COSTRUTTORI DI BUFALE

La produzione industriale di fake news che inquinano internet . Attori in un film spacciati per immigrati vandali , vaccini mortali , cure miracolose , 5 stelle che affermano di rinunciare a ciò che invece non hanno diritto di percepire , la Boschi al funerale di Totò Riina , la cugina della Boschi assunta in Parlamento come parrucchiera con un mega stipendio , star americane di colore che fanno shopping spacciati da profughi che hanno comprato articoli di lusso , la sorella della Boldrini ( morta ) che fa business con i migranti etc etc ..... Ma la pacchia sta finendo

https://www.youtube.com/watch?v=ynA-lsEaHNE&feature=share

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Disinformazione significa mettere assieme notizie vere con notizie false in modo da fare sembrare false le notizie vere e vere le notizie false.....Attori in un film spacciati per immigrati vandali ? notizia falsa costruita appositamente per fare sembrare false tutte le notizie che parlano degli immigrati,  oppure notizie false sugli avversari politici in modo che vengano considerate false tutte le notizie, anche quelle vere ... diciamoci la verità,  INTERNET in Italia è una cosa scomoda per molti,      se fosse possibile lo chiuderebbero,     bloccherebbero lo sviluppo della rete,     bloccherebbero la fibra ottica,    però non lo possono fare, verrebbero paragonati a quello che succede in Cina e a malincuore  INTERNET lo devono subire , si devono limitare a inquinare le notizie in modo da non rendere credibile quello che si trova in rete, inquinare le notizie in modo da fare sembrare vere le bugie e  bugie le verità; ...... peccato che molti navigatori della rete siano ormai "smaliziati" e certe cose o certe  provocazioni le riconoscono da lontano; resta loro la televisione e un pubblico di anziani  che non conosce INTERNET che usa per informarsi solo la televisione, che crede in gran parte a quello che dice la tv;  controllare la televisione e quello che dice o si fa dire è semplice, mettere in risalto certe notizie rispetto ad altre è semplice,  controllare la rete è una cosa diversa  laboriosa e scomoda  per chi detiene il potere, si possono cercare di profilare gli utenti, incidere sui motori di ricerca, inibire certi siti,   ma la rete non la possono chiudere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ahahahah   proprio   uno  dei   fabbricatori   di  bufale  mi dai  come  link  poveri  noi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oggi   direttoretto  ne  ha   pubblicata una   incredibile... quella   dell'albergo a  Portofino  ahahahahah

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora