polizia al collasso:mancano 200milioni per pagare agenti

Molti servizi strategici della polizia italiana rischiano di saltare per mancanza di fondi. Nelle casse del Viminale, infatti, mancano 200 milioni di euro che servono per pagare gli agenti impiegati in servizi strategici come l’Antiterrorismo, il controllo del territorio e per le scorte. Da qualche settimana sono in corso le trattative tra i sindacati, sempre più preoccupati, e il ministero dell’Economia. “E’ una vergogna contro chi – commentano le sigle di categoria – nonostante gli stipendi bassissimi, è sempre impegnato a garantire la sicurezza del Paese”. E l’ennesimo schiaffo del Governo al mondo dei lavoratori arriva poco dopo il secco no al versamento degli straordinari svolti da migliaia di poliziotti nel corso degli ultimi 2 anni.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

dove sono quei boccaloni di sx che sbraitavano con l'altro governo  che mancava la benzina sulle auto della polizia?? e ora?? ambecillliiii!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

assieme a lei signor director.

risposta degna di una candidatura al nobel!!! prima pero',mettiti un toupè..per la  serata di gala

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, virus128 ha scritto:

Ma lo stato fornisce i buoni carburante....Chi diceva che mancava la benzina sulle auto della polizia?Chè era propaganda ad uso e consumo del PD?Quando devono fare il pieno alla macchina,per conoscenza,vanno dal benzinaio e non dal droghiere....Una volta fatto il rifornimento all'autovettura di servizio compilano il buono con:quantità di carburante erogata,prezzo totale e firma del capo pattuglia.Quando il benzinaio fa l'ordine ed arriva la cisterna prima di scaricare nei serbatoi interrati della stazione di servizio all'autista viene consegnato:l'assegno circolare e gli eventuali buoni carburante accumulati.Quando tutto è a posto l'autista collega i tubi,ricircolo compreso,ed apre le valvole di scarico dell'autobotte.Il responsabile del punto di rifornimento provvederà al ritiro(4 moduli)ed alla sua conservazione dei modelli H/Ter a disposizione dei controlli della GdF.

ottimo Virus..ottimo.e ora pero',non manca qualche pieno di benzina..ma 200milioni di stipendi!!! e i boccaloni di sx,ora ignorati nel forum,che dicono??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, virus128 ha scritto:

Ma lo stato fornisce i buoni carburante....Chi diceva che mancava la benzina sulle auto della polizia?Chè era propaganda ad uso e consumo del PD?Quando devono fare il pieno alla macchina,per conoscenza,vanno dal benzinaio e non dal droghiere....Una volta fatto il rifornimento all'autovettura di servizio compilano il buono con:quantità di carburante erogata,prezzo totale e firma del capo pattuglia.Quando il benzinaio fa l'ordine ed arriva la cisterna prima di scaricare nei serbatoi interrati della stazione di servizio all'autista viene consegnato:l'assegno circolare e gli eventuali buoni carburante accumulati.Quando tutto è a posto l'autista collega i tubi,ricircolo compreso,ed apre le valvole di scarico dell'autobotte.Il responsabile del punto di rifornimento provvederà al ritiro(4 moduli)ed alla sua conservazione dei modelli H/Ter a disposizione dei controlli della GdF.

ottimo Virus..ottimo.e ora pero',non manca qualche pieno di benzina..ma 200milioni di stipendi!!! e i boccaloni di sx,ora ignorati nel forum,che dicono??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, virus128 ha scritto:

La benzina nei serbatoi delle auto delle forze dell'ordine NON è mai mancata.Mi ricordo che una volta mi hanno mandato ad avviare e gestire una grossa stazione di servizio autostradale in centro italia.Quindi pieno delle tanke(ne avevo 20)per un valore di mercato tra GPL,Benzina,gasolio attorno al miliardo di lire,poi quintali di olio lubrificante,poi tenuta dei registri carico olio/scarico olio esausto su cisterna/rifornimento gasolio a prezzo ridotto per i Tir e corrispettivi giornalieri vendita carburanti/IVA..Un lavoraccio di coordinamento del personale(30 persone)poi ero a posto.Per quanto riguarda i 200.000.000 milioni mancanti caro Director stai tranquillo che li trovano comunque.Una rapina di qui,una rapina di la una saccheggio da un'altra parte,incremento delle tasse ai danni delle partite IVA,ed i soldi escono fuori.

magari con qualche trappola messa dai sinistri...come l'aumento di IVA certo nel 2018!!! ovviamente dopo le elezioni perse dalla sinistra.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, director12 ha scritto:

magari con qualche trappola messa dai sinistri...come l'aumento di IVA certo nel 2018!!! ovviamente dopo le elezioni perse dalla sinistra.

La benzina nei serbatoi delle auto delle forze dell'ordine NON è mai mancata. a dispetto della propaganda e della canea sinistrorsa.Mi ricordo che una volta mi hanno mandato ad avviare e gestire una grossa stazione di servizio autostradale in centro italia.Quindi pieno delle tanke(ne avevo 20)per un valore di mercato tra GPL,Benzina,gasolio attorno al miliardo di lire,poi quintali di olio lubrificante,poi tenuta dei registri carico olio/scarico olio esausto su cisterna/rifornimento gasolio a prezzo ridotto per i Tir/tenuta registri movimentazione carburanti e modelli H/Ter.e corrispettivi giornalieri vendita carburanti/IVA..Un lavoraccio di coordinamento del personale(30 persone)poi ero a posto.Autovetture della Stradale,carabinieri/Finanza arrivavano sia di giorno che di notte.Non meno di almeno 20/35 nell'arco delle 24h.Per quanto riguarda i 200.000.000 milioni mancanti caro Director stai tranquillo che li trovano comunque.Una rapina di qui,una rapina di la una saccheggio da un'altra parte,incremento delle tasse ai danni delle partite IVA,ed i soldi escono fuori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, director12 ha scritto:

magari con qualche trappola messa dai sinistri...come l'aumento di IVA certo nel 2018!!! ovviamente dopo le elezioni perse dalla sinistra.

Quello fa parte delle "clausole di salvaguardia della manovra"di Pidiota memoria,in quanto la clausola l'hanno inventata loro.Sembrerebbe che,non vorrei sbagliarmi,venga aumentata di due punti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

poco male: l'importante ci siano i denari x pagare personale e carburante delle nostre MV in servizio nel canale di Sicilia affinké nn perdano di vista neppure un cranio da raccattare.

Modificato da uvabianca111

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo  andava  meglio  quando  al  governo c'erano  i celoduri con  il  pregiudicato...

http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/cronaca/polizia-stipendi/polizia-stipendi/polizia-stipendi.html

La denuncia del segretario nazionale, Enzo Marco Letizia: "I soldi mancano all'appello"
Il sindacato: "Solo problemi di tipo sistematico e informatico delle banche"

Le forze di Polizia senza stipendio
"Problemi tecnici? Non ci crediamo"

D'altronde neppure dal Viminale riescono a dare delle risposte concrete. Contattato questa mattina dal segretario nazionale delle forze di Polizia, l'ufficio relazioni sindacali del ministero dell'Interno "ha dato solo risposte imbarazzate". 

(24 luglio 2009)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, director12 ha scritto:

mettiti un toupè..per la  serata di gala

sempre meglio un toupè che girare con una gallina in testa per tenere la zucca al caldo, come quotidianamente fa lei.

Non crede signor director?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963