Nessuno ne parla!

Alla Camera è passata la legge Zan.
La sinistra centralista, tecnocratica e neo- sansimoniana, versione arcobaleno, non si accontenta di imprigionare milioni di italiani nelle loro case.
Deve anche imprigionarne le menti.
Per cui ecco i reati immaginari di "omo-fobia", "bi-fobia", "***-fobia". Reati di opinione per cui si rischierà il carcere.
Reati così ridicoli , anche nella loro furia liberticida, che non possono nascondere l'impronta, sempre grottesca, di colui che è "la scimmia di Dio".
Il tutto nel silenzio, complice e assordante, del Vaticano omosessualista di Bergoglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963