Mi spiegate come e dove trovano i soldi – i vari personaggi che stazionano davanti al deposito dei carrelli ai supermercati

Mi spiegate come e dove trovano i soldi – i vari personaggi che stazionano davanti al deposito dei carrelli ai supermercati – analizzo i fatti. Si tratta di personaggi forti e muscolosi, privi di documenti di identità, forse giunti in Italia in maniera strana. Fumano e bevono birra, hanno nelle tasche (non i documenti) ma dei super cellulari che io da pensionato a mille euro mese non riesco a permettermi. Allora rifaccio le varie domande – come hanno fatto ad arrivare in Italia – come fanno a non avere documenti di identità – dove trovano i soldi per bere e fumare – (ed anche quelli per per super cellulare sempre acceso) – a proposito, per registrare ed attivare un contratto telefonico a quale nome è stato intestato – un famoso cantante diceva che gli sarebbe piaciuto costruire barche volanti per portare tutti i viandanti a casa propria (domanda) (domandare è lecito, rispondere è cortesia) quante barche volanti sono state costruite e e quanti viandanti sono ospitati a casa del cantante. - domenica ventinove novembre - 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

Strano sig auto da sabbia, nei supermercati che frequento io, raramente trovo robusti ragazzotti col supercellulare che nemmeno lei può permettersi. Quelle rare volte che ci sono, li vedo strisciare sotto i carrelli alla ricerca di qualche monetina mentre i più ardimentosi chiedono se possono parcheggiare il carrello in cambio dell'euro ivi depositato.

Erculei ragazzotti neri si possono scorgere davanti allaLidl, mandati li dalla concorrenza in modo da deviare, quelli che hanno la pensione attorno ai mille euro, verso di loro. Non ho mai visto i loro cellulari quindi non so dirle quanto siano potenti e quanto siano costati, però posso dirle delle lunghissime file che si formano davanti agli store che vendono telefonini quando viene lanciato qualche nuovo prodotto dal costo esorbitante, che lei con la sua piccola pensione può permettersi solo se digiuna per un mese di fila oppure se digiuna per due mesi mangiando un giorno sì e uno no.

Buonagiornata sig auto da sabbia, di più nin so'.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
51 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

 può permettersi solo se digiuna per un mese di fila oppure se digiuna per due mesi mangiando un giorno sì e uno no.

Buonagiornata sig auto da sabbia, di più nin so'.

Simpatica “Batteria Alto Adige”, mi risulta siano quelle con il maggior spunto a freddo. Utile nell'avviamento di auto posteggiate all'aperto tutta la notte sotto zero. Quando finalmente verranno sostituite le batterie a “piombo acido” sarà un grande progresso. Attenzione a non scegliere batterie a “certi ioni metallici” non ancora affidabili. Per quanto concerne le batterie a “celle idrogeno” … grazie ma stare lontani. - Dove ero rimasto … ai mega super cellulari in mano a troppi ragazzotti muscolosi ed oziosi. Mai detto di colore, anche se sono in tinta unita. Ho detto ragazzotti muscolosi ed oziosi, forse con il reddito di cittadinanza, usato poi per pagare il conto della palestra (“palestra” .?.!.?.) o altri capricci come i mono pattini tarlocchi (poiché tarloccati) … - buon lunedì mattino signor “Batteria Alto Adige”.

Mi vengono in mente i forti della prima guerra mondiale, distrutti dopo la rotta di Caporetto ... “batteria castello” e “monte ricco” appena sopra Pieve di Cadore, con una interessante vista sul lago di Calalzo. - ben felice di poter dialogare con lei sulle attività turistiche attorno al lago di “Centro Cadore” (Calalzo, Pieve ed altre località). Cordialmente da Auto da Sabbia.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dunque per avere un contratto sim per il cell. bisogna avere un documento di identità questi sign quando arrivano in Italia ne sono privi molti di loro gettano i documenti in mare per essere facilitati ad essere riconosciuti rifugiati politici, quando in realtà sono solamente dei clandestini che giungonoquì per motivi economici ... In quanto rifugiati hanno diritto al cell. per tenersi in contatto con la famiglia ; quindi gli viene fornito in "dotazione" da compiacente governo ... prodigo di accoglimenti ... la residenza necessaria per gli allacci luce, acqua, gas, può essere  anche simbolica / "fittizia" può essere fornita d'ufficio ... ; se si andasse a spulciare tra documenti custoditi nei cardini di  istituzioni probabilmente al numero civico 1,2,3, 4,5 , ci sono dieci/ ventimila residenti .... minimo ... ma ovviamente lì non controlla mai nessuno, chi controlla i controllori? figuriamoci ora con il lavoro da casa ... Certi supermercati per ottenere sconti e sgravi sulle  tasse, hanno alle loro dipendenze "certi lavoratori" che al posto di essere impiegati per pulire e disinfettare i carrelli, prelevano le monetine in cambio della "cortesia". Quì da noi non si è mai visto un vigile o una pattuglia chiedere conto a questi Sign. ... malgrado l'accattonaggio non sia permesso ... evidentemente fatta la legge, messo nelle chiappe agli Italiani ...  I soldi ? arrivano con Il M.E.S.!!!  Tanto gli italiani tramite le tasse danno i soldi a Bruxelles e Bruxselles li presta all'Italia in cambio di interessi , che all' inizio per indorare la pillola sono lievi, ma arrivati all'ultimo miliardo da restituire, improvvisamente gli interessi si impennano per effetto dei "mercati" e vengono ricalcolati, ( su tutto il capitale, compreso quello già restituito, a tasso quadruplicato ..) .... A casa subito Raus sciò , via. 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ringrazio Mylord per lo scritto utile ed interessante, ciao a presto da d/b e 73.51 (settantatre cinquantuno) come diciamo noi radio amatori

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Mi spiegate come e dove trovano i soldi – i vari personaggi che stazionano davanti al deposito dei carrelli ai supermercati – analizzo i fatti. Si tratta di personaggi forti e muscolosi, privi di documenti di identità, forse giunti in Italia in maniera strana. Fumano e bevono birra, hanno nelle tasche (non i documenti) ma dei super cellulari che io da pensionato a mille euro mese non riesco a permettermi.

 

Dovresti essere tu a spiegare dove hai mai visto questi palestrati e, soprattutto, le loro tasche, per sapere cosa c'hanno al loro interno.

Li hai perquisiti?

Possibile che ogni volta che vai al supermercato questi fumano e tracannano birra?

O, analizzando i fatti, non é più probabile che ne hai visto al massimo uno con queste caratteristiche e che ci sei rimasto male?

Analizziamo i fatti: sei per caso un tipo invidioso e livoroso? E allora perché indirizzi i tuoi malesseri sempre verso la povera gente?

Non ce l'hai una chiesetta nelle vicinanze? Vai a fargli le pulci e torna qui con un'informazione più completa.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fumetto Sottomarino Divertente Illustrazione Vettoriale - Illustrazione di  marino, fumetto: 115845720

signor trentotto ... lei in fondo in fondo (proprio sul fondo)

è un bravo ragazzo - per questo le regalo un sommergibile

 

 

 

 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Mi spiegate come e dove trovano i soldi – i vari personaggi che stazionano davanti al deposito dei carrelli ai supermercati – analizzo i fatti. Si tratta di personaggi forti e muscolosi, privi di documenti di identità, forse giunti in Italia in maniera strana. Fumano e bevono birra, hanno nelle tasche (non i documenti) ma dei super cellulari che io da pensionato a mille euro mese non riesco a permettermi. Allora rifaccio le varie domande – come hanno fatto ad arrivare in Italia – come fanno a non avere documenti di identità – dove trovano i soldi per bere e fumare – (ed anche quelli per per super cellulare sempre acceso) – a proposito, per registrare ed attivare un contratto telefonico a quale nome è stato intestato – un famoso cantante diceva che gli sarebbe piaciuto costruire barche volanti per portare tutti i viandanti a casa propria (domanda) (domandare è lecito, rispondere è cortesia) quante barche volanti sono state costruite e e quanti viandanti sono ospitati a casa del cantante. - domenica ventinove novembre - 

 

Come  fa  esser  certo  che   questi  siano  arrivati  con  i barconi o barchini e  non  con   qualche  aereo  magari  messo a  disposizione   dal  coso  ?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In un paese a circa 30 km dal lago di val Gallina, un signore entra in un negozio nel quale ci sono tre giovanottonineri che gironzolavano tra i reparti osservando la merce. Uno dei tre stava telefonando parlando inglese.

Il signore dopo averli squadrati per bene, inveisce contro di loro e imitando Maria Teresa da Pisa, comincia ad insultarli consigliandoli  di tornare nelle loro case di kakka, invece che venire qui a mangiare il nostro pane a tradimento.

I tre si sono messi a ridere, col telefonino hanno registrato gli insulti, e successivamente lo hanno pure querelato.

PS: i tre giovanottonineri lavoravano il Luxottica.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La storia di extrac richiedenti il carrello della spesa, è vecchia, obsoleto attività di accattonaggio, poco remunerativa, ormai fanno altro, basta conoscere qualche piccola legge dettata da un fratello del continente, un inserimento nel giro oscuro delle piazza, e si sta meglio, il resto lo fa un governo connivente e complice, e la mala giustizia, sempre benevola nei confronti di questi personaggi poco raccomandabili, ma come diceva Berlinguer.  Per fare il bene prima di tutto bisogna fare il male 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ormai  il capitan coso  non fa che riciclare TUTTI I GIORNI, sul tg2, le solite banalità. Eh si, la pacchia è proprio finita (ma per lui)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963