dei fatti cerca di salvare il salvabile, non il paese ma se stesso,stare con le terga il più a lungo possibile a Palazzo Madama, non avendo il coraggio di fare il passo decisivo, adesso di fronte al out out del Pd..se cade Conte si va alle elezioni.. e con il centro destra pronto a fregarsi le mani,le sue palpitazioni sono arrivate a 300 ,suda freddo, e tenta ,tenterà (ne siamo certi) una mediazione anche al ribasso , ma non ha capito che aver il pannolone giallo davanti è marrone di dietro comporta solo una lunga e protratta agonia,passerà x un ciarlatano, uno scribacchino che pubblica la mossa del cavallo, ma che in sostanza ha paura di fare la mossa del cavallino rampante, io mi faccio già sconquassanti risate,dopo questa Matteuccio il Fiorentino  scenderà sotto il 3% ,dato che nella sua posizione ha dimenticato la cosa più preziosa...

Ricordati di osare sempre!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

E come no ... come no !! Ajahahaha POLITICA

04/01/2021 18:01 CET

Recovery, punto per Renzi: dalla bozza salta il centro di Cyber Security

Nuovo testo va incontro anche al Pd: nuovi investimenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Più investimenti e più fondi per i servizi sociali, la disabilità, l’integrazione sociosanitaria, per i giovani, il terzo settore, gli anziani e per gli asili nido. Sono alcune delle modifiche alla bozza del Recovery Plan che starebbero andando, a quanto si apprende, nella direzione delle osservazioni presentate dal Pd la scorsa settimana.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eh eh eh  Sancho risata . Gli articoli della stampa vanno pubblicati per intero, eh ?!  News Image(Teleborsa) -                             È probabile che se la crisi di governo rientrerà, arriverà anche la terza bozza del Recovery plan, ovvero del piano con cui l'Italia intende spendere i fondi europei per l'emergenza in arrivo nei prossimi mesi. In queste ore infatti il governo sta lavorando per accogliere parte delle richieste di Italia Viva e PD.

La vittoria più grande per il partito fondato da Matteo Renzi sembra essere la cancellazione dei 2,5 miliardi destinati al Centro nazionale di ricerca e sviluppo in cybersicurezza, già inserito da Conte in Legge di bilancio con il nome di Istituto italiano di cybersicurezza, senza avvertire i vertici delle agenzie di intelligence AISE e AISI. 

Sulla sanità si sarebbe trovato un compromesso tra la richiesta di Renzi di utilizzare parzialmente i soldi del MES, il prestito europeo dedicato al comparto sanitario, che spetterebbero all'Italia e la somma iniziale di 9 miliardi che il governo aveva stanziato. Quest'ultima salirebbe a 15 miliardi, grazie a un accorpamento di fondi previsti per edilizia, digitalizzazione e territorio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho fatto come lei, ho pubblicato una parte dell'articolo, che lei non voleva fare vedere, ridicola marketta pisana.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Ho fatto come lei, ho pubblicato una parte dell'articolo, che lei non voleva fare vedere, ridicola marketta pisana.

Ahahahaha , te Sanchino risatino sei pure un Sanchino bugiardino. Io non volevo non far vedere proprio niente . Non ci credi , idio ta ?? Nooo , impostoretto da cascina sperduta ?? Guarda , lo pubblico di nuovo con il richiamo al PD che te , ebe te , neghi abbia fatto .  Ecco qua Sanchino impostorello ...!! 

E come no ... come no !! Ajahahaha POLITICA

04/01/2021 18:01 CET

Recovery, punto per Renzi: dalla bozza salta il centro di Cyber Security

Nuovo testo va incontro anche al Pd: nuovi investimenti

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A questo punto,  Giuseppi vuole fare il braccio di ferro, con Renzi sapendo che può costituire un suo partito politico, facendo forza sul consenso dell'elettorato più anziano,in Italia , ci sono per ogni giovane 5anziani , il retroscena quindi sarebbe un Conte ter con Matteo  il Fiorentino a fare il gioco al ribasso e accontentarsi di qualche poltrona, sotto la pressione dei 5 stelle, e soprattutto  del Pd che ha già annunciato di andare a elezioni se non viene riconfermato Conte

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, marzianocattiv0 ha scritto:

A questo punto,  Giuseppi vuole fare il braccio di ferro, con Renzi sapendo che può costituire un suo partito politico, facendo forza sul consenso dell'elettorato più anziano,in Italia , ci sono per ogni giovane 5anziani , il retroscena quindi sarebbe un Conte ter con Matteo  il Fiorentino a fare il gioco al ribasso e accontentarsi di qualche poltrona, sotto la pressione dei 5 stelle, e soprattutto  del Pd che ha già annunciato di andare a elezioni se non viene riconfermato Conte

Ahahahahahahaha . Roba da matti !! Però sarebbe anche interessante . Giuseppi che fa un governo con la destra , la seconda volta con la sinistra e la terza volta con chi ci sta ...ci sta !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Ahahahahahahaha . Roba da matti !! Però sarebbe anche interessante . Giuseppi che fa un governo con la destra , la seconda volta con la sinistra e la terza volta con chi ci sta ...ci sta !! 

Non bisogna stupirsi e neppure studiare,si chiama arte di arrangiarsi, in italia va molto in voga, e l'unica moda che non tramonta mai, giravolte e piroette sono nel sangue del popolo italiano, xché Giuseppi dovrebbe essere di meno??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963