gl iaccordi con la libia:ecco quanto contiamo,tra il silenzio della ue e onu

Nuovo sbarco di clandestini a Messina. Ieri mattina 619 afroislamici sono arrivati al porto di Messina a bordo della nave della Capitaneria di Porto “Diciotti CP 941”.

E sono stati 432 quelli invece sbarcati a bordo della nave della Ong spagnola “Open arms” che è attraccata in banchina ad Augusta dopo le 9. Tra di loro c’era anche il cadavere di una giovane donna eritrea di circa 24 anni, che sarebbe morta già in Libia. Ma ce l’hanno portata lo stesso.

Al porto di Trapani è invece arrivata la nave “Sea Watch 3”, della omonima Ong tedesca, ne ha condotti 254.

In totale, ieri sono sbarcati 1.305 clandestini. Nel silenzio generale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

13 messaggi in questa discussione

Quando si parla della Libia c'è una cosa che tutti sembrano avere dimenticato; questa:  http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Giovanna-Ortu-espulsa-dalla-Libia-nel-1970-Gli-italiani-sulla-nave-mi-fanno-rivivere-tutto-410653b0-9731-4f42-8b9a-642953e9c067.html  Italiani che in quella nazione avevano fondato aziende, portato ricchezza buttati fuori e depredati di tutto quello che possedevano;             Oggi coloro che sostengono la bontà  l'immigrazione argomentano dicendo che ormai siamo in un villaggio globale, che i movimenti della popolazione sono inevitabili  che il futuro è il "meticciato" e  cose simili; allora io mi chiedo:  se è normale  che  centinaia di migliaia di Africani vengano in Italia perché non è normale che  centinaia di migliaia di italiani vadano in Africa, impiantino aziende senza  per questo essere accusati di colonialismo?  cosa direbbero i Libici se centinaio di migliaia di Italiani facessero ritorno in Libia? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sempre scritto ke siamo diventati, e l'abbiamo voluto o meglio, l'ha voluto sto s-governo di SX,   il WC, la discarica dell'africa.  almeno quando gli itaGliani vissero la disavventura coloniale, portarono civiltà, costruirono strade, case, acquedotti; loro ci portano solo degrado.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I crimini dimenticati del colonialismo italiano in Libia

In questo periodo si parla molto di un possibile intervento italiano in Libia, ma troppo spesso si dimentica ciò che l'Italia ha fatto in quel paese—dai campi di concentramento a un vero e proprio genocidio.

come bontà del colonialismo lasciò molto ha desiderare.......

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, sempre135 ha scritto:

come bontà del colonialismo lasciò molto ha desiderare

Facciamo chiarezza; ci sono nazioni europee come Inghilterra, Spagna , Olanda e altri che hanno avuto colonie in mezzo mondo, nazioni come l'Inghilterra che continuano ad avere intensi rapporti con le loro ex colonie e non hanno certo complessi di inferiorità o rimorsi come sembra averne l'Italia, una nazione  che certamente durante il ventennio fece i suoi grossi errori ma  non  molto diversi dalle altre nazioni coloniali;  si parla dei movimenti delle popolazioni a livello mondiale e del fatto che milioni di Africani vorrebbero venire ad abitare in Europa, un continente che ovviamente non è in grado di accogliere decine e decine di milioni di Africani; si dice : aiutiamoli a casa loro; purtroppo l'esperienza dimostra come gli aiuti inviati finiscano spesso nelle mani sbagliate e  alimentino  corruzioni locali anziché andare a beneficio delle popolazioni.

Mi chiedo è possibile che ai cittadini Europei sia consentito di andare ad abitare in Africa, che gli aiuti Europei si concretizzino  impiantando  li aziende, officine, attività, portando benessere e lavoro senza essere accusati di colonialismo o essere espropriati  espulsi e mandati via come accadde agli Italiani in Libia?  è giusto cioè che i movimenti di popolazione vadano solo in direzione Africa Europa e non possano andare anche viceversa in direzione Europa Africa? che cioè l'Immigrazione africana sia giusta e quella Europea o Italiana  sia solo  colonialismo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

l'Immigrazione africana sia giusta e quella Europea o Italiana  sia solo  colonialismo?

Diciamo che l'Italia o altri paesi non solo in Europa ma nel mondo, non si sono mai mossi come forma di immigrazione nei confronti dell'Africa, o altri paesi poveri, ma sempre e solo come colonialismo, cioè verso i paesi poveri non esiste immigrazione il più come è successo si và solo per conquistare e  portare a casa, sono due cose molto distinte....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per fortuna che c'è lei che rompe il silenzio, signor director.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

Per fortuna che c'è lei che rompe il silenzio, signor director.

e si....chi rompe il silenzio...e chi rompe..e basta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

volevo semplicemente ringraziarla per aver rotto il silenzio......dopo che lo avevano rotto tre giornali.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

volevo semplicemente ringraziarla per aver rotto il silenzio......dopo che lo avevano rotto tre giornali.

mi hanno riferito che hanno scambiato la tua testina per un uovo...di str....zzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, director12 ha scritto:

mi hanno riferito che hanno scambiato la tua testina per un uovo...di str....zzo

può essere signor director, lei però può star tranquillo: la sua zucca può assomigliare solo a una zucca.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

può essere signor director, lei però può star tranquillo: la sua zucca può assomigliare solo a una zucca.

ahahahah che battuta...te l'ha suggerita la suora dell'ospizio dove sei??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma che dice, signor director, a dirmelo è stata la sua mammina.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tutti i paesi europei aventi un trascorso da colonizzatori in africa nn hanno usato un sistema indolore; si critica quanto accaduto all'ItaGlia del fascismo ma belgio, francia, grmania ed inghilterra nn han fatto di meglio e la popolaz locale, nn ha detto a nessuno di accomodarsi.

gli altri han sfruttato i paesi occupati, noi abbiamo portato case, ospedali e nn solo x noi, acquedotti,  strade e siamo venuti via a mani vuote anzi, han scaricato itaGliani ormai residenti appropriandosi di quanto lasciato.

gli altri paesi nn han sti rimorsi verso l'africa e nn vedo xké, secondo la SX, dobbiamo averceli noi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963