Auguri

Auguri per un felice 2021 a tutto il forum.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

visto che  il tuo post non è che abbia avuto un gran successo,ti do un aiutino:questa brava persona ti fa gli auguri personalemente!! se vuoi contraccambiare,chiedimi la sua mail....

L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "Buon 2021 Lasperanza in un in.un anno di Rinascita MtDl PRIMA ITALIANI SALVINI DE"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La mia intenzione, sig Frizz, era fare gli auguri non ricevere gli auguri.

Se volevo riceverli avrei detto:

" Fatemi gli auguri che oggi è il primo giorno del nuovo anno".

Comunque la ringrazio per avermi inviato anche gli auguri del kapitone, si vede che gli vuole molto bene.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ahaha.ha ha scritto:

La mia intenzione, sig Frizz, era fare gli auguri non ricevere gli auguri.

Se volevo riceverli avrei detto:

" Fatemi gli auguri che oggi è il primo giorno del nuovo anno".

Comunque la ringrazio per avermi inviato anche gli auguri del kapitone, si vede che gli vuole molto bene.

ti invita anche a bere il primo caffe' della giornata

L'immagine può contenere: 1 persona, spazio all'aperto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'ho bevuto alle 5 stamattina il primo caffè, sig Frizz.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

L'ho bevuto alle 5 stamattina il primo caffè, sig Frizz.

ah,pensavo che alle 5 del mattino bevessi come al solito un bel boccale di teroldego...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Auguri a tutto forum, anche agli incivili (non è mai troppo tardi per imparare l'educazione), ma non al Capitone. Il quale si conferma uno sfascista anche a casa sua perché la sua moka ha il pomello rotto ed è annerita dal fumo. Assolutamente da buttare. Se si vuol bene all'Italia, il primo augurio che le si può fare per il 2021 è ovviamente quello di liberarsi dal Covid. Ma il secondo è quello di liberarsi dai virus più pericolosi della politica, in primis naturalmente i due sfasciacarrozze di nome Matteo. Nel discorso del capo dello Stato, che mi è piaciuto (specie dopo averlo letto con calma senza essere distratto dagli spaghetti a vongole), i riferimenti erano impliciti e vellutati, ma chiari, specie in direzione del Matteo minore (quello del 2% che si illude tuttora di essere uno statista): "Non vanno sprecate energie e opportunità per inseguire illusori vantaggi di parte. Illusori, appunto. Tradotto: i due Matteo si diano una calmata e non si illudano di mettere insieme nuove maggioranze, almeno finché ci sarò io al Quirinale. "Questo è il tempo dei ricostruttori". Appunto, cioè non è il tempo dei rottamatori. Tradotto: l'ex sedicente rottamatore la smetta di rompere le scatole dalla mattina alla sera, e l'altro sfasciacarrozze se ne stia buono all'opposizione, possibilmente in modo più serio.

Per chiudere e per iniziare l'anno con un sorriso, ho letto un'intervista del Sole24ore al Cazzaro rosee, come lo chiama Scanzi, in una discussione dal titolo: Paragrafando il Cazzaro di Napoli. Cosa voglia dire questo titolo bisognerebbe chiederlo al Cazzaro pisano che è l'autore. Alla lettera significa: dividendo in paragrafi gli scritti del Cazzaro di Napoli. Forse l'asino pisano intendeva dire "parafrasando", ma il suo difficilmente può essere un errore di battitura perché sono errati ben due caratteri. Ebbene, nell'intervista il Matteo minore si lamenta per i troppi bonus e sussidi elargiti dal governo (probabilmente pensa anche al Reddito di cittadinanza, che non può piacere a un neoliberista di destra come lui). Roba da matti! Se c'è uno che non può contestare il governo su questo punto è proprio il populista che nel suo disastroso triennio di governo ci fece sprecare la bellezza di quasi 50 miliardi in bonus, sussidi e mance elettorali, mentre gli investimenti pubblici calavano a picco (come denunciava l'allora ministro Calenda). E all'epoca non c'era nessuna pandemia e nessuna crisi globale ed epocale, ma era solo il momento di rilanciare gli investimenti dopo la crisetta (se paragonata a questa) del 2008. Eccovi l'elenco:

https://www.nextquotidiano.it/bonus-renzi/

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Auguri a tutto forum, anche agli incivili (non è mai troppo tardi per imparare l'educazione), ma non al Capitone. Il quale si conferma uno sfascista anche a casa sua perché la sua moka ha il pomello rotto ed è annerita dal fumo. Assolutamente da buttare. Se si vuol bene all'Italia, il primo augurio che le si può fare per il 2021 è ovviamente quello di

https://www.nextquotidiano.it/bonus-renzi/

certo geometra,che giudicare un persona perchè con tono  allegro ed propiziatorio perchè si presenta con una moka usata....ma che volevi,che portasse la macchietta con le cialde  ultimo modello ?? e poi proprio voi napoletani che usate tutt'ora la moka che si ribalta..provabilmente fregata a qualche soldato tedesco nel '44....ma va il la'..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Tanti auguri direttoretto, ma non ho capito: questo Salvini fa il politico o fa il Carosello! Hai mai visto la cancelliera Merkel o il presidente Conte, o un qualsiasi politico serio, che ti sorride con una caffettiera in mano? Certi personaggetti non diventano seri neppure durante una pandemia. E questo qui vorrebbe fare il presidente del Consiglio in questo momento. Il Cielo ce ne scampi e liberi!

Poi ti dico che quella moka è da buttare perché quando si annerisce in quel modo è il fumo della guarnizione bruciata. Evidentemente chi la usa se la dimentica sul fuoco o usa una fiamma troppo alta. Orrori per un napoletano verace! La fiamma non deve mai oltrepassare il fondo della caldaietta e nel momento in cui sgorga il caffè va abbassata al minimo se non addirittura spenta. Ti ripeto, quella macchinetta è da buttare, non basta sostituire la guarnizione e il filtro. Perché di sicuro un po' di fumi della gomma si sono depositati anche all'interno e come tutti sanno, o dovrebbero sapere, la moka non va MAI lavata all'interno con detersivi, sgrassanti e simili. In sintesi: il caffè del Capitone milanese è semplicemente imbevibile per un napoletano. Quanto alla cuccumella, la classica caffettiera napoletana, non è un'invenzione tedesca, e nemmeno napoletana, bensì francese, e risale ai primi dell'800. Ma credo che nel mondo sopravviva solo a Napoli e presso i migliori intenditori della sacra bevanda. In ogni caso anche con la moka, se usata con amore e con le più pregiate miscele, si può preparare un ottimo caffè. Ma per favore non parlatemi di queste moderne macchine automatiche a cialde o capsule: ORRORE! 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, fosforo311 ha scritto:

 

Tanti auguri direttoretto, ma non ho capito: questo Salvini fa il politico o fa il Carosello! Hai mai visto la cancelliera Merkel o il presidente Conte, o un qualsiasi politico serio, che ti sorride con una caffettiera in mano? Certi personaggetti non diventano seri neppure durante una pandemia. E questo qui vorrebbe fare il presidente del Consiglio in questo momento. Il Cielo ce ne scampi e liberi! .......

 

 

Accipicchia !!  Il Cazzaro napoletano ha pienamente ragione !! Però c’è un però che il Pulcinella partenopeo dimentica o fa finta di dimenticare . Ed allora la ricordo io : Quel personaggetto che fa gli auguri con la caffettiera in mano e’ lo stesso che l’inviato della Provvidenza Giuseppi Conte e il protetto del Cazzaro Giggino O’Fischer , vollero come vice PDC e ministro dell’interno . E ricordo bene che in quei ruoli faceva le stesse carnevalate senza che il Cazzaro aprisse bocca perché se l’avesse aperta avrebbe sputt. anato i suoi amici cinquestellini scappati da casa . Allora , al tempo , meglio il silenzio . Ora , invece , libero spazio alle giuste critiche al razzofascista. Ahi ahi  Cazzaro napoletano , te sei l’ultimo a dover aprire bocca e rimanere rintanato nelle fogne come meritano quelli come te ...!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963