Giuseppi ed i 5 stelle “salvano’ il putrefatto di Arcore...

Ed ora mi aspetto un post infuocato del Cazzaro contro sto governo di lazzaroni che si piegano al diktat del potente di turno , asservito alle ragioni dei corrotti. testualmente così il Cazzaro si esprimeva :” Roba da matti. Queste cose succedono solo nel Paese di pulcinella che non e’ Napoli ma l’Italia tutta . In un Paese serio le proprietà di Berlusconi andrebbero espropriate , il ricavato dato ai bisognosi , oscurati tutti i canali della Rete e gli incolpevoli dipendenti inglobati dal Servizio Pubblico “.  Ora che Giuseppi ed i 5 stelle si apprestano a salvare Silviuccio e tutte le sue aziende , pensate che il Cazzaro Napoletano avrà lo stesso livello di indignazione ?   Mhmhmhmhmhmhm , ne dubito fortemente. 

Tlc, il Governo prepara la norma “salva Mediaset”

  • FIRSTonline
1 ora fa

Vivendi e Mediaset

FIRSTonline

Chi lo avrebbe mai detto: un governo a trazione 5 Stelle sta per varare una norma a favore di Mediaset, l’azienda del grande nemico Silvio Berlusconi. In realtà la questione è più complessa e nasce da una sentenza emessa a settembre scorso dalla Corte di Giustizia europea, che ha accolto il ricorso di Vivendi dichiarando contrari al diritto dell’Unione le regole che impedivano al colosso d’Oltralpe di scalare il Biscione. Quindi mandare in soffitta la famosa legge Gasparri era diventato un obbligo, così come quello di tutelare il “sistema- Italia” delle comunicazioni. Così il Governo sta pensando ad una norma che renda più difficile fare acquisizioni in questo settore senza una sorta di controllo pubblico di congruità. 

 

La norma sarà a tutela di tutte le aziende (e i lavoratori) italiani, ma nel caso specifico avrà l’effetto di mettere al riparo le aziende di Silvio Berlusconi dall’assalto della francese Vivendi. Il ministero dello Sviluppo economico del grillino Stefano Patuanelli ha infatti preparato un dispositivo che sarà inserito nel decreto all’esame del Consiglio dei ministri e che rientra nella gestione dell’emergenza Covid: si tratta di un emendamento che anticipa in parte il riordino complessivo del settore. Che l’esecutivo – dopo questo primo passaggio – intende mettere in cantiere il prossimo mese, insieme alla legge di Bilancio. L’intervento comunitario ha infatti creato un vuoto, un vulnus nella legislazione italiana, che ora va necessariamente colmato. 

 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

E sicura, ridicola marketta pisana, che sotto sotto non ci siano i suggerimenti di Leopoldino?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Né sono sicurissimo !! Leopoldino e’ talmente bravo che ha convinto pure i tuoi amici scappati da casa a 5 stelle ....ahahahahaha 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Senza parole , eh ?? Ti riduco in poltiglia . A monosillabi !! Ahahahaha. Te lo ripeto : era meglio se ti cagavi addosso per 30 giorni consecutivi prima di venire a “stuzzicarmi “

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A stuzzicarla, ridicola marketta pisana?  ma se fugge come le lepri davanti ai cani da caccia di fronte alle mie precise accuse.

Ma guarda che roba, la ridicola marketta pisana, si sente stuzzicata! 😂😂😂😂😂

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963