Virus covid un poco di storia passata e di realtà presente

Virus covid un poco di storia passata e di realtà presente

Il 12 gennaio 2020, l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha confermato che un nuovo coronavirus era la causa di una nuova infezione polmonare che aveva colpito diversi abitanti della città di Wuhan, nella provincia cinese dell'Hubei, il cui caso era stato portato all'attenzione dell'OMS il 31 dicembre 2019.

Sebbene nel tempo il tasso di mortalità del COVID-19 si sia rivelato decisamente più basso di quello dell'epidemia di SARS che aveva imperversato nel 2003, la trasmissione del virus SARS-CoV-2, alla base del COVID-19, è risultata essere molto più ampia di quella del precedente virus del 2003, ed ha portato a un numero totale di morti molto più elevato.

Con pandemia di COVID-19 del 2020 in Italia si fa riferimento alla diffusione in Italia della malattia infettiva COVID-19.

I primi due casi italiani della pandemia sono stati confermati il 30 gennaio 2020, quando due turisti provenienti dalla Cina sono risultati positivi al virus SARS-CoV-2 a Roma. Un focolaio di infezioni di COVID-19 è stato successivamente rilevato il 21 febbraio 2020 a partire da 16 casi confermati a Codogno (LO) in Lombardia, aumentati a 60 il giorno successivo con i primi decessi segnalati negli stessi giorni.

Alla data del 2 dicembre 2020 sono stati registrati 1 641 610 casi positivi, tra cui 823 335 dimessi e guariti, 57 045 deceduti, 761 230 casi attivi e sono stati effettuati 22 334 342 tamponi, rendendo l'Italia l'ottavo paese al mondo e il quinto in Europa per numero di casi totali e complessivamente il sesto paese al mondo e il secondo in Europa per numero di decessi.

Questi gli antefatti, quindi è confermato per la storia ed i fatti che il virus sia partito dalla Cina.

Ora torniamo in Italia. - un presidente di regione con pochi capelli sopra la testa, ma con idee precise e lungimiranti dentro la testa, aveva detto di chiudere le frontiere a chi proveniva dalla Cina, anche se aveva triangolato per la Germania, la Romania, o qualsiasi altro stato. La cosa importante era la “partenza”.

Il presidente di una altra regione, senza capelli sopra la testa e senza idee dentro la testa, si era messo a ridere, scherzare, invitava i giovani a scendere in strada e brindare allegramente in gruppo.

I fatti, oggi a diversi mesi di distanza confermano che si doveva chiudere tutto da subito. Però il presidente con pochi capelli ma molte idee giuste viene criticato. Il presidente senza capelli ed ancora meno idee viene elogiato.

Misteri dell'elettorato italiano. 

 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

13 messaggi in questa discussione

2 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Il 12 gennaio 2020, l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha confermato che un nuovo coronavirus era la causa di una nuova infezione polmonare che aveva colpito diversi abitanti della città di Wuhan, nella provincia cinese dell'Hubei, il cui caso era stato portato all'attenzione dell'OMS il 31 dicembre 2019.

Ma non si erano postate proprio qui le dichiarazioni di una nota virologa che accusava l'OSM di essere in combutta col partito comunista cinese?

Chiedo per un amico.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sono forumisti di sx che sanno tutto e purtroppo per loro è tutto quello che sanno 

Beati voi che siete sc&*mi è non capite niente 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Poi ci sono quelli di dx che fanno lezione agli altri a suon di kagate.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, marzianocattiv0 ha scritto:

Ci sono forumisti di sx che sanno tutto e purtroppo per loro è tutto quello che sanno 

Beati voi che siete sc&*mi è non capite niente 

il signor polemico sinistrato - scrive solo perché ha tastiera davanti - collegare dita della mano e scatola cranica non ci ha ancora provato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il marziano addestrato invece,ha collegato le dita allo spinotto centrale convinto che quello sia il cervello.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse sarebbe bene che l'O.M.S. facesse un'pò di chiarezza ed ammettesse i fatti. da tempo ed anni si sapeva della Sars i di quali erano e sono i suoi sintomi ed i contagi  come noto la Sars ( mortale) è strettamente parente della sars - covid2 una piccola  variante (forse) ma certamente e forse la stessa cosa , la stessa malattia , che qualcuno ha deciso di ribattezzare  covid-19  per parare le chiappe all' oms e giustificare la scellerata non curanza da parte dei vari governi .... sars e covid sono la stessa cosa , con nomi diversi , tutto quì.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, mylord611 ha scritto:

Forse sarebbe bene che l'O.M.S. facesse un'pò di chiarezza ed ammettesse i fatti. da tempo ed anni si sapeva della Sars i di quali erano e sono i suoi sintomi ed i contagi  come noto la Sars ( mortale) è strettamente parente della sars - covid2 una piccola  variante (forse) ma certamente e forse la stessa cosa , la stessa malattia , che qualcuno ha deciso di ribattezzare  covid-19  per parare le chiappe all' oms e giustificare la scellerata non curanza da parte dei vari governi .... sars e covid sono la stessa cosa , con nomi diversi , tutto quì.

Concordo, :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La maggior parte dei forumisti di sx sono altri forumisti, le loro idee sono di qualcun'altro, la loro vita un imitazione, i loro post un copia e incolla omologato 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, marzianocattiv0 ha scritto:

La maggior parte dei forumisti di sx sono altri forumisti, le loro idee sono di qualcun'altro, la loro vita un imitazione, i loro post un copia e incolla omologato 

CONDIVIDO  - i signor tale dei tali , quello che polemizza sempre sui miei scritti, risulta privo di idee, si limita a riportare a mulinello ciò che gli altri gli dicono di scrivere - per questo lo definisco con il numero di un certo elemento chimico compreso tra trentasei e quaranta ... giusto a metà strada.

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, dune-buggi ha scritto:

il signor polemico sinistrato - scrive solo perché ha tastiera davanti - collegare dita della mano e scatola cranica non ci ha ancora provato.

Infettati / abitanti x 100

Morti / abitanti x 100

Morti / infettati x 100

Lo faccia per 21 volte, una Regione dopo l'altra, da Bolzano a Palermo.

Poi metta i Governatori in classifica.

Vedrà che i maldestri trionfano.

Quindi quello che ha scritto fa:

20-31-75.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mentre il personaggio senza capelli ed ancora meno idee ...

... non fa proprio nulla ...

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, dune-buggi ha scritto:

mentre il personaggio senza capelli ed ancora meno idee ...

... non fa proprio nulla ...

Gentile auto da Sabbia, lei non ha ancora risolto. Meglio non fare nulla che far 20-31-75 come il Kaporale Rosario Mojito Lamadonna.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 7/12/2020 in 22:20 , cortomaltese-*** ha scritto:

Gentile auto da Sabbia, lei non ha ancora risolto. Meglio non fare nulla che far 20-31-75 come il Kaporale Rosario Mojito Lamadonna.

lei signor soldatino marinaio non conosce la chimica, - provi a spiegarmi cosa sia l'elemento chimico numero trentotto ... - ... torno a ripetere ... - mi spieghi con parole sue, proprie, personali, ... - cosa sia e cosa rappresenti l'elemento chimico numero - trentotto - cordiali saluti -

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963