Bassetti: “La Capua è una veterinaria, non parli di vaccini…”

Tra gli ospiti de ‘L’ aria che tira’ c’è l’infettivologo Matteo Bassetti che ha fatto queste riflessioni: “Abbiamo sovvertito l’ordine della meritocrazia: una suora che parla di economia planetaria, un giornalista che parla delle complicanze della polmonite da Covid e una veterinaria che parla di vaccini. Dobbiamo rimettere ordine nella competenza”.

La suora è Suor Alessandra Smerilli, il giornalista è Massimo Giannini e la veterinaria, udite udite… è Ilaria Capua la quale aveva detto che i vaccini proteggono dalla malattia e non dall’infezione, ma secondo Bassetti non è affatto così: “I vaccini da che mondo è mondo prevengono la malattia e l’infezione. Io ho grande rispetto della dottoressa Capua, però io di animali non posso parlare, non ne sono competente. Prima di parlare dei vaccini bisogna avere delle grandi competenze. Dire che il vaccino non previene l’infezione è sbagliato. Dobbiamo dire che i vaccini non hanno un’efficacia del 100%, ma comunque c’è una sorta di protezione”.

Ma che fa Bassetti offende la Capua dandole della veterinaria? Andando a vedere il suo titolo di studio ha ragione Bassetti, la Capua è laureata in medicina veterinaria, ha poi proseguito gli studi in particolare concentrandosi sui virus.

Devo dire che per quanto riguarda i vaccini mi fido di più di uno specialista come Bassetti medico infettivologo e voi?

Covid, Bassetti: «La Capua è una veterinaria che parla di vaccini,  rimettiamo ordine nelle competenze

 

Modificato da plutoneorbit
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

ahahaha hai reso molto bene l'idea ..... a seguire " incollerei " faccine piangenti !!!

Mon Dieu come detesto la Capua !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bene,questo conferma che in questa epidemia c'è qualcosa di strano,forse hanno veramente ragione i negazionisti? perchè chi sa non parla?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, slappino4 ha scritto:

Bene,questo conferma che in questa epidemia c'è qualcosa di strano,forse hanno veramente ragione i negazionisti? perchè chi sa non parla?

Non  c'è niente di strano in questa epidemia, si tratta di un epidemia pura e semplice se così la si può definire, un epidemia reale e con danni reali. Qualcosa di strano sicuramente c'è, ma nei personaggi che la gestiscono.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi permetto di ricordare che il settore microbi, virus, epidemie, fa parte del piano di studi della facoltà di veterinaria, solo marginalmente di medicina.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963