Nasce il turismo della memoria per una Europa più unita

Dalla Normandia a Norimberga, dalla Sicilia a Danzica. A 75 anni dalla WW2, nasce il cammino della Memoria

di Micol Passariello
132020042-9e29cfc8-aca3-470d-8bed-25306c Arnhem (Olanda) 
Tremilacinquecento km attraverso l'Europa sui luoghi dell'ultimo conflitto mondiale. Un cammino che tocca  i siti bellici. Il progetto annovera, tra le altre, la firma di Daniel Libeskind, che ha disegnato i marcatori del tracciato
 
 
    
 
 
 
articolo della Repubblica.it : 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Ciao Vincent da d/b - interessante il tema, ricordare nel presente per non ripetere gli errori del passato. - a presto e buon lunedì mattino -

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non dimenticherò mai il viaggio in Normandia , se non fossero venuti a prendermi sarei ancora lì che accarezzo le croci del cimitero americano e leggere le date dei ragazzi morti per liberarci !!! Le spiagge dello sbarco sono state lasciate come erano , casematte comprese , ci sono stata nel giugno del 2004 in occasione del 60mo anniversario dello sbarco . Ho rivisto con il ricordo del film " Salvate il soldato Ryan " di Spielberg . Se ci pensassimo spesso sarebbe onorare QUEI  RAGAZZI  !!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963