PACCHIA E 35 EURO

Questi fatti  pesano e  peseranno sulle  coscienze     dei razzisti , xenofobi maldestrifascioceloduri

125254458_5458020954223945_8469294042750138757_n.jpg?_nc_cat=1&ccb=2&_nc_sid=8bfeb9&_nc_ohc=a-aYuuHa4ZIAX-hsF1o&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=33f59ce44713773342832b72b443f7bb&oe=5FD4A6FD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

38 messaggi in questa discussione

la soluzione la conosciamo tutti, flussi controllati in base alle effettive possibilità di lavoro che è possibile dare in Europa; arrivi in aereo di quelli che sono inseriti nei flussi e blocco navale da parte della NATO per impedire il losco traffico degli scafisti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

la soluzione la conosciamo tutti, flussi controllati in base alle effettive possibilità di lavoro che è possibile dare in Europa; arrivi in aereo di quelli che sono inseriti nei flussi e blocco navale da parte della NATO per impedire il losco traffico degli scafisti

Elmetto austroungarico a punta per affondare i barconi, bazooka per sparare nelle eliche, SALVINI PER SPARARE KAZZATE .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Comunque, secondo me, ha ragione Etrusco perché, come ci dicevano i poveri nonni, bisogna sempre stare molto attenti all'uomo nero. Soprattutto all'uomo nero che, attratto dai costi irrilevanti per l'ingresso e le consumazioni, non fa altro ormai che andare nelle discoteche della Costa Smeralda.

Ovviamente bisogna anche stare molto attenti al lupo cattivo. Un po' meno, anche se non bisogna mai fidarsi troppo, bisogna stare  comunque attenti anche alla donna nera, soprattutto quella che gironzola nelle spiagge.

E su questo devo ammettere di aver valutato male perché finora mi ero erroneamente convinto che, tutto sommato, poteva essere meglio che l'uomo nero, piuttosto che starsene in strada a fare danni dopo i decreti del Capitano, passasse il suo tempo nelle discoteche.

Solo che la presenza continua e ininterrotta dell'uomo nero nelle discoteche di Flavio e Daniela ha procurato una imprevista accelerazione nel contaggio.

Su questo aspetto avevo valutato male e, soprattutto, ho fatto male a non dare retta a Etrusco. La prossima volta però ci penserò meglio.

Modificato da ildi_vino
2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

la soluzione la conosciamo tutti, flussi controllati in base alle effettive possibilità di lavoro che è possibile dare in Europa; arrivi in aereo di quelli che sono inseriti nei flussi e blocco navale da parte della NATO per impedire il losco traffico degli scafisti

Xxxxxxxxxxxxxcx

Mi spiace padre etrusco, questa è solo un suo pio  desiderio, purtroppo non andrà così.

Siccome non andrà come tutti vorrebbero, perché non comincia a pensare ad una soluzione più consona alla realtà?

Per esempio se non vuole affondarli con l'elmetto austroungarico in testa, e siccome non ha le doti migliori per diventare un infallibile cannoniere, cosa vuol fare con chi desidera attraversare il Mediterraneo su un gommone portandosi dietro anche i neonati per trasformarli in perfetti marinai?

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Soprattutto all'uomo nero che, attratto dai costi irrilevanti per l'ingresso

lei la mette in burla.... guardi che chi arriva qui non paga prezzi irrilevanti, gli scafisti gente senza scrupoli si fanno pagare profumatamente, illudendoli di arrivare nel paese del bengodi; poi una volta arrivati qui  si rendono conto che il lavoro non c'è e che anziché fare i poveri nella loro nazione fanno i poveri qui e diventano prede delle  varie mafie che li sfruttano e utilizzano

 lei la mette in burla peccato che non si renda conto che i successi elettorali di quelli che lei chiama "sovranisti" in molte nazioni della ex cortina di ferro hanno origine proprio dalle lotte fra i nuovi poveri che arrivano e i vecchi poveri già presenti che sono  poveri perché eredi dei disastri economici che a suo tempo fece in quelle nazioni il comunismo..... lei la  metta pure in burla  mi viene in mente una vecchia canzone di Caterina Caselli "la verità ti fa male lo so" lei la mette in burla e ride  quando nel corso degli anni quelli che lei chiama " sovranisti,"  elezione dopo elezione avanzeranno in tutte le nazioni Europee  forse lei riderà di meno  (effetti collaterali di una immigrazione senza regole)

Modificato da etrusco1900

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
24 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

lei la mette in burla.... guardi che chi arriva qui non paga prezzi irrilevanti, gli scafisti gente senza scrupoli si fanno pagare profumatamente, illudendoli di arrivare nel paese del bengodi; poi una volta arrivati qui  si rendono conto che il lavoro non c'è e che anziché fare i poveri nella loro nazione fanno i poveri qui e diventano prede delle  varie mafie che li sfruttano e utilizzano

 lei la mette in burla peccato che non si renda conto che i successi elettorali che quelli che lei chiama "sovranisti" in molte nazioni della ex cortina di ferro hanno origine proprio dalle lotte fra i nuovi poveri che arrivano e i vecchi poveri già presenti che sono  poveri perché eredi dei disastri economici che a suo tempo fece in quelle nazioni il comunismo..... lei la  metta pure in burla  mi viene in mente una vecchia canzone di Caterina Caselli "la verità ti fa male lo so" lei la mette in burla e ride  quando nel corso degli anni quelli che lei chiama " sovranisti,"  elezione dopo elezione avanzeranno in tutte le nazioni Europee  forse lei riderà di meno  (effetti collaterali di una immigrazione senza regole)

C'è stato sicuramente un problema di interpretazione. Intanto io ho parlato di costi e non di prezzi e mi riferivo ai costi per l'ingresso e le consumazioni all'interno delle discoteche da parte dell'uomo nero e non certo ai prezzi per le attraversate con i barchini. Che c'erano quando c'era il CB (Capitano Barcarolo) esattamente come ora se non di più e nessuno ne parlava. Né, tanto meno, si parlava allora di blocchi navali riguardanti i barchini a meno che non ricordi male e magari ne abbia fatto cenno la Maga Magò. Dovrei verificare.

Altro problema di interpretazione riguarda poi il fatto che io abbia parlato(o "chiamato"), almeno in questo post, di "sovranisti" che, a quanto pare, conquisteranno l'Eupopa, il mondo intero e tutte le galassie (il mondo intero e le galassie l'ho aggiunto io) per il semplice fatto che non ho queste granitiche certezze (anche perché poi l'America è grande) e, se così anche fosse...che ce potrei fa?

Modificato da ildi_vino
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Né, tanto meno, si parlava allora di blocchi navali riguardanti i barchini

evidentemente non ha seguito i dibattiti sul blocco navale  (si parlava anche dei barchini) ; come lei certamente saprà i barchini sbarcano o vengono trainati  da navi madre o da pescherecci compiacenti , non ci sono solo le navi ONG, il blocco navale NATO va affiancato anche da pressioni politiche; nel caso della Tunisia l'Europa dovrebbe dire: o blocchi le partenze oppure il tuo olio di oliva venduto a prezzi stracciati in Europa che butta fuori mercato le nostre produzioni  nazionali te lo tieni.....lei sig ildi vino beve solo il vino o usa anche l'olio? e quale olio? quello di semi? quello di olive tunisine? o il nostro extravergine nazionale?  cerco di indovinare, lei usa l'olio di sansa Tunisino, usare quello Italiano sarebbe troppo "sovranista" non le pare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

lei la mette in burla.... guardi che chi arriva qui non paga prezzi irrilevanti, gli scafisti gente senza scrupoli si fanno pagare profumatamente, illudendoli di arrivare nel paese del bengodi; poi una volta arrivati qui  si rendono conto che il lavoro non c'è e che anziché fare i poveri nella loro nazione fanno i poveri qui e diventano prede delle  varie mafie che li sfruttano e utilizzano

 lei la mette in burla peccato che non si renda conto che i successi elettorali di quelli che lei chiama "sovranisti" in molte nazioni della ex cortina di ferro hanno origine proprio dalle lotte fra i nuovi poveri che arrivano e i vecchi poveri già presenti che sono  poveri perché eredi dei disastri economici che a suo tempo fece in quelle nazioni il comunismo..... lei la  metta pure in burla  mi viene in mente una vecchia canzone di Caterina Caselli "la verità ti fa male lo so" lei la mette in burla e ride  quando nel corso degli anni quelli che lei chiama " sovranisti,"  elezione dopo elezione avanzeranno in tutte le nazioni Europee  forse lei riderà di meno  (effetti collaterali di una immigrazione senza regole)

Vi Trumperemo dovunque. Cominciate a tingervi il ciuffo.....😁😁😁😁

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

evidentemente non ha seguito i dibattiti sul blocco navale  (si parlava anche dei barchini) ; come lei certamente saprà i barchini sbarcano o vengono trainati  da navi madre o da pescherecci compiacenti , non ci sono solo le navi ONG, il blocco navale NATO va affiancato anche da pressioni politiche; nel caso della Tunisia l'Europa dovrebbe dire: o blocchi le partenze oppure il tuo olio di oliva venduto a prezzi stracciati in Europa che butta fuori mercato le nostre produzioni  nazionali te lo tieni.....lei sig ildi vino beve solo il vino o usa anche l'olio? e quale olio? quello di semi? quello di olive tunisine? o il nostro extravergine nazionale?  cerco di indovinare, lei usa l'olio di sansa Tunisino, usare quello Italiano sarebbe troppo "sovranista" non le pare?

Di solito uso olio d'oliva che mi procura un amico. Mi da indifferentemente quello dell'anno prima oppure quello più recente, a mia scelta. Altrimenti lo prendo al Market ma sono abbastanza bravo a scegliere.

Tornando ai blocchi navali del Capitano e della Maga Maghella, forse andrebbe anche spiegato bene come si dovrebbe provvedere a mettere in pratica questo tanto suggestivo blocco navale. 

Con metodi realistici o come propone haha.ha? Cioè armandosi di fionda e binocoli?

Non ha fermato un barchino che è uno il Capitano che in queste cose non aveva rivali e ci dovrebbero riuscire gli altri soprattutto in un periodo di pandemia, dove i problemi sono ben altri e superano di gran lunga le p@ugnette carpiate e ritornate?

NB: sarà pur vero che d'ora in poi il mondo sarà sommerso di "sovranisti" ma io ho la vaga impressione che invece la gente stia pensando anche a cose più serie dell'uomo nero. E il primo che se ne è accorto è il Capitano. Tanto è vero che, non avendo alternative, non fa altro che sciacallare. Gli riuscirà ancora per molto? Chissà. Nel frattempo però sta pensando seriamente a cose più pratiche quali, per esempio... dimissionare Gallera.

Modificato da ildi_vino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

evidentemente non ha seguito i dibattiti sul blocco navale  (si parlava anche dei barchini) ; come lei certamente saprà i barchini sbarcano o vengono trainati  da navi madre o da pescherecci compiacenti , non ci sono solo le navi ONG, il blocco navale NATO va affiancato anche da pressioni politiche; nel caso della Tunisia l'Europa dovrebbe dire: o blocchi le partenze oppure il tuo olio di oliva venduto a prezzi stracciati in Europa che butta fuori mercato le nostre produzioni  nazionali te lo tieni.....lei sig ildi vino beve solo il vino o usa anche l'olio? e quale olio? quello di semi? quello di olive tunisine? o il nostro extravergine nazionale?  cerco di indovinare, lei usa l'olio di sansa Tunisino, usare quello Italiano sarebbe troppo "sovranista" non le pare?

Lei pensa che il Kaporale Rosario Mojito Lamadonna usi solo prodotti nazionali ??

Naaaaaa,  

Il mojito è un famoso cocktail di origine cubana composto da rum bianco, zucchero di canna bianco, succo di lime, menta (nota come hierba buena a Cuba) e acqua minerale frizzante o acqua di soda o acqua di Seltz[1]. È un cocktail ufficiale IBA[1].

HAI CAPITO, PRETUNCOLO ? IL KAPORALE ROSARIO MOJITO LAMADONNA SI SBRONZA CON COCKTAIL CUBANO COMUNISTI !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

la soluzione la conosciamo tutti, flussi controllati in base alle effettive possibilità di lavoro che è possibile dare in Europa; arrivi in aereo di quelli che sono inseriti nei flussi e blocco navale da parte della NATO per impedire il losco traffico degli scafisti

Xxxxxxxxxxxxxcx

Mi spiace padre etrusco, questa è solo un suo pio  desiderio, purtroppo non andrà così.

Siccome non andrà come tutti vorrebbero, perché non comincia a pensare ad una soluzione più consona alla realtà?

Per esempio se non vuole affondarli con l'elmetto austroungarico in testa, e siccome non ha le doti migliori per diventare un infallibile cannoniere, cosa vuol fare con chi desidera attraversare il Mediterraneo su un gommone portandosi dietro anche i neonati per trasformarli in perfetti marinai?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

cosa vuol fare con chi desidera attraversare il Mediterraneo su un gommone portandosi dietro anche i neonati per trasformarli in perfetti marinai?

Con l'attuale governo NIENTE  con un altro governo , con un altro ministro degli interni e con una diversa ministra della difesa si prendono , si rifocillano, si identificano, si caricano su un aereo e si riportano da dove sono venuti; dopo cinque o sei mesi di respingimenti , preso atto dell'aria che tira     dall'Africa in direzione Italia  non partirebbe più nessuno, basterebbe un governo diverso e basterebbe volerlo.... i problemi delle ingiustizie e della miseria nel mondo si risolvono con ben altre politiche e con ben altre azioni e non con lo  spostamento di interi popoli da una parte all'altra del pianeta

P.S. su questo pianeta niente è eterno, prima o poi ci saranno le elezioni, poi ci saranno nuove elezioni, poi altre ancora... abbia pazienza, prima o poi la ragione e il buonsenso andranno al potere e questo non solo in Italia ma a livello planetario, sulla terra cambieranno molte cose, chi sarà ancora vivo muterà  non solo il modo di vivere ma anche il modo di pensare... lei avrebbe mai creduto possibile che il comunismo crollasse di colpo su se stesso senza colpo ferire? i miracoli talvolta avvengono anche se non ce ne rendiamo conto....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Con l'attuale governo NIENTE  con un altro governo , con un altro ministro degli interni e con una diversa ministra della difesa si prendono , si rifocillano, si identificano, si caricano su un aereo e si riportano da dove sono venuti; dopo cinque o sei mesi di respingimenti , preso atto dell'aria che tira     dall'Africa in direzione Italia  non partirebbe più nessuno, basterebbe un governo diverso e basterebbe volerlo.... i problemi delle ingiustizie e della miseria nel mondo si risolvono con ben altre politiche e con ben altre azioni e non con lo  spostamento di interi popoli da una parte all'altra del pianeta

P.S. su questo pianeta niente è eterno, prima o poi ci saranno le elezioni, poi ci saranno nuove elezioni, poi altre ancora... abbia pazienza, prima o poi la ragione e il buonsenso andranno al potere e questo non solo in Italia ma a livello planetario, sulla terra cambieranno molte cose, chi sarà ancora vivo muterà  non solo il modo di vivere ma anche il modo di pensare... lei avrebbe mai creduto possibile che il comunismo crollasse di colpo su se stesso senza colpo ferire? i miracoli talvolta avvengono anche se non ce ne rendiamo conto....

Ovvero  quello  che  non faceva  e  non  ha  fatto il  coso  capitan fracassa   ,  indietro di  clandestini   ne  ha  spediti  meno  di quelli  che  lo  hanno preceduto ma  anche    di  chi  lo ha   seguito . Si  è preso  meriti  che  spettano a   Minniti e   anziché  identificarli  ,  rifocillarli etc .etc  .  li ha buttati  in  strada  (  i  rifugiandi  )  aumentando  così  la  insicurezza  grazie  anche    ai  suoi  decreti  insicurezza.... Ma  era   però  impegnato   nella    campagna   elettorale   sbandierando  blocchi  inesistenti ,  ma  solo  in effetti dei  sequestri  belli e  buoni    che  poi  ahi lui   sbarcavano  in  barba   a lui e  ai celoduri  col  piffero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Con l'attuale governo NIENTE  con un altro governo , con un altro ministro degli interni e con una diversa ministra della difesa si prendono , si rifocillano, si identificano, si caricano su un aereo e si riportano da dove sono venuti; dopo cinque o sei mesi di respingimenti , preso atto dell'aria che tira     dall'Africa in direzione Italia  non partirebbe più nessuno, basterebbe un governo diverso e basterebbe volerlo.... i problemi delle ingiustizie e della miseria nel mondo si risolvono con ben altre politiche e con ben altre azioni e non con lo  spostamento di interi popoli da una parte all'altra del pianeta

P.S. su questo pianeta niente è eterno, prima o poi ci saranno le elezioni, poi ci saranno nuove elezioni, poi altre ancora... abbia pazienza, prima o poi la ragione e il buonsenso andranno al potere e questo non solo in Italia ma a livello planetario, sulla terra cambieranno molte cose, chi sarà ancora vivo muterà  non solo il modo di vivere ma anche il modo di pensare... lei avrebbe mai creduto possibile che il comunismo crollasse di colpo su se stesso senza colpo ferire? i miracoli talvolta avvengono anche se non ce ne rendiamo conto....

Mi perdoni padre etrusco, lei che prevede il futuro mi può indicare quale sarà l'altro governo con un altro ministro degli interni e una diversa ministra che farà quello che popone lei?

Io già con il governo giallo verde  ho scritto a più riprese che gli invasori man mano che posavano il piede sul nostro patrio suolo dovevano essere caricati sugli ercules militari ( senza averli rifocillati  e senza averli identificati (spese inutili)) e di notte riportati verso i porti di partenza, badi bene , verso i porti di partenza, ma tuffati in mare ad almeno 50 km da quei porti, in modo che, nuotando, meditassero che in Italia non erano bene accetti.

Ha visto qualcuno di quel governo che abbia seguito le mie indicazioni?  Erano soluzioni risolutive che avrebbero consentito a quel governo di rimanere in carica per almeno i prossimi 50 anni ed invece sono bastati alcuni bicchieri di mojito per farlo crollare in pochi giorni.

Chiedo venia, padre etrusco, ma se lei spera in  un governo guidato da kapitoni verdi, forse è meglio prosciugare il mediterraneo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

lei che prevede il futuro mi può indicare quale sarà l'altro governo con un altro ministro degli interni e una diversa ministra che farà quello che popone lei?

Vede non è necessario prevedere il futuro; le faccio un esempio . se lei guida in città deve guardare vicino e cercare di non tamponare e non mettere sotto i pedoni, se lei guida in autostrada deve guardare lontano perché vista la velocità se c'è un problema deve iniziare a frenare molto prima.. anche nella vita e in politica cerchi di guardare lontano, oltre l'attuale governo e oltre il governo che verrà dopo quello che c'è adesso , cerchi di guardare oltre l'Italia in una prospettiva mondiale, i problemi dell'immigrazione e dei movimenti di popolazione riguardano l'intero pianeta e non una singola nazione e hanno bisogno di soluzioni a livello planetario; difficile immaginare quello che avverrà, cose come il crollo del comunismo per alcuni erano impossibili e invece è avvenuto,  cose come un virus che mette in ginocchio l'intero pianeta erano ritenute impossibili, l'uomo con la scienza e la "dea ragione" aveva sconfitto virus e malattie e certe cose appartenevano ai secoli bui del medioevo .. non abbia dubbi, prima o poi le cose sul pianeta terra cambieranno e la fine dello sfruttamento di pochi centinaia di persone ricche  del pianeta su interi popoli poveri cesserà e   a quel punto cambierà nazione e continente solo chi lo vorrà fare e non chi suo malgrado è costretto a farlo come avviene oggi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi perdoni padre etrusco, ma non parlavamo di problemi italiani? E lei ora mi dice che sono problemi che riguardano il mondo intero? Anche guidare in città o in autostrada non c'entra nulla visto che gli invasori arrivano in barca o a piedi.

Dunque padre etrusco cosa c'entrano i governi planetari con il nostro problema?

Per una volta vuole dare una soluzione sua senza nominare i comunisti (esistono ancora anche se lei crede siano spariti) o evocare governi diversi da quello esistente?

Sono ignorante, ma che io sappia, le partite si giocano con le regole esistenti e col pallone che c'è in campo.

A Lei il calcio di inizio, padre etrusco.

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

senza nominare i comunisti (esistono ancora anche se lei crede siano spariti)

se è per questo anche i monarchici esistono ancora, ma non credo che in Italia possa ritornare il re,    non crede?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ha già buttato la palla in corner, padre etrusco.

Io attendo da lei una soluzione efficace per fermare gli invasori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Io attendo da lei una soluzione efficace per fermare gli invasori.

visto che i comunisti e il patto di Varsavia non esistono più..............  ci resta solo la NATO, non crede?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Palla in corner ancora una volta padre etrusco.

È sicuro di non aver calzato una scarpa destra anche sul piede sinistro?

Se non ricordo male siamo nella Nato dalla fine della guerra, o sbaglio padre etrusco?

E allora come mai siamo invasi dagli invasori?

Io attendo da lei una soluzione efficace e risolutiva per fermare gli invasori padre etrusco, quella che ha in testa ma non ha il coraggio di dire.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Se non ricordo male siamo nella Nato dalla fine della guerra

Se il governo Italiano non lo chiede non penso che la Nato possa intervenire..

Facciamo una simulazione; supponiamo che lei sig ahaha.ha  fosse presidente del consiglio  al posto di Conte , lei sig ahaha,ha di intesa con il presidente della repubblica e in accordo con la sua maggioranza alle camere l'intervento della NATO lo chiederebbe?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi perdoni padre etrusco, la mia soluzione l'ho espressa più volte e lei continua a buttare la palla fuori campo.

Se fossi presidente del Consiglio non interpellerei la Nato perché verrei subissato dalle risate, però interpellerei il kapitone in qualità di esperto nel bloccare qualsiasi invasore si presentasse davanti le coste italiane.

Riconosce vero che quando c'era lui nessun invasore ha messo piede sul suolo italiano?

La prego padre etrusco, non mi risponda che quando c'era lui gli invasori erano calati, perché erano già calati quando c'era un comunista al ministero degli interni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Se il governo Italiano non lo chiede non penso che la Nato possa intervenire..

Facciamo una simulazione; supponiamo che lei sig ahaha.ha  fosse presidente del consiglio  al posto di Conte , lei sig ahaha,ha di intesa con il presidente della repubblica e in accordo con la sua maggioranza alle camere l'intervento della NATO lo chiederebbe?

Più che simulazioni qui mi pare che sia arrivato il tempo di azioni.

Partendo da Trieste, arrivando fino ai mari Calabri, girando tutto intorno fino alla Toscana e alla Liguria, direi che bisogna presidiare ogninbembo di mare, armati di tutto punto di Arco, frecce, fionde, binocoli e droni e lanciare pietre e dardi a chiunque si affacci in ogni mare e in ogni lago. 

Non è più tempo di scherzare. Se è arrivato a capirlo uno pacifico e tranquillo come me, è evidente che la cosa è seria e non si può più scherzare. Ciascuno deve fare del suo meglio e comunque almeno il proprio turno di vedetta. Haha.ha, con le sue truppe, si occuperà dalle acque che vanno da Venezia alla Calabria, Etrusco cercherà di fare del suo meglio dalla Calabria alla Toscana. Cortomaltese potrebbe presidiare le coste dalla Toscana fino alla Liguria. Io penserò alla Sardegna.

A quel punto basta trovare qualcuno che si occupi della Sicilia e anche della Corsica (estenderei l'incarico a Cortomaltese) perché non bisogna lasciare niente al caso. E tutto si risolve.

A coordinare le operazioni, ovviamente ci penseranno il Capitano e Maga Maghella.

Però, per cortesia, non prendiamo la cosa sottogamba. Se si è organizzati non abbiamo bisogno certamente di Nato, Europa e così via. Per bloccare l'uomo nero bastiamo e avanziamo noi.

Senza contare poi che i tanti altri amici di questo forum potrebbero contribuire presidiando le loro zone e alleggerendo anche di parecchio il nostro compito, seppur non tanto gravoso.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Mi perdoni padre etrusco, lei che prevede il futuro mi può indicare quale sarà l'altro governo con un altro ministro degli interni e una diversa ministra che farà quello che popone lei?

Io già con il governo giallo verde  ho scritto a più riprese che gli invasori man mano che posavano il piede sul nostro patrio suolo dovevano essere caricati sugli ercules militari ( senza averli rifocillati  e senza averli identificati (spese inutili)) e di notte riportati verso i porti di partenza, badi bene , verso i porti di partenza, ma tuffati in mare ad almeno 50 km da quei porti, in modo che, nuotando, meditassero che in Italia non erano bene accetti.

Ha visto qualcuno di quel governo che abbia seguito le mie indicazioni?  Erano soluzioni risolutive che avrebbero consentito a quel governo di rimanere in carica per almeno i prossimi 50 anni ed invece sono bastati alcuni bicchieri di mojito per farlo crollare in pochi giorni.

Chiedo venia, padre etrusco, ma se lei spera in  un governo guidato da kapitoni verdi, forse è meglio prosciugare il mediterraneo. 

Beh , Trottola , mettiamola così : le sue soluzioni le ha scritte spesso . Per la verità sono “soluzioni” mascherate da una sua molto presunta ironia senza senso e senza che possa far sgorgare nemmeno un minimo di sorriso. Lei crede , quindi , di salvarsi in corner con l’ironia che , mi creda , non serve ad un caz.z.o se non farle muovere le zampe sulla tastiera . Di fatto non ci prova nemmeno a illustrarci un suo giudizio su un problema . E’ il solito giochino che mette sempre in atto per giustificare la sua inutile presenza sul forum . Che e’ quella dei men che mediocri . Come ha detto pocanzi un altro forumista lei e’ un inutile e senza alcuna qualità .  Con quel forumista non concordo solo su di un punto : lui dice che lei puzza di pesce , io dico che lei  puzza di mer da !! 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963