Ci sono comuni con milioni di abitanti e altri con meno di mille che senso ha?

Una delle regole più assurde del DPCM di Natale è quella del divieto di spostamento fra comuni il 25, 26 Dicembre e il 1 Gennaio in un paese strapieno di piccoli comuni, ci sono famiglie che non potranno passare il Natale con i nonni o i figli che vivono magari a pochi km ma in un comune vicino.
Mi spiegate che senso ha potersi spostare per km e km in un comune grande come Roma per andare a trovare i propri cari e non magari fra un paesino e l'altro diviso da una strada? In Italia ci sono comuni con milioni di abitanti e tanti altri con meno di mille.
Le multe sono salate, 400 euro, una cifra che può mettere in crisi una famiglia, quindi chi vive nei paesi e non in una grande città, dovrà starsene a casa lontano dai suoi cari,  questa è una regola così stupida che veramente non si capisce. Il vero rischio in generale sono i comportamenti non gli spostamenti, anche quelli fra regioni, cosa cambia se fai 300 km all'interno di una stessa regione, o fra una regione e l'altra? Coppie o famiglie che vivono in regioni diverse magari confinanti, non possono vedersi. ASSURDO!   Nessuna precauzione sanitaria può giustificare una simile decisione, perchè non ha una logica. Intanto sui social si è scatenata la bagarre. Ricordate il film "Non ci resta che piangere" ? Che ne pensate?

un fiorino.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

Giusta osservazione. Comuni come Torino, Milano, Roma, Napoli, Palermo, ... problemi zero. Ma i piccoli comuni, hanno grossi problemi ad essere bloccati. Facciamo un blocco a livello di provincia, mi sembra logico e razionale. Ciao SenzaLenza, a pesto da d/b.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo loro si possono fare km per passare il Natale con i propri cari dentro città come Roma perchè è lo stesso comune, ma se ti muovi dal tuo paesino a quello accanto dove magari vivono i tuoi genitori rischi il contagio o di contagiare come se il virus seguisse i confini comunali, ma che cretinata è???? Se Ne rendono conto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, diana-pi ha scritto:

Secondo loro si possono fare km per passare il Natale con i propri cari dentro città come Roma perchè è lo stesso comune, ma se ti muovi dal tuo paesino a quello accanto dove magari vivono i tuoi genitori rischi il contagio o di contagiare come se il virus seguisse i confini comunali, ma che cretinata è???? Se Ne rendono conto?

ottima osservazione, prova a pensare al paesino di campagna o di montagna. spesse volte il confine è un ruscello o una stradina ... gli antichi confini comunali. Ma ricchi e potenti abitano a Roma e Milano.   

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Logica vorrebbe (lo richiede la logica, non la legge) di stabilire una distanza dal proprio domicilio di partenza a quello di arrivo e li fermarsi per il tempo necessario, poi solo ritorno al proprio domicilio. Diciamo dieci, quindici, forse venti chilometri ma non di più. In una città come Roma ci si può spostare dai monti al mare. Nei piccoli comuni non si può andare a trovare il nonno o la fidanzata che abita a breve brevissima distanza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Solo gente che non consce l'Italia fa scelte del genere. si dovrebbero accorgere che i piccoli comuni sono un numero infinito e, molte volte ne raggio di circa 5oo metri ci sono ben tre comuni. ai signori che dovrebbero governare  la penisola Italiana vorrein dire aprite gli occhi e tenete i piedi per terra, diversamente fate solo delle scelte sommamente sbagliate.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si stanno accorgendo e forse Conte fa una modifica, vediamo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' una dimostrazione di come non sanno governare. Mi vien da pensare che vogliono una nuova norma di schiavitu', " democraticamente schiavi"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963