nuovo DPCm di natale:tutto vietato,fuorchè sbarcare dall'africa

Il Cdm ha approvato un decreto legge che farà da cornice al nuovo Dpcm di dicembre, già firmato da Nonno Natale Mattarella. Il pdf del testo è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale e prevede che dal 21 dicembre al 6 gennaio vengano vietati gli spostamenti tra i territori di regioni diverse e province autonome. Nelle giornate del 25 e 26 dicembre, e dell’1 gennaio, inoltre, stop a tutti gli spostamenti fra Comuni, salvo comprovate esigenze lavorative o di salute. Ovviamente, sarà possibile arrivare in Italia con il barcone.

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

2 minuti fa, director12 ha scritto:

Il Cdm ha approvato un decreto legge che farà da cornice al nuovo Dpcm di dicembre, già firmato da Nonno Natale Mattarella. Il pdf del testo è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale e prevede che dal 21 dicembre al 6 gennaio vengano vietati gli spostamenti tra i territori di regioni diverse e province autonome. Nelle giornate del 25 e 26 dicembre, e dell’1 gennaio, inoltre, stop a tutti gli spostamenti fra Comuni, salvo comprovate esigenze lavorative o di salute. Ovviamente, sarà possibile arrivare in Italia con il barcone.

Tutti gli sbarcati del 25 e 26 dicembre li porteranno a casa sua. Non le donne e i bambini. Solo uomini maschi e ben dotati. Per gli amici di Orban soli kazziduri !

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Boh   questi  imboniti  maldestri  che  si  bevono  le  bufale   come   fosse  acquavite...Li  basta  sentire   la   parola  immigrati , barconi  o clandestini  e  si  scatenano  come  se  fosse  il peggiore  dei  problemi ma  scordano  che  il  coso  per   2PRIMA  GLI  ITALIANI £  ha fatto una   emerita  mazza ,   agli evasori   ha dato  condoni e  ne  chiede  ancora  ,   delle  mafie   dice  che  non  esistono ,   che  il fascismo  è  solo  una  fantasia  ma  appoggia  e  si avvale  dei  voti  di casapound  e  forza nuova   etc etc etc 

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

OGGI 993 MORTI COVID: DIREI CHE LE DISCUSSIONI SU CENONI E PISTE DA SCI FINISCONO QUI

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, director12 ha scritto:

Il Cdm ha approvato un decreto legge che farà da cornice al nuovo Dpcm di dicembre, già firmato da Nonno Natale Mattarella. Il pdf del testo è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale e prevede che dal 21 dicembre al 6 gennaio vengano vietati gli spostamenti tra i territori di regioni diverse e province autonome. Nelle giornate del 25 e 26 dicembre, e dell’1 gennaio, inoltre, stop a tutti gli spostamenti fra Comuni, salvo comprovate esigenze lavorative o di salute. Ovviamente, sarà possibile arrivare in Italia con il barcone.

È tutto normale no? Il paese delle banane, ragionevolmente  fa questa fine,i cittadini non sono d'accordo neppure tra di loro,e il governo con il suo establishment gongola. Divide et Impera. Il cambio di specie è in atto da anni, (non il cambio di poltrone,) e con questi esponenti politici si può solo essere invasi. Bisogna fare il callo ad un deprezzamento della dignità umana, e in caso di dipendenza lavorativa del salario. Le partite Iva destinate a sparire ,mangiate dai grandi numeri dei gruppi multinazionali. Piano piano si tornerà all' ottocento,con i grandi latifondisti, è il resto tutti braccianti,oppure a campare di assistenzialismo, il cerchio si chiude con una grande depressione e come eventuale possibilità il tanto bistrattato reddito di cittadinanza, ma erano altri tempi ed altre dinamiche, ora pochi storcono il naso. Anche se alcuni si dannano l'anima con manifestazioni di piazza,sono isolati, nella loro protesta ,sterile e inascoltata.Quindi i barconi continuano e continueranno ad arrivare alla faccia degli zero spostamenti degli italiani, che possono solo obbedire. Popolo di Fantozzi!! Vittime dell'era moderna, e di una globalizzazione sociale ed economica che rende piccolo ed insignificante qualsiasi iniziativa personale. E constatando...il contatto col virus vi  ha raggelato il sangue, ma anche regalato,un nuovo miracolo realizzabile. Quale? Ma alla prima ondata non si voleva stare a casa? Quindi, dato il dito,si son presi il braccio..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, director12 ha scritto:

Il Cdm ha approvato un decreto legge che farà da cornice al nuovo Dpcm di dicembre, già firmato da Nonno Natale Mattarella. Il pdf del testo è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale e prevede che dal 21 dicembre al 6 gennaio vengano vietati gli spostamenti tra i territori di regioni diverse e province autonome. Nelle giornate del 25 e 26 dicembre, e dell’1 gennaio, inoltre, stop a tutti gli spostamenti fra Comuni, salvo comprovate esigenze lavorative o di salute. Ovviamente, sarà possibile arrivare in Italia con il barcone.

 
Oggi 993 morti covid-19 fine dei discorsi su sci e cenoni
 
 
 
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:
 
Oggi 993 morti covid-19 fine dei discorsi su sci e cenoni
 
 
 

Giuseppi ,un premier pagato dagli italiani, che fa gli interessi degli extrac.

A casa!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, marzianocattiv0 ha scritto:

È tutto normale no? Il paese delle banane, ragionevolmente  fa questa fine,i cittadini non sono d'accordo neppure tra di loro,e il governo con il suo establishment gongola. Divide et Impera. Il cambio di specie è in atto da anni, (non il cambio di poltrone,) e con questi esponenti politici si può solo essere invasi. Bisogna fare il callo ad un deprezzamento della dignità umana, e in caso di dipendenza lavorativa del salario. Le partite Iva destinate a sparire ,mangiate dai grandi numeri dei gruppi multinazionali. Piano piano si tornerà all' ottocento,con i grandi latifondisti, è il resto tutti braccianti,oppure a campare di assistenzialismo, il cerchio si chiude con una grande depressione e come eventuale possibilità il tanto bistrattato reddito di cittadinanza, ma erano altri tempi ed altre dinamiche, ora pochi storcono il naso. Anche se alcuni si dannano l'anima con manifestazioni di piazza,sono isolati, nella loro protesta ,sterile e inascoltata.Quindi i barconi continuano e continueranno ad arrivare alla faccia degli zero spostamenti degli italiani, che possono solo obbedire. Popolo di Fantozzi!! Vittime dell'era moderna, e di una globalizzazione sociale ed economica che rende piccolo ed insignificante qualsiasi iniziativa personale. E constatando...il contatto col virus vi  ha raggelato il sangue, ma anche regalato,un nuovo miracolo realizzabile. Quale? Ma alla prima ondata non si voleva stare a casa? Quindi, dato il dito,si son presi il braccio..

Sondaggi, 2 su 3 contro un allentamento delle misure anti-Covid: “Preoccupati dall’effetto delle feste sui contagi. Piste da sci? No dal 78% degli italiani."

I dati di Demopolis per Otto e mezzo tracciano un campione di intervistati favorevole al mantenimento di restrizioni "severe" (comprese quelle per bar e ristoranti) per evitare la terza ondata.

QUINDI PARE PROPRIO CHE GLI ITALIANI SIANO A FAVORE DI GIUSEPPI......

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, director12 ha scritto:

Il Cdm ha approvato un decreto legge che farà da cornice al nuovo Dpcm di dicembre, già firmato da Nonno Natale Mattarella. Il pdf del testo è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale e prevede che dal 21 dicembre al 6 gennaio vengano vietati gli spostamenti tra i territori di regioni diverse e province autonome. Nelle giornate del 25 e 26 dicembre, e dell’1 gennaio, inoltre, stop a tutti gli spostamenti fra Comuni, salvo comprovate esigenze lavorative o di salute. Ovviamente, sarà possibile arrivare in Italia con il barcone.

Comunque   sbarcavano  anche     con  chi  blaterava  il  falso    con  i  porti  chiusi ,  che  non lo  sono  mai stati  .  Inoltre   sbarcano  liberamente ne  più ne  meno  di  quando  appunto  c'era  il  coso  capitan  fracassa ,  solo  la  differenza   che   oggi  sono  controllati  e  messi  in  quarantena    mentre   con  il  coso    sono stati  buttati  sulle  strade   senza  alcun  controllo   grazie   ai de...cretini  IN sicurezza

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963