Polonia dimmerda !!

" L'aborto non è un diritto umano": la Lega difende la Polonia dalla condanna dell'Eurocamera.

Il Parlamento Ue approva una risoluzione in cui contesta la legge di Varsavia che impedisce l'interruzione di gravidanza anche nei casi di gravi e irreversibili malformazioni fetali: "Mette in pericolo la vita delle donne". 

ECCOLI, I FASCIOLEGHISTI POLACCHI E ITALIANI.

PER QUESTEMMERDE SULL'ABORTO DI UN FETO MALFORMATO NON DECIDE LA SINGOLA DONNA.

DECIDE IL GOVERNO.

SOVRANISTI=BRUTTEMERDE!!

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

16 messaggi in questa discussione

sig. corto, qui sbaglia poiké nessun itaGliano, dx o sx ke sia, nega alla donne di  diritto di decidere liberam se ricorrere all'aborto o no.  x una donna l'aborto è una scelta troppo dolorosa e personale e nn merita d'essere etikettata o criticata. 

io sono x di DX e voglio x tutte le donne la completa libertà decisionale ma il governo polacco applica la legge così come glielo consente il mandato degli elettori. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

sig. corto, qui sbaglia poiké nessun itaGliano, dx o sx ke sia, nega alla donne di  diritto di decidere liberam se ricorrere all'aborto o no.  x una donna l'aborto è una scelta troppo dolorosa e personale e nn merita d'essere etikettata o criticata. 

io sono x di DX e voglio x tutte le donne la completa libertà decisionale ma il governo polacco applica la legge così come glielo consente il mandato degli elettori. 

 

Lo chieda a   quel  ministro  di destra  leghista  non ricordo  il nome   che  voleva   che  l'aborto   tornasse ad  essere  un  delitto... o alla  governatrice  dell' Abruzzo

 

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, pm610 ha scritto:

Lo chieda a   quel  ministro  di destra  leghista  non ricordo  il nome   che  voleva   che  l'aborto   tornasse ad  essere  un  delitto... o alla  governatrice  dell' Abruzzo

 

acceleri i tempi e glielo kieda direttam lei.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

acceleri i tempi e glielo kieda direttam lei.

ahahahaha   classica   risposta   ....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, pm610 ha scritto:

ahahahaha   classica   risposta   ....

 ... e xké ?  é lei ke si pone delle domande non io. nn le piacerebbe avere direttam una risposta dagli interessati ke cita?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La risposta è già nota perché chiedere conferma, sig uva sotto spirito?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

La risposta è già nota perché chiedere conferma, sig uva sotto spirito?

sign aha etc etc h senza spirito, e lei xkè risponde se tutto è già noto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, uvabianca111 ha scritto:

sig. corto, qui sbaglia poiké nessun itaGliano, dx o sx ke sia, nega alla donne di  diritto di decidere liberam se ricorrere all'aborto o no.  x una donna l'aborto è una scelta troppo dolorosa e personale e nn merita d'essere etikettata o criticata. 

io sono x di DX e voglio x tutte le donne la completa libertà decisionale ma il governo polacco applica la legge così come glielo consente il mandato degli elettori. 

 

Eh no, cara signora Uva.

In base al suo ragionamento, se in un Paese del mondo i komunisti ottengono la maggioranza dei voti, in base al mandato degli elettori potranno demolire le Chiese ?

Guardi che questa non è democrazia, ma un'altra cosa. Una porcheria che si chiama DITTATURA DELLA MAGGIORANZA.

Quando un GOVERNO decide al posto di una donna incinta se questa può o non può abortire, non basta che abbia il consenso della maggioranza.

Lei troverebbe giusto che la Cattolica Polonia vietasse ogni altra Religione, perché così vuole la maggioranza dei polacchi ??

O se l'INDIA a grande maggioranza induista vietasse ai cattolici di andare a messa ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, pm610 ha scritto:

ahahahaha   classica   risposta   ....

Assurdo.

Il Parlamento europeo con una risoluzione si schiera al fianco delle donne polacche, contro le leggi restrittive sull'aborto che non garantiscono il rispetto dei diritti umani fondamentali.
E chi è che ha remato contro?
Lega e Fratelli d’Italia che, pur di difendere l’operato degli amici sovranisti, accusano l’Unione Europea di ingerenza nella sovranità della Polonia.
Nulla di nuovo: ai sovranisti di casa, come a quelli di oltre confine, del riconoscimento e del rispetto dei diritti e delle libertà delle persone non gliene frega niente.
Felici che il Parlamento europeo abbia difeso con fermezza le radici di un’Europa libera e unita.

128176927_10158284543896896_5179561251648326276_o.jpg?_nc_cat=1&ccb=2&_nc_sid=730e14&_nc_ohc=D2t_7lw1rMEAX87iZwD&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=fdb28e26a382f34d0c389d74e7162e1d&oe=5FE68498

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Eh no, cara signora Uva.

In base al suo ragionamento, se in un Paese del mondo i komunisti ottengono la maggioranza dei voti, in base al mandato degli elettori potranno demolire le Chiese ?

Guardi che questa non è democrazia, ma un'altra cosa. Una porcheria che si chiama DITTATURA DELLA MAGGIORANZA.

Quando un GOVERNO decide al posto di una donna incinta se questa può o non può abortire, non basta che abbia il consenso della maggioranza.

Lei troverebbe giusto che la Cattolica Polonia vietasse ogni altra Religione, perché così vuole la maggioranza dei polacchi ??

O se l'INDIA a grande maggioranza induista vietasse ai cattolici di andare a messa ??

eh si, sig. corto, lei sta saltando di palo in frasca...

il governo polacco detta un comportamento - xaltro x me sbagliato - e lo fa xké il voto degli elettori polakki gliene ha dato la facoltà.  gli esempi ke descrive, in questo caso, nn hanno attinenza al problema aborto ke tocca la libertà personale di una donna.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, uvabianca111 ha scritto:

eh si, sig. corto, lei sta saltando di palo in frasca...

il governo polacco detta un comportamento - xaltro x me sbagliato - e lo fa xké il voto degli elettori polakki gliene ha dato la facoltà.  gli esempi ke descrive, in questo caso, nn hanno attinenza al problema aborto ke tocca la libertà personale di una donna.

mentre  a  questi  il popolo  ancora  non  ha   dato  nulla...  ma sbraitano  berciano  urlano  da   imbonitori   quali  sono  perché  nulla  hanno fatto  per  il popolo

128176927_10158284543896896_5179561251648326276_o.jpg?_nc_cat=1&ccb=2&_nc_sid=730e14&_nc_ohc=D2t_7lw1rMEAX87iZwD&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=fdb28e26a382f34d0c389d74e7162e1d&oe=5FE68498

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, uvabianca111 ha scritto:

eh si, sig. corto, lei sta saltando di palo in frasca...

il governo polacco detta un comportamento - xaltro x me sbagliato - e lo fa xké il voto degli elettori polakki gliene ha dato la facoltà.  gli esempi ke descrive, in questo caso, nn hanno attinenza al problema aborto ke tocca la libertà personale di una donna.

Allora: se è un problema di coscienza e di libertà PERSONALE, siamo d'accordo che CHIUNQUE ci mette becco (Governo, Chiesa, Marito....)  è un PREPOTENTE ?

Uno può avere il 90% dei voti, ma quando si intromette in una questione di coscienza e libertà personale ed individuale, rimane UNO S.T.RONZO.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Allora: se è un problema di coscienza e di libertà PERSONALE, siamo d'accordo che CHIUNQUE ci mette becco (Governo, Chiesa, Marito....)  è un PREPOTENTE ?

Uno può avere il 90% dei voti, ma quando si intromette in una questione di coscienza e libertà personale ed individuale, rimane UNO S.T.RONZO.

ma si dia una calmatina; la mia idea sull'argom l'ho già esposta ossia ke la donna debba prendere decisioni personali in piena libertà senza divieti, coercizioni da kiesa o stato xciò ke sta a sbraitare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, uvabianca111 ha scritto:

ma si dia una calmatina; la mia idea sull'argom l'ho già esposta ossia ke la donna debba prendere decisioni personali in piena libertà senza divieti, coercizioni da kiesa o stato xciò ke sta a sbraitare?

Brava !!! Quindi il Governo Polacco è coercitivo. Condivido al 💯%

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chi mai sarà  stato  a  dire  che  nessuno a  destra     vuol toccare  le  libertà  personali    ahahahahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A  proposito   di  co  glionate  maldestre...

La gara al politico che la spara più grossa sui social network sembra destinata a durare a lungo"L'aborto è prima causa di femminicidio nel mondo", secondo il capogruppo della Lega a Livorno

E' un caso il post pubblicato su Facebook dal capogruppo della Lega in Provincia di Livorno Lorenzo Gasperini, consigliere comunale a Cecina. L'esponente del Carroccio sostiene che "la prima causa di femminicidio nel mondo è l'aborto".

https://firenze.repubblica.it/cronaca/2020/11/27/news/livorno_aborto_prima_causa_di_femminicidio_nel_mondo_dice_il_capogruppo_della_lega_in_provincia-276057712/?ref=fbpr&fbclid=IwAR0VouCq3gp-2RFa6R2-gltb0vRMzK2KISrh8y38TAexrTSsFux-XjKkVZg

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963