sciacallaggio senza fine...

Dopo la battaglia per poter mangiare il panettone e quella per poter bere il vin brûlé nei mercatini di Trento, adesso il senatore Matteo capitancoso ha una nuova priorità. Una priorità cruciale per le sorti degli italiani: poter mettere le lucine e le palline sull'albero di Natale. Non ci credete? Ebbene, è tutto vero. Intervistato al Maurizio Costanzo Show, il segretario della Lega ha dichiarato testualmente questo: "Io invito chi va in televisione a non seminare disperazione dicendo niente Natale, niente famiglia, e niente albero di Natale". Peccato che nessuno abbia mai detto di voler vietare l'albero di Natale. Nessuno. Ed è persino ridicolo doverlo specificare e dover scrivere queste parole. Ma vi pare normale che, a fronte di migliaia e migliaia di morti ogni settimana, le priorità della Lega e di Matteo Salvini siano queste? Il panettone? Il vin brûlé? Le palline dell'albero di Natale? Coso , forse non se ne è reso conto, ma la situazione è seria. E mentre lei parla di voler acquistare a tutti i costi il panettone, c'è chi non potrà mai più mangiarlo. Di questo dovremmo parlare. Delle persone che, ogni giorno, rischiamo di perdere. Di come garantire la loro sicurezza sanitaria. La smetta con i suoi show.  

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

Quando anche qui sul forum qualcuno li chiama "destrebeti".....come dargli torto...l'indagato milionario quanti che riesce a convincerne... convince.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, pm610 ha scritto:

Dopo la battaglia per poter mangiare il panettone e quella per poter bere il vin brûlé nei mercatini di Trento, adesso il senatore Matteo capitancoso ha una nuova priorità. Una priorità cruciale per le sorti degli italiani: poter mettere le lucine e le palline sull'albero di Natale. Non ci credete? Ebbene, è tutto vero. Intervistato al Maurizio Costanzo Show, il segretario della Lega ha dichiarato testualmente questo: "Io invito chi va in televisione a non seminare disperazione dicendo niente Natale, niente famiglia, e niente albero di Natale". Peccato che nessuno abbia mai detto di voler vietare l'albero di Natale. Nessuno. Ed è persino ridicolo doverlo specificare e dover scrivere queste parole. Ma vi pare normale che, a fronte di migliaia e migliaia di morti ogni settimana, le priorità della Lega e di Matteo Salvini siano queste? Il panettone? Il vin brûlé? Le palline dell'albero di Natale? Coso , forse non se ne è reso conto, ma la situazione è seria. E mentre lei parla di voler acquistare a tutti i costi il panettone, c'è chi non potrà mai più mangiarlo. Di questo dovremmo parlare. Delle persone che, ogni giorno, rischiamo di perdere. Di come garantire la loro sicurezza sanitaria. La smetta con i suoi show.  

Il suo patos è a dir poco compassionevole, ma  bisogna vedere quanto c'è di sincero, se non forse l'allineamento alle scelte del governo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, marzianocattiv0 ha scritto:

Il suo patos è a dir poco compassionevole, ma  bisogna vedere quanto c'è di sincero, se non forse l'allineamento alle scelte del governo 

sa   che  penso  la stessa  cosa   di lei  soprattutto  perché siete  così  pochi a  credere  nelle   scempiaggini  che  scrive e  devo  dire  che  lei  si  fa  del terrorismo   immotivato e  farlocco e  lo posso  affermare  supportato da  dati a  cui lei non   crede...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963