Juventus e PD

 

".....Come dichiarato anche ai magistrati in qualità di persona informata sui fatti, lo scorso settembre il dirigente della Juventus, Fabio Paratici, mio amico di infanzia e originario della mia stessa città, mi ha contattata per avere *** su come completare la pratica per il riconoscimento della cittadinanza italiana del calciatore Luis Alberto Suárez Díaz. Non avendo conoscenza della procedura specifica, ho chiamato il capo di gabinetto del ministero dell'Interno, Bruno Frattasi,per anticipargli che sarebbe stato contattato da un dirigente della Juve che aveva bisogno di avere *** necessarie per completare la pratica per il riconoscimento della cittadinanza italiana di Suarez."

Paola De Micheli - Ministra.

DOVEVA SEMPLICEMENTE DIRE AL DIRIGENTE JUVENTINO DI RIVOLGERSI ALL'UFFICIO STRANIERI DELLA QUESTURA DI TORINO.

INVECE HA INTERESSATO UN ALTO DIRIGENTE DEL MINISTERO DELL'INTERNO.

COSA CHE LA MINISTRA FA ABITUALMENTE PER TUTTI GLI IMMIGRATI CHE CHIEDONO LA CITTADINANZA.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963