Sicilia, la corsa alle poltrone guarda al passato: con Musumeci tornano gli uomini di Cuffaro, Lombardo e del 61 a 0

Ecco un altro nuovo che avanza 

Sicilia, la corsa alle poltrone guarda al passato: con Musumeci tornano gli uomini di Cuffaro, Lombardo e del 61 a 0

POLITICA

Dopo la vittoria delle regionali per il centrodestra è il momento di spartirsi gli incarichi: tra giunta, posti di sottogoverno e dirigenti tornano ai vertici del palazzo i volti che hanno amministrato fino a un decennio fa. Dall'ex pm Massimo Russo, già assessore alla Sanità tra il 2008 e il 2012, all'ex rettore Roberto Lagalla, fino a Vittorio Sgarbi: avrà i beni culturali dopo l'esperienza da sindaco di Salemi conclusa con lo scioglimento per mafia del comune

di Giuseppe Pipitone | 15 novembre 2017

                                

                                                                                                       th?id=OIP.PHIDV62Ya2A66Z3X3_wz8AC4CY&pid=Api

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

ahahahahah   ma  sentilo  il votante  da  sempre  pregiudicati...   dai  KAKA .... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora