la donna e la pelliccia

15 messaggi in questa discussione

Sarebbe buona cosa, non solo sperare che tutti i governi del mondo abolissero di fabbricare vestiti di pellicce ma soprattutto che tutti alzassimo la voce nel chiedere che tale abominio sia abolito una volta per tutte. nel passato l'essere umano aveva bisogno di coprirsi di pelli degli animali per resistere al freddo, ma usava solo le pellicce e le pelli di quegli animali che cacciava per mangiare, oggi ci si veste della pelliccia di animali che non sono uccisi nemmeno per essere mangiati, che vengono allevati al solo scopo di essere uccisi nel modo più orribile immaginabile al solo scopo di prendere la loro pelliccia il resto non ha alcun valore, la vita degli altri non ha valore per molte persone, nemmeno dei loro simili, figuriamoci di quelle povere bestioline

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, vincent29264 ha scritto:

Sarebbe buona cosa, non solo sperare che tutti i governi del mondo abolissero di fabbricare vestiti di pellicce ma soprattutto che tutti alzassimo la voce nel chiedere che tale abominio sia abolito una volta per tutte. nel passato l'essere umano aveva bisogno di coprirsi di pelli degli animali per resistere al freddo, ma usava solo le pellicce e le pelli di quegli animali che cacciava per mangiare, oggi ci si veste della pelliccia di animali che non sono uccisi nemmeno per essere mangiati, che vengono allevati al solo scopo di essere uccisi nel modo più orribile immaginabile al solo scopo di prendere la loro pelliccia il resto non ha alcun valore, la vita degli altri non ha valore per molte persone, nemmeno dei loro simili, figuriamoci di quelle povere bestioline

Condivido, mi associo,  ho aperto il tema proprio in questo periodo affinché arrivi il disprezzo verso coloro le quali si vestono con pellicce di animali veri. Un cappottino di lana o in imbottitura termica scalda di più ed è più bello. Ciao a presto.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/12/2020 in 17:06 , dune-buggi ha scritto:

Un cappottino di lana o in imbottitura termica scalda di più ed è più bello. Ciao a presto.

Come di lana? E dove la prendi la lana?

:o

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sapiente e Saggio signor (lelotto / trentotto), ricordo molti anni fa che il maestro di quinta elementare ci aveva portato a vedere un gregge di pecore e capre fermo in un campo, vicino alla scuola. Qui da noi spesse volte le greggi di pecore e capre si fermano per riposarsi lungo la transumanza. Il pastore ci spiegava che gli ovini (si chiamano ovini ma non producono le uova) necessitano di essere tosati, per la loro stessa salute. Grosso modo come fanno gli umani con i capelli. Un cordiale saluto signor (lelotto / trentotto) ai suoi amici che si radunano al – Pontino Agro – 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... abbigliandosi con nuovi materiali tecnologici si ha caldo ugualmente, la scelta é vastissima e NON si sacrificano animali; pur indossando pellicce, una brutta persona sarà sempre una brutta persona, fisicam e moralm.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 31/12/2020 in 18:19 , dune-buggi ha scritto:

Sapiente e Saggio signor (lelotto / trentotto), ricordo molti anni fa che il maestro di quinta elementare ci aveva portato a vedere un gregge di pecore e capre fermo in un campo, vicino alla scuola. Qui da noi spesse volte le greggi di pecore e capre si fermano per riposarsi lungo la transumanza. Il pastore ci spiegava che gli ovini (si chiamano ovini ma non producono le uova) necessitano di essere tosati, per la loro stessa salute. Grosso modo come fanno gli umani con i capelli. Un cordiale saluto signor (lelotto / trentotto) ai suoi amici che si radunano al – Pontino Agro – 

Attenzione, gli ovini necessitano di essere tosati perche' le razze da lana sono state appositamente selezionate per quello.

Non tutti gli ovini necessitano di essere tosati.

Detto questo, sono anche io contrario alle pellicce MA solo a quelle derivanti da animali che vengono allevati solo per quello.

Non vedo nessun problema ad usare pelliccia di coniglio, ad esempio. Anzi, mi sembra un modo "etico" di sfruttare l'intero animale invece che usarne solo la carne.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, il-male86 ha scritto:

Attenzione, gli ovini necessitano di essere tosati perche' le razze da lana sono state appositamente selezionate per quello.

Non tutti gli ovini necessitano di essere tosati.

Detto questo, sono anche io contrario alle pellicce MA solo a quelle derivanti da animali che vengono allevati solo per quello.

Non vedo nessun problema ad usare pelliccia di coniglio, ad esempio. Anzi, mi sembra un modo "etico" di sfruttare l'intero animale invece che usarne solo la carne.

io sono vegetariana ergo rifuggo da qualsiasi indumento di pelle e se proprio si soffre il freddo esistono giubbini, usati anke dai motociclisti,  col particolare riscaldam incorporato funzionante con apposite pile. relativam all'esempio ke lei fa nell'ultimo capoverso, l'uso delle pelle é già +accettabile e senza ulteriore crudeltà.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 31/12/2020 in 19:19 , dune-buggi ha scritto:

Qui da noi spesse volte le greggi di pecore e capre si fermano per riposarsi lungo la transumanza. Il pastore ci spiegava che gli ovini (si chiamano ovini ma non producono le uova) necessitano di essere tosati, per la loro stessa salute.

L'ottimo il-male 86 già ti ha risposto al riguardo, precedendomi.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963