Sovranisti...

YUSUF

Yusuf è il nome di quel neonato della Guinea, di appena 6 mesi, scivolato dalle braccia della madre durante un naufragio in Mediterraneo alcuni giorni fa. La madre non si dà pace, si dispera per non averlo potuto salvare, comprendiamo bene il suo stato. 
Ma la colpa non è certo la sua, ci sono milioni di Yusuf nel mondo che muoiono a migliaia ogni giorno, per varie cause.
Per le guerre, che noi occidentali fomentiamo in Africa vendendo le armi così da accondiscendere ai vari dittatori di turno che ci forniscono di materie necessarie per costruire i computer e la nostra tecnologia; per la fame, fame causata dalle guerre e dalla desertificazioni di ampie porzioni del pianeta, noi occidentali che ce ne freghiamo dei cambiamenti climatici e continuiamo a produrre, produrre sempre di più, in nome di un becero consumismo. 
Yusuf è la vittima dell'indifferenza di tutti noi, che non facciamo nulla per quei milioni di persone che si mettono in marcia per approdare in terre in cui possano sperare di avere un futuro migliore di quello che vivono nelle loro terre. Dopo averli saccheggiati, depredati, depauperati di ogni bene, schiavizzati, con bambini che lavorano nelle miniere per estrarre i beni a noi necessari, che compiono i lavori più faticosi per favorire il nostro benessere, se io fossi un africano non verrei con i barconi ma con le armi per riappropriarmi di tutto ciò che mi è stato rubato.
Noi abbiamo ucciso Yusuf, con nostro benaltrismo, con i nostri atti concreti, con la nostra ignoranza, col nostro razzismo.
Spero di non condividere più l'ossigeno con tanti razzisti che purtroppo vivono nel nostro paese, gente frustrata, fallita che scarica la propria rabbia sul diverso, sui disabili, su tutto ciò che non si conosce, esseri profondamente ignoranti che non sanno che i grandi salti di civiltà si sono compiuti a seguito dell'incontro di popoli, tradizioni, culture diverse e della loro integrazione.
Continuiamo sempre a difendere i meno abbienti, i più deboli, i più emarginati, i più bisognosi col nostro esempio di vita e di azione.
Mi auguro che questi beceri sovranismi e chi li supporta siano vicini alla loro fine e spariscano completamente dalla nostra idea di mondo civile e democratico.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

sig  wronski  quello che lei dice è giusto, sbaglia solo quando usa il termine NOI dovrebbe usare il termine  LORO perché se ci sono persone che vendono armi ai dittatori africani non siamo certamente ne io ne lei, se guarda le classifiche dei ricchi nel mondo vedrà come poche decine di persone sono più ricche di tutta l'umanità messa assieme; queste persone grazie a organizzazione come la trilaterale e le varie massonerie nazionali governano il mondo e scaricano sui poveri dei paesi ricchi i problemi dei poveri delle nazioni povere; i problemi della povertà a livello mondiale non si risolvono spostando interi popoli da un continente all'altro, con lo scopo di creare manovalanza a basso prezzo che abbassi le pretese dei lavoratori locali,  le soluzioni sono altre .. fra i ricchi che governano il mondo c'è anche questo signore e personalmente non mi sento colpevole delle conseguenze di quello che  il sig, Soros  ha fatto e fa  (lei sig wronski si sente colpevole? )   https://www.agi.it/politica/george_soros_complotto_matteo_salvini-4464219/news/2018-10-09/

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

sig  wronski  quello che lei dice è giusto, sbaglia solo quando usa il termine NOI dovrebbe usare il termine  LORO perché se ci sono persone che vendono armi ai dittatori africani non siamo certamente ne io ne lei, se guarda le classifiche dei ricchi nel mondo vedrà come poche decine di persone sono più ricche di tutta l'umanità messa assieme; queste persone grazie a organizzazione come la trilaterale e le varie massonerie nazionali governano il mondo e scaricano sui poveri dei paesi ricchi i problemi dei poveri delle nazioni povere; i problemi della povertà a livello mondiale non si risolvono spostando interi popoli da un continente all'altro, con lo scopo di creare manovalanza a basso prezzo che abbassi le pretese dei lavoratori locali,  le soluzioni sono altre .. fra i ricchi che governano il mondo c'è anche questo signore e personalmente non mi sento colpevole delle conseguenze di quello che  il sig, Soros  ha fatto e fa  (lei sig wronski si sente colpevole? )   https://www.agi.it/politica/george_soros_complotto_matteo_salvini-4464219/news/2018-10-09/

 

 

 

Guardi Don Etrusco che non è aggiornato. Non è più George Soros il Rabbino del Cimitero di Praga.

Adesso tale ruolo è rivestito dalla coppia Bill & Melania Gates.

👿👹👿👹👿👹👿👹👿👹

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

sig  wronski  quello che lei dice è giusto, sbaglia solo quando usa il termine NOI dovrebbe usare il termine  LORO perché se ci sono persone che vendono armi ai dittatori africani non siamo certamente ne io ne lei, se guarda le classifiche dei ricchi nel mondo vedrà come poche decine di persone sono più ricche di tutta l'umanità messa assieme; queste persone grazie a organizzazione come la trilaterale e le varie massonerie nazionali governano il mondo e scaricano sui poveri dei paesi ricchi i problemi dei poveri delle nazioni povere; i problemi della povertà a livello mondiale non si risolvono spostando interi popoli da un continente all'altro, con lo scopo di creare manovalanza a basso prezzo che abbassi le pretese dei lavoratori locali,  le soluzioni sono altre .. fra i ricchi che governano il mondo c'è anche questo signore e personalmente non mi sento colpevole delle conseguenze di quello che  il sig, Soros  ha fatto e fa  (lei sig wronski si sente colpevole? )   https://www.agi.it/politica/george_soros_complotto_matteo_salvini-4464219/news/2018-10-09/

 

 

 

Che Soros sia un uomo molto influente é inoppugnabile, ma lo é anche il presidente degli stati uniti, è la politica trumpista piace pochissimo, da qui la sua sostituzione..a livello nazionale anche Salvini non è uno sconosciuto ,non paragonabile ai primi due,ma anch'esso qualche danno lo ha fatto , come del resto pure il governo non scherza..vi sono cittadini che aspettano la cassa integrazione da maggio, insomma non bisogna x forza essere complottista, ma che questa gente fa i suoi interessi e non del popolo è più di una sensazione sgradevole 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ultime notizie dalla SVIZZERA,,,non vi sono più letti per la terapia intensiva,,,
Non dice niente il BAUSCIA PADANO, che qualche mese fa esaltava la SVIZZERA dicendo che bastava presentarsi in banca e ti tiravano dietro. 500,000 euro,,,
E pensare che li non c'è neanche il governo CONTE.
Anche loro avevano tutta l'estate per pensare a ciò che sarebbe avvenuto...
Caro BAUSCIA, ringrazia il governo che c'è,,,se eri tu al suo posto con la BAUSCIA e la LINGUACCIA che ti trovi, non so dove saremmo a sto punto,,,
Che ti serva da lezione di modestia, anche se tu da buon cafone, i consigli non li accetto di certo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963