Celentano a Domenica In: "Sono chiuso in casa da un anno con Claudia. Vaccino? Lo farò"

Avete mai visto dove vive Celentano? Una villa da sogno

Adriano Celentano e Claudia Mori vivono in una straordinaria villa nella Brianza.
Avete mai visto dove vive Celentano? Una villa da sogno  
 
  1.  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

27 messaggi in questa discussione

.... che faccia tosta !!!!! Si dà chiuso tra 4 mura !!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Celentano, Vecchioni, ed altri mi stanno anti/patici. Molto facile cantare la povertà quando si vive nel lusso. Ammiro Lucio Dalla che ha saputo mantenersi semplice e lui andava realente presso i barboni ed i poveri della ssua Bologna ad aiutarli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Celentano e Vecchioni sono due palloni GONFIATI , tutti e due , a Lucio Dalla , non gli arrivano neanche ai malleoli !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Non vedrai mai un #camion dei #traslochi seguire un carro #funebre. Non  potrai portare con te le #cose ch… | Citazioni sagge, Citazioni famose,  Parole significative

 

dubito che i personaggi famosi siano in grado di leggere e comprendere il messaggio. Soldi ed averi li lasciano qui, a dividerli saranno i litigi tra gli eredi

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

negli anni sessanta vi era il gruppo discografico "Clan Celentano" con alcuni artisti musicali aderenti ... ha durato per i soli anni sessanta e poi è sparito ... che fine hanno fatto i cantanti di allora e che fine hanno fatto gli utili o le passività del gruppo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, dune-buggi ha scritto:

 

 

dubito che i personaggi famosi siano in grado di leggere e comprendere il messaggio. Soldi ed averi li lasciano qui, a dividerli saranno i litigi tra gli eredi

 

Secondo me il nano di Arcore riuscirebbe a comprendere il messaggio, però dubito che ti possa dare retta.

Comunque sta lasciando ''grandi ricordi'' tra i chirurghi plastici. Non é poco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

negli anni sessanta vi era il gruppo discografico "Clan Celentano" con alcuni artisti musicali aderenti ... ha durato per i soli anni sessanta e poi è sparito ... che fine hanno fatto i cantanti di allora e che fine hanno fatto gli utili o le passività del gruppo.

Fammi capire...dopo 50 anni tu vorresti sapere se il biancio del Clan é stato chiuso in pareggio oppure no? :o

Per quanto riguarda i componenti c'hai internet, basta dare un'occhiata. Ti anticipo che Gino Santercole é deceduto e che gli altri sono in buona salute.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

gentilissimo signor "Lel Otto / Trent Otto" era da molto che mancava da queste pagine. Avevo già telefonato alla rubrica "chi non lo ha visto" per avere notizie in merito alla sua scomparsa. Comunque ho fiducia nella provvidenza e nel destino. Dicono che nella zona del tevere i contagi siano in crescita. Aspetti pazientementeil suo proprio turno ... per il vaccino, non pensi male, per il vaccino al fine di prevenire i futuri contagi. Adesso vado a provare la antica invenzione del signor Richard Fiedler - mio grande e fedele amico. A presto, mi trova sotto il ponte di Ponte nelle Alpi ... a presto rinnovato da me medesimo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, dune-buggi ha scritto:

Comunque ho fiducia nella provvidenza e nel destino.

Anch'io, ancora aspetto la risposta riguardo il Clan. Non hai risposto, forse ti ho rimesso in difficoltà? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, lelotto2 ha scritto:

Anch'io, ancora aspetto la risposta riguardo il Clan. Non hai risposto, forse ti ho rimesso in difficoltà? 

R I M E T T E R E

Il rovescio della medaglia #6 – Rimettere in sesto – Mi fido solo del vento

non posso rispondere, sono occupato

ritelefoni più tardi - grazie

 

 

 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fai con comodo, appena puoi spiega come mai sei interessato al bilancio del Clan e perché non utilizzi internet per sapere dove siano finiti i suoi componenti.

Appena finito di vomitare tutta quella grappa che assumi dalle 7 in poi posta pure, regali sempre chicche costruttive.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, lelotto2 ha scritto:

Anch'io, ancora aspetto la risposta riguardo il Clan. Non hai risposto, forse ti ho rimesso in difficoltà? 

Gentile signor "Lel Otto / Trent Otto" - la aspetto per poter collaudare la nuova versione del nuovo giocattolo creato dal mio amico Richard Fiedler - inserisca il satellitare sul suo drone volante e mi raggiunga - località ... sotto il ponte di Ponte nelle Alpi - 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Gentile signor "Lel Otto / Trent Otto" - la aspetto per poter collaudare la nuova versione del nuovo giocattolo creato dal mio amico Richard Fiedler - inserisca il satellitare sul suo drone volante e mi raggiunga - località ... sotto il ponte di Ponte nelle Alpi - 

Posa il fiasco e spiega come mai sei interessato al bilancio del Clan e perché non utilizzi internet per sapere dove siano finiti i suoi componenti, non ciurlare nel manico ogni volta che ti mettono in difficoltà.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, lelotto2 ha scritto:

Posa il fiasco e spiega come mai sei interessato al bilancio del Clan e perché non utilizzi internet per sapere dove siano finiti i suoi componenti, non ciurlare nel manico ogni volta che ti mettono in difficoltà.

 

... illuminato, luminoso, rischiarante, signor ( Lel Otto / Trent Otto ) esiste un solo ed unico ( unico e solo ) personaggio che viene messo in difficoltà quando gli viene chiesta la città di partenza del virus. Provi a guardarsi allo specchio, provi a domandarsi "che ci faccio qui". Provi a consultare un atlante geografico e vedere dove si trova la città di partenza del virus. Provi ad ascoltare i notiziari televisivi (Rai e Mediaset), provi a leggere la stampa sia quotidiana che le riviste mensili. Certo che se i suoi canali di informazione sono Radio Mosca e Tele Pechino ... allora prenda carriola a badile e vada a raccogliere barbabietole nei campi. Potrà poi venderle ad uno zuccherificio, contribuendo così alla gioia degli italiani che il caffè lo desiderano zuccherato. Con i soldi ricevuti dallo zuccherificio per il trasporto delle barbabietole, potrà comperare un libretto sulle elementari regole del vivere civile e del rispetto reciproco. Regole che ancora non conosce, neppure a livello minimo. Eviti per il futuro i contrasti con coloro che hanno un livello di istruzione e cultura superiore al suo. Per la sua terapia farmacologica le consiglio il farmaco generico da banco dal nome - LOPERAMIDE - 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, dune-buggi ha scritto:

 

Provi a consultare un atlante geografico e vedere dove si trova la città di partenza del virus. Provi ad ascoltare i notiziari televisivi (Rai e Mediaset), provi a leggere la stampa sia quotidiana che le riviste mensili

Peccato che tu scriva altro, buzzurro leghista, mai messa in discussione la città di partenza.

 

Eviti per il futuro i contrasti con coloro che hanno un livello di istruzione e cultura superiore al suo. Per la sua terapia farmacologica le consiglio il farmaco generico da banco dal nome - LOPERAMIDE - 

Già lo faccio, incolto buzzurro, per questo rispondo ai mentacatti del bellunese.

Per quanto riguarda il farmaco rinnovo il mio suggerimento: é il MAALOX quello che fa per te.

 

P.s.: ancora devi rispondere su bilancio del Clan e sui suoi componenti.

Ti ho messo in difficoltà, incolto buzzurro?

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi trovo in trasferta ad Jesolo, in casa di amici. Beati loro che dispongono di un appartamento con riscaldamento autonomo, proprio vicino al campeggio ad un tiro di fionda dal faro. La potente lente di Fresnel indirizza e convoglia la luce del faro anche nei flutti del mare in tempesta, proprio ove vi è bisogno. Oramai tutte le moderne imbarcazioni dispongono di navigazione satellitare, ma la luce del faro terrestre infonde tranquillità e fiducia. Il faro ruota in senso anti orario, proprio ad indicare l'apertura del porto sicuro, con il caratteristico segnale in codice luminoso, una specie di codice morse di riconoscimento del faro medesimo. Perché parlo della lente di Fresnel, dei fari marittimi, dei loro codici caratteristici, dei fondali e degli scogli affioranti. Perché sento il desiderio di regalare al signor ( Lel Otto / Trent Otto ) un sommergibile. Si, per la festa della Befana sento il desiderio (difficile da realizzare) di regalare a lui un … sommergibile … poiché in fondo in fondo (proprio sul fondo) forse è un bravo ragazzo. Ben zavorrato nelle proprie idee e convinzioni, idee e convinzioni zavorrate sul … fondo (le idee e le convinzioni) non pensate ad altro altrimenti si fa peccato. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
49 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Mi trovo in trasferta ad Jesolo, in casa di amici. Beati loro che dispongono di un appartamento con riscaldamento autonomo, proprio vicino al campeggio ad un tiro di fionda dal faro.

Come sempre dopo 3 righe smetto di leggere le tue elucubrazioni, stavolta mi sono fermato a 'faro'. E la domanda é: ma alla gente che catxo frega di quello che fai e dove vai, leghista amante del grappin? :D

A me sembava ora di chiedertelo, la domanda é pertinente, ammettilo.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sto pensando al tiro di fionda che separa la terrazza dell'appartamento dal faro. Peccato la pioggia, in estate è fascinoso restare con la finestra aperta e vedere luci ed ombre che si proiettano sulla parete. Egregio signor (Lel Otto / Trent Otto) cordiali saluti serali. Se ella non si offende il sommergibile che avevo destinato alle sue idee (alle sue idee, non alla sua persona) per concedere loro pace e ristoro sul fondo del mare, lo destino ad altre idee di altri scrittori. - Provi a rileggere i suoi scritti, sono pieni di arroganza, astio, rancore, oserei dire … proteroglifi … non mi ha ancora risposto in merito al giocattolo del mio amico … Richard Fiedler … cosa aspetta a rispondere. I fatti farebbero pensare ad una timidezza non naturale verso il gioco e la avventura. Provi a lasciarsi andare e trasportare dall'avventura di provare nuovi giocattoli. - mi trova in via … ad Jesolo Lido (se se dico la via precisa dopo mi manda la polizia locale per gli accertamenti. Ritorno a casa mia lunedi undici).  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Provi a rileggere i suoi scritti, sono pieni di arroganza, astio, rancore, oserei dire … proteroglifi …

A beota avvinazzato, ma non ti leggi prima di postare?

Tu mi hai anche augurato la morte, vecchio bavoso leghista destrorso, nonchè incolto e disinformato.

A Roma si dice ''piagni il morto e freghi il vivo''. Ti sta a pennello, non fai altro che sfogare i tuoi luridi istinti su chi non la pensa come te.

Sempre con calma però eh?

Peccato per te che avendo un discreto fiuto t'ho stanato al primo post.

Vai col Maalox, damme retta una volta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963