CI MANDIAMO ZANGRILLO ?

Per  il marziano  di turno e  compari  negazionisti  ,  contenti  ora  ?  Già    la  proroga  dell' emergenza   era  una  forzatura da  dittatori  ora  andate a  dirlo a  quelli  ricoverati...

Mentre c'è chi gioca a fare il cameraman fuori dagli ospedali, succede che gli ospedali, poi, si riempiano davvero.

Quello che vedete è un reparto Covid nella struttura ASST dei Sette Laghi di Varese. Pensate: è stato aperto il 26 ottobre e in appena due giorni è stato completamente riempito.

I pazienti presenti sono una quarantina e alcuni di loro versano in situazioni difficili. Molti sono costretti a indossare il casco dell'ossigenazione, dopo il quale c'è solo l'intubazione.

E non pensate che portare quel casco sia una limitazione soltanto fisica: non si può mangiare né bere e men che meno sentire le voci proveniente dall'esterno.

Questo è quello che, a Varese come altrove, sta purtroppo accadendo. Di nuovo.

Minimizzare o negare non farà altro che portare a nuovi posti letto, a nuovi caschi, a nuove intubazioni, a nuovi morti. A nuovo dolore.

Non credete a chi specula. È con la vostra vita che sta giocando.

123548730_10158220808811896_1271369763862860150_o.jpg?_nc_cat=110&ccb=2&_nc_sid=730e14&_nc_ohc=_uF2E00ld_0AX_dpdcB&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=65d55c0324231f9baf3b8c56d6b51bab&oe=5FC2871F

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

e mettiamoci  il VERNACOLIERE   purtroppo  c'è un  fondo  di verità....

L'immagine può contenere: il seguente testo "Succursale Ol Bibell WNIOEOCCATIONE Vernacoliere cardinati LIVORNOCRONACA EMERGENZA COVID CHIUDERE TUTTO MA LE GAMBE NO! Un grido Paese CONTE dar LASCIACI TROMBÀ! È rimasta l'urtima libertà! UN ARTRO FOCOLAIO! MOGLIE CONTAGIA TRE GANZI e loro contagiano le su' mogli che a su' vorta contagiano nove ganzi! A RISCHIO UN FOTTIO DI BECCHI സപത"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963