italiani bloccati....aerei impegnati in altri trasporti

Esplode sui social la rabbia degli italiani rimasti bloccati negli aeroporti britannici dopo che domenica sono stati sospesi i collegamenti aerei con il Regno Unito a seguito dell’individuazione della nuova variante britannica del Covid. Un provvedimento che viene definito “incostituzionale” sulla pagina Facebook ‘Azione collettiva degli italiani bloccati in Gb’ che, creata da poche ore, ha quasi 500 membri, con le storie ed i video degli italiani rimasti bloccati in Inghilterra.

Una vergogna con pochi precedenti. Mentre impediscono agli italiani di spostarsi da un comune all’altro, non bastassero quelli dei barconi, il governo ha importato 53 immigrati in aereo dalla Siria, dove la guerra è finita da anni, con i famigerati corridoi umanitari.

Se sei italiano ti abbandonano all’estero, invece di predisporre un piano di rientro con quarantena, ma portano il mondo infetti in Italia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

La  inviterei ad essere più cauto con i siriani , deve sapere che tutto quello che le hanno raccontato sulla Siria sono una MONTAGNA di falsità !! Nel 2000 sono stata in Siria !!! Giusto per dirne una , dalla cittadella di Aleppo HO VISTO una gran quantità di antenne paraboliche ,,, é tipico dei tiranni avere a cuore che i propri sudditi siano informati di quello che accade nel resto del mondo !! La Merckel ha dato asilo ai siriani perché altamente scolarizzati !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, mariellasikelia ha scritto:

La  inviterei ad essere più cauto con i siriani , deve sapere che tutto quello che le hanno raccontato sulla Siria sono una MONTAGNA di falsità !! Nel 2000 sono stata in Siria !!! Giusto per dirne una , dalla cittadella di Aleppo HO VISTO una gran quantità di antenne paraboliche ,,, é tipico dei tiranni avere a cuore che i propri sudditi siano informati di quello che accade nel resto del mondo !! La Merckel ha dato asilo ai siriani perché altamente scolarizzati !!!

quindi,dopo che hai detto i tuoi viaggi ( ma che ci hai fatto in siria?')...confermi che i ponti aerei per portarli in italia vanno bene..mentre lasciare  inostri connazionali bloccati è normale...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La  inviterei ad essere più cauto con i siriani , deve sapere che tutto quello che le hanno raccontato sulla Siria sono una MONTAGNA di falsità !! Nel 2000 sono stata in Siria !!! Giusto per dirne una , dalla cittadella di Aleppo HO VISTO una gran quantità di antenne paraboliche ,,, é tipico dei tiranni avere a cuore che i propri sudditi siano informati di quello che accade nel resto del mondo !! La Merckel ha dato asilo ai siriani perché altamente scolarizzati !!!

ASSOLUTAMENTE NO , i nostri connazionali DEVONO essere portati a casa il più presto possibile , non c'entra NIENTE con la Siria e i siriani !!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, mariellasikelia ha scritto:

La  inviterei ad essere più cauto con i siriani , deve sapere che tutto quello che le hanno raccontato sulla Siria sono una MONTAGNA di falsità !! Nel 2000 sono stata in Siria !!! Giusto per dirne una , dalla cittadella di Aleppo HO VISTO una gran quantità di antenne paraboliche ,,, é tipico dei tiranni avere a cuore che i propri sudditi siano informati di quello che accade nel resto del mondo !! La Merckel ha dato asilo ai siriani perché altamente scolarizzati !!!

ASSOLUTAMENTE NO , i nostri connazionali DEVONO essere portati a casa il più presto possibile , non c'entra NIENTE con la Siria e i siriani !!!!!!

si è incantata la puntina del grammofono...o ilk pappagallo suggeritore si è inceppato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963