Cosa cambia con Biden..soprattutto x noi

Sotto il profilo della relazione internazionale un cambiamento radicale, il rientro degli states negli accordi sul clima, la distruzione del muro al confine col Messico, la pacificazione con Cina e Ue nello scambio commerciale, con eventuali soppressione dei dazi doganali, ma il dubbio permane soprattutto  sull'ultimo punto,cioè  il nuovo inquilino della Casa Bianca guardi  a est,a rafforzare i legami con la superpotenza cinese,l'emergente Singapore ,e la consolidata Australia, in prospettiva più appetibili, con un avvenire migliore del vecchio continente, poi noi italiani essendo fanalino di coda.. insomma  qualche piccola soddisfazione, qualche pacca sulla spalla,molta retorica e il cerino in mano..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

124013918_3525070377535717_8994698603925204926_o.jpg?_nc_cat=108&ccb=2&_nc_sid=730e14&_nc_ohc=nckS-FvT2hwAX_SmdhC&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=4f7138379cd091d1def05f8d22159382&oe=5FCC2C37

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, pm610 ha scritto:

124013918_3525070377535717_8994698603925204926_o.jpg?_nc_cat=108&ccb=2&_nc_sid=730e14&_nc_ohc=nckS-FvT2hwAX_SmdhC&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=4f7138379cd091d1def05f8d22159382&oe=5FCC2C37

Più che farne solo una questione di antipatia, dato che per alcuni ci siamo tolti  di mezzo il mal di pancia Trump, sarebbe il caso di dare un occhio sulla nuova prospettiva  ,e l'Italia avrà pure un grande passato ma ciò che conta nell'era moderna è avere un grande futuro ,crediamo che sia difficile anche con Biden, uscire dal solito teatrino con cui è visto il nostro paese,...pizza, e mandolino 

Modificato da marzianobravo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, marzianobravo ha scritto:

Più che farne solo una questione di antipatia, dato che per alcuni ci siamo tolti  di mezzo il mal di pancia Trump, sarebbe il caso di dare un occhio sulla nuova prospettiva  ,e l'Italia avrà pure un grande passato ma ciò che conta nell'era moderna è avere un grande futuro ,crediamo che sia difficile anche con Biden, uscire dal solito teatrino con cui è visto il nostro paese,...pizza, e mandolino 

beh   se    ci  suggerisce  con  chi  dovremmo  uscirne   ci farebbe  un gran  favore  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, pm610 ha scritto:

beh   se    ci  suggerisce  con  chi  dovremmo  uscirne   ci farebbe  un gran  favore  

A livello pratico..siamo crogiolati,nella nostra stagnazione, non possiamo mettere le mani avanti per partito preso,ma credere in Biden é fantastico, tradurre in concreto potrebbero essere utopico, del resto abbiamo l'esempio Obama, un presidente,  gran rivoluzionario ,ma per l'America, e i suoi stretti partner commerciali..., per l'Italia diremo..così così, qualcuno pensa sia eufemisticamente al ribasso la previsione???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, marzianobravo ha scritto:

A livello pratico..siamo crogiolati,nella nostra stagnazione, non possiamo mettere le mani avanti per partito preso,ma credere in Biden é fantastico, tradurre in concreto potrebbero essere utopico, del resto abbiamo l'esempio Obama, un presidente,  gran rivoluzionario ,ma per l'America, e i suoi stretti partner commerciali..., per l'Italia diremo..così così, qualcuno pensa sia eufemisticamente al ribasso la previsione???

Chi sarebbe  l'alternativa  please   non  ci  giri  in torno ....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963