Fascio.lega

Indubbiamente Piazzale Loreto testimonia l'epilogo di un dramma umano rappresentato da una profonda lacerazione del tessuto sociale del popolo italiano.  Si sarebbe potuto dichiarare patrimonio dell'umanità se, per esempio, fosse stato la sede di un processo che si conclude con la condanna a morte di un sanguinario dittatore. Ma non è andata così quindi Piazzale Loreto  me ricorda semplicemente una saggia massima: "chi la fa, l'aspetti!". Troppo poco perché  un luogo diventi patrimonio dell'umanità!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963