Dalla sconfitta di Trump può partire la lotta al populismo

1 messaggio in questa discussione

1 ora fa, monitoreinterna ha scritto:

Molto probabilmente una vittoria di Trump avrebbe avuto conseguenze catastrofiche per gli USA, in primis, e poi per il pianeta. Basta pensare che l'ultimo atto importante del mattoide che tuttora risiede pericolosamente alla Casa Bianca ha sancito il ritiro uffi.ciale degli USA dagli accordi di Parigi sul clima, accordi dai quali potrebbe dipendere il futuro delle prossime generazioni. Biden ha promesso che il suo primo atto sarà l'adesione uffi.ciale agli accordi di Parigi. Con Trump per altri 4 anni al timone le polveriere del disagio sociale, dell'emergenza sanitaria e dello scontro tra suprematisti bianchi ed estremisti neri difficilmente non sarebbero scoppiate. Per non parlare della scellerata politica estera del mattoide. Ringalluzzito dalla vittoria, sarebbe andato facilmente in delirio di onnipotenza, avrebbe messo alla porta i consiglieri e avrebbe bombardato i siti nucleari iraniani. Rischio di una nuova Chernobyl a parte, è chiaro che l'Iran, dopo avere responsabilmente digerito l'assassinio di Solemaini, non avrebbe potuto non reagire. È probabile che avrebbe scelto il modo più estremo. L'Iran non dispone di missili balistici in grado di raggiungere l'America, ma può colpire facilmente Israele e parte dell'Europa, Italia inclusa. Probabilmente non dispone ancora di testate atomiche ma dispone di armi chimiche e radiologiche (bombe sporche, cioè esplosivi convenzionali in grado di disperdere radionuclidi letali). La vittoria di Biden (ma a 15 giorni dal voto non ci sono ancora i risultati definitivi: roba da matti!)  è uno smacco per i populisti, i sovranisti e i fascisti di tutto il mondo. E un sospiro di sollievo per chi nel mondo ama la pace e il buon senso. 

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/trump-bombardamento-siti-nucleari-iraniani-a7a1717c-826b-4c89-80c0-1f15d0931351.html

 

 

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963