Il razzista e fascista Travaglio da del Cazzaro a Joe Biden

Ecco qua !! Sotto sotto tifava per Trump .  Garantito !!

Marco Travaglio è un “soccombente”. Non lo diciamo noi ma una serie infinita di sentenze civili di condanna per diffamazione. Si definisce così chi in un tribunale civile perde la causa.

Ieri si è prodotto nel suo esercizio preferito con il Presidente eletto Joe Biden, apostrofandolo fin dal titolo così, “Il Cazzaro Bianco”.

Per dimostrare che Biden sarebbe un razzista che disprezza i poveri Travaglio ha fatto una breve ricerchina sul web.

Si sostiene che Biden avrebbe detto “il 47% dei poveri sono scansafatiche”.

La frase, infelice certo, non è di Biden ma di Mitt Romney, repubblicano già candidato alla Casa Bianca.

E siamo alla prima bugia.

La seconda.

Scrive Travaglio che Biden “aveva definito Obama un nero pulito in grado di parlare in modo articolato”.

La frase è estrapolata ad arte e, di nuovo, tradotta male (è cosa nota l’assoluta dipendenza del direttore da Google Translate).

Siamo nel febbraio del 2007 e Biden è, insieme a Obama, candidato alle primarie democratiche. Riporta la CNN che l’attuale Presidente Eletto, nel valutare i suoi concorrenti, disse che Obama era il “primo afroamericano — non dice nero, dice afroamericano — efficace (Biden usa il termine articulate), brillante, pulito (clean, termine che, come in italiano, in questo contesto è usato in senso figurato e va inteso come onesto, limpido: lo spiega qualsiasi vocabolario), un bell’uomo… voglio dire, è una favola!”.

Negli Stati Uniti ancora c’erano standard piuttosto elevati, e la polemica che venne costruita fu nel presunto sottinteso che fosse un’eccezione un afroamericano con quelle qualità. Polemica subito smontato dallo stesso Obama: “non intendeva offendere nessuno, solo è un’affermazione storicamente inaccurata”, riferendosi alle precedenti candidature di Jesse Jackson, Shirley Chisholm, Carol Moseley Braun e Al Sharpton.

È noto che il Presidente eletto soffra di balbuzie che spesso provoca l’utilizzo di termini in luogo di altri o l’articolazione di frasi costruite in modo equivocabile.

 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Immagino che anche questa sia tutta farina del suo sacco, visto che non ha messo le iniziali di chi è l'estensore dell'articolo.

Vero ridicola marketta pisana?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ahahahaga , povera rimbecillita !! C’era bisogno di scriverlo che e’ un articolo copiaincollato . Sempre più patetica e ridicola. Forse se qualche volta tieni chiusa la bocca , sempre che non voglia commentare , fai una migliore figura. Guarda lo dico per te . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Meno male che non ha cercato scuse questa volta ridicola marketta pisana.

Mi permetta di farle presente che per me non c'era proprio bisogno che lo dicesse che è copiaincollato, il copiaincolla è una sua specialità, quando non copia e incolla, squittisce.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963