quello dei consigli per gli acquisti ( non richiesti)

Galli adesso "confessa" tutto: "Io di sinistra e sessantottino"

 

Massimo Galli su La7 rivendica con orgoglio il passato da Sessantottino e ribadisce la sua simpatia ai movimenti della sinistra italiana

"Avevo 17 anni nel '68, come molti coetanei ho fatto parte di una cultura che non rinnego nemmeno per un pezzettino. Sono consapevole che il tempo passi e la storia si modifichi, ma questo non significa rinnegare. Sono ancora di sinistra? Lo sono sempre stato in vita mia", ha affermato Massimo Galli da Myrta Merlino. Il direttore delle Malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano non si tira indietro ma non commenta oltre la sua posizione politica,

l'artico completo:

https://www.ilgiornale.it/news/cronache/massimo-galli-sono-sempre-sinistra-non-rinnego-passato-1903508.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963