liguria:un pugno al razzismo......

Corsi di pugilato “per l’integrazione dei migranti” a Santo Stefano Magra (La Spezia).
L’iniziativa, di un’associazione sportiva patrocinata da comune e Caritas, non piace alla Lega Nord della Liguria.

“Dopo i giovani africani invitati dal parroco di Vicofaro a sollazzarsi in piscina mentre tanti italiani in difficoltà non arrivano a fine mese, ora in Italia c’è chi insegna ai migranti a tirare meglio i pugni” affondano i consiglieri regionali del Carroccio Alessandro Piana e Stefania Pucciarelli.

L’iniziativa si chiama “Un pugno al razzismo”, ed è un progetto pugilistico di integrazione sportiva rivolto ai 33 giovani immigrati ospitati in un centro di accoglienza presente a Santo Stefano Magra. Il progetto verrà presentato questa domenica per “incentivare anche con lo sport un percorso di integrazione“. Ma la Lega Nord dice no. “In tutte le province organizziamo corsi di autodifesa per donne, invece loro lezioni gratis di pugilato per richiedenti asilo. E’ normale?” attaccano. ansa..domanda:sponsorizzato,,.che vor di'?? pagato sarebbe stato meglio scrivere...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

chissa' che c'azzecca con il corso gratuito di pugilato....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, director12 ha scritto:

chissa' che c'azzecca con il corso gratuito di pugilato....  per migranti

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

 

cosi' potranno rinunciare alle accette,macheti e pale varie,dici..ok

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, director12 ha scritto:

cosi' potranno rinunciare alle accette,macheti e pale varie,dici..ok

signor director, lei si sente un mafioso?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

signor director, lei si sente un mafioso?

spiacente,ma a queste vili provocazioni NON risposndo.vai a farle alla pia casa di riposo,dove ti ospitano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, director12 ha scritto:

spiacente,ma a queste vili provocazioni NON risposndo.vai a farle alla pia casa di riposo,dove ti ospitano

perchè dice che sono vili provocazioni?  E' noto che gli italiani sono mafiosi. Lei non è italiano?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

molto bene!  vuoi vedere ke i compagni li stanno addestrando x rispedirli a casa a combattere contro i regimi ke, a sentir loro, provocano guerre dalle quali, i poveri sedicenti migranti profughi, anziké combattere x difendere la patria e le loro famiglie, scappano a gambe levate x farsi mantenere dagli itaGliani?

o forse li useranno nei cortei, nelle piazze?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

molto bene!  vuoi vedere ke i compagni li stanno addestrando x rispedirli a casa a combattere contro i regimi ke, a sentir loro, provocano guerre dalle quali, i poveri sedicenti migranti profughi, anziké combattere x difendere la patria e le loro famiglie, scappano a gambe levate x farsi mantenere dagli itaGliani?

o forse li useranno nei cortei, nelle piazze?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963