condannato per violenza sex ottiene il rinnovo del permesso di soggiorno

GENOVA – Un cittadino dominicano ha vinto il ricorso al Tar presentato contro la Questura della Spezia che gli aveva negato il rinnovo del permesso di soggiorno in relazione ad una condanna per violenza sessuale.

Pur in presenza di una sentenza di condanna per un reato ostativo, i provvedimenti impugnati non contengono la doverosa valutazione – richiesta dalla legislazione di recepimento della disciplina comunitaria – circa la natura e l’effettività dei vincoli familiari dello straniero, padre di un figlio minore residente in Italia“.

Il Tar ha quindi annullato l’atto con cui la Questura si era opposta al rinnovo del permesso di soggiorno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963