Rimedi anticazzaro ...!!

Contro la sfiga che porta il Cazzaro napoletano verso coloro a cui predice un radioso futuro , ci possono essere diversi sistemi per annientarlo : 
‘O cuorne ‘ è il più ovvio. Ma non è potente... toccare ferro, e’ il più balordo,  toccare la gobba di un povero cristo che c’è l’ha, questo già funziona meglio ma è crudele. A me piace invece ‘a treccia d’aglio: va posta in casa appesa . Ma ci sono anche altre modalità in uso: i napoletani veraci se incontrano uno notoriamente iettatore, fanno le corna con due mani: una davanti a mano alzata, l’altra dietro con le corna in basso.. e bisogna dire due volte: tiè... tiè..    sembra che funzioni. Sono diversi che già lo testimoniano . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Sig fosforo, predica un nuovo radioso futuro a Leopoldino, vediamo che succede.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963