al viminale dicono:l'accordo con tunisi si rivela proficuo...

Sono fino a stamattina alle 8 già 27.962 i clandestini sbarcati sulle coste italiane da inizio anno. Il triplo dello scorso anno nello stesso periodo. Nonostante già lo scorso anno i mesi di settembre e ottobre, con l’avvento di Lamorgese  avevano visto una escalation di sbarchi.

Nei primi due giorni del mese di novembre, comprese quindi solo 8 ore di oggi, sono sbarcati già 759 clandestini (559 ieri e 200 oggi). L’anno scorso, in tutto novembre, furono 1.232, mentre nel 2018 in cui c’era Salvini, furono 980. In pratica, in due giorni già quasi il totale di quando c’era lui.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

E guarda caso  di questi 27 , facciamo 28 mila clandestini giunti in Italia erano tutti sani nessuno aveva /ha il coronavirus ... però dobbiamo chiudere le scuole i nostri studenti hanno il coronavirus infettano il prossimo ... .... i clandestini invece portano salute e prosperità  (a mafia capitale) .... studenti a casa da scuola, settantenni chiusi in casa , clandestini liberi di spacciare e stuprare , questo è il decreto cvura-Italia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
40 minuti fa, director12 ha scritto:

Sono fino a stamattina alle 8 già 27.962 i clandestini sbarcati sulle coste italiane da inizio anno. Il triplo dello scorso anno nello stesso periodo. Nonostante già lo scorso anno i mesi di settembre e ottobre, con l’avvento di Lamorgese  avevano visto una escalation di sbarchi.

Nei primi due giorni del mese di novembre, comprese quindi solo 8 ore di oggi, sono sbarcati già 759 clandestini (559 ieri e 200 oggi). L’anno scorso, in tutto novembre, furono 1.232, mentre nel 2018 in cui c’era Salvini, furono 980. In pratica, in due giorni già quasi il totale di quando c’era lui.

però il signor "nicola" non si porta a casa propria nessuno degli sbarcati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

 

Pensioni – UIL Scuola Catania

 

questo non è wronschi ne il topolosoio sindacalista...loro le mettono nel °°°° agli altri

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il precedente di Amri. Per l’Onu, dalla Tunisia sarebbero partiti negli ultimi anni circa 6mila jihadisti, con alcuni approdati in Europa. A febbraio 2011 (quando il governo era guidato dal premier Silvio Berlusconi e il Viminale dal leghista Roberto Maroni) a Lampedusa sbarcò il giovane Anis Amri: si dichiarò minorenne e fu trasferito in un centro siciliano, dal quale si allontanò. Nel 2016, divenne l’autore della strage al mercatino di Natale di Berlino. E durante la fuga, morì in uno scontro a fuoco con due poliziotti a Sesto San Giovanni.

1 mag 2019 — Quella in Tunisia poteva essere un'occasione per sciogliere la tensione nel governo sul caso Siri - il sottosegretario indagato per corruzione e ...
Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963