LEGA LADRONA VS ROMA LADRONA

Non  scordando l'amico camerata   Alemagno...

123096693_1291251741210640_8791132506594468375_o.jpg?_nc_cat=100&ccb=2&_nc_sid=825194&_nc_ohc=KhiBswNqrGgAX9affSM&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=b508fee04b5b464c629f0234fcf4d53b&oe=5FC04E4D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

55 messaggi in questa discussione

38 minuti fa, pm610 ha scritto:

Non  scordando l'amico camerata   Alemagno...

123096693_1291251741210640_8791132506594468375_o.jpg?_nc_cat=100&ccb=2&_nc_sid=825194&_nc_ohc=KhiBswNqrGgAX9affSM&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=b508fee04b5b464c629f0234fcf4d53b&oe=5FC04E4D

sig pm61= deduco che anche lei sera non abbia guardato rete4  peccato perché hanno trasmesso cose molto interessanti....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

sig pm61= deduco che anche lei sera non abbia guardato rete4  peccato perché hanno trasmesso cose molto interessanti....

rete 4  ma  come    lo devo  dire  che  mai   e  poi  mai la  guarderò   poi  se  è la  sua  unica  fonte  gliela  lascio  volentieri sa  già  come  la  penso. Comunque  resta  il fatto  o meglio  i fatti ,  rete 4  o non rete  4 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, pm610 ha scritto:

rete 4  ma  come    lo devo  dire  che  mai   e  poi  mai la  guarderò 

non c'è solo rete 4 , c'è la7, c'è sky, c'è rai news,  ci sono una molteplicità di mezzi di informazione, uno li deve guardare tutti, seguire tutti,  confrontare, decidere, altrimenti rischia di fare come quegli anziani dei quali le ho già parlato giorni scorsi che negli anni 50 ascoltavano solo radio Praga e pensavano che quella fosse la sola verità,,,, c'era un giornale in Russia che si chiamava  Prawda  che tradotto in Italiano significa verità .. forse lei è rimasto a quei concetti e a quei tempi ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

non c'è solo rete 4 , c'è la7, c'è sky, c'è rai news,  ci sono una molteplicità di mezzi di informazione, uno li deve guardare tutti, seguire tutti,  confrontare, decidere, altrimenti rischia di fare come quegli anziani dei quali le ho già parlato giorni scorsi che negli anni 50 ascoltavano solo radio Praga e pensavano che quella fosse la sola verità,,,, c'era un giornale in Russia che si chiamava  Prawda  che tradotto in Italiano significa verità .. forse lei è rimasto a quei concetti e a quei tempi ?

Adesso però non è che si possa continuare all'infinito ad offendere Radio Praga che non può difendersi. Direi di non esagerare.

Detto questo io invece Radio Giordano l'ho vista e ho ascoltato anche il Capitano PerennementeTelevisivo.  E quindi?

Pensa che sono riuscito perfino ad ascoltare Iva Zanicchi quando ha chiesto al Capitano "ma, scusate, perché in un periodo di questa portata, l'opposizione non può collaborare?". Sembrava addirittura una domanda sensata. Ma poi a Radio Giordano cosa può essere successo? Elementare Watson: giusto il tempo per una risposta fugace (la solita, trita e ritrita) del Capitano, Dopo di che una occhiata "estremamente didattica" alla Zanicchi per farle capire....ma cosa stai a di. E, ovviamente, guarda caso, tempo finito e....si cambia argomento.

PS e NB: mi preme far presente che nella molto più dignitosa Radio Praga non mi risulta che invitassero nessun Capitano a fare la valletta fissa nel programma. Per cortesia...paragonare Radio Praga a Radio Giordano non si può proprio sentire.

____Ci vuole un fisico bestiale!!!!!!!____

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

direttore di quella emittente era questo signore  :  https://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Moranino

 

E quindi?

Vogliamo forse paragonare Francesco Moranino con Mario Giordano?  Hai fatto bene a ricordare chi è stato Francesco Moranino, "partigiano e politico italiano, organizzatore e comandante delle formazioni garibaldine comuniste nel biellese, durante la resistenza". Ti risulta forse che Mario Giordano possa anche lontanamente poter vantare simili onorificenze? Secondo me, se Giordano dovesse trovarsi di fronte un Capitano o anche un soldato semplice delle SS, scapperebbe disperato e piangente a gambe levate oppure gli chiederebbe in ginocchio di non fargli del male e proteggerlo da Komunisti spietati tipo il Kompagno Director. Come è possibile anche solo accostare evparagonare uno come Francesco Moranino a un Mario Giordano qualunque? Serve sempre un minimo di serietà nella vita, suvvia.

Capisci benissimo anche tu che è un paragone improponibile per cui risulta anche evidente che, messo alle strette, poi altro non puoi fare che concordare con me. E su questo non potevano davvero esserci dubbi di sorta.

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Vogliamo forse paragonare Francesco Moranino con Mario Giordano?

probabilmente lei non ha letto il link che le ho postato e forse lo ha letto solo in parte o lo ha letto in modo affrettato; non mi risulta che Mario Giordano sia stato processato e condannato per uccisione di partigiani; forse chi decise di portarlo in parlamento non fece la scelta più opportuna..... non crede?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

probabilmente lei non ha letto il link che le ho postato e forse lo ha letto solo in parte o lo ha letto in modo affrettato; non mi risulta che Mario Giordano sia stato processato e condannato per uccisione di partigiani; forse chi decise di portarlo in parlamento non fece la scelta più opportuna..... non crede?

 

Sbaglio o il tentativo è quello di dire che Radio Praga era faziosa e che invece Radio Giordano non lo è?

Non posso essere troppo preciso in quanto non ho mai ascoltato Radio Praga. Qualche volta invece mi è capitato di ascoltare Radio Giordano.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi perdoni padre etrusco ma negli anni 50 lei ascoltava radio Praga o ne ha solo sentito parlare?

Mi permetta di ricordarle che negli anni 50/60 c'era anche un mensile Real Digest, lo ha mai letto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
46 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Mi perdoni padre etrusco ma negli anni 50 lei ascoltava radio Praga o ne ha solo sentito parlare?

qui in Toscana bastava andare nei bar dei piccoli paesi per ascoltare quello che diceva la gente e quello che ascoltava, non c'erano edicole come le intendiamo oggi, c'erano negozi  che erano contemporaneamente tabaccaio, bar, generi alimentari, rivendita di giornali e l'unico giornale che arrivava era l'Unità, la Domenica vendevano  anche l'avanti; le trasmissioni di radio Praga iniziavano con il canto...." o  mia patria si bella e perduta".... per quanto riguarda Real Digest quella arrivava per posta e oltra alla piccola rivista (piccola come formato) vendevano sempre per posta giradischi stereofonici che a quel tempo sembravano il massino della tecnologia.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

qui in Toscana bastava andare nei bar dei piccoli paesi per ascoltare quello che diceva la gente e quello che ascoltava, non c'erano edicole come le intendiamo oggi, c'erano negozi  che erano contemporaneamente tabaccaio, bar, generi alimentari, rivendita di giornali e l'unico giornale che arrivava era l'Unità, la Domenica vendevano  anche l'avanti; le trasmissioni di radio Praga iniziavano con il canto...." o  mia patria si bella e perduta".... per quanto riguarda Real Digest quella arrivava per posta e oltra alla piccola rivista (piccola come formato) vendevano sempre per posta giradischi stereofonici che a quel tempo sembravano il massino della tecnologia.....

se poi vuole approfondire può leggere questo https://www.centrumreport.com/longform/oggi-in-italia-la-radio-cecoslovacca-del-pci

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

qui in Toscana bastava andare nei bar dei piccoli paesi per ascoltare quello che diceva la gente e quello che ascoltava, non c'erano edicole come le intendiamo oggi, c'erano negozi  che erano contemporaneamente tabaccaio, bar, generi alimentari, rivendita di giornali e l'unico giornale che arrivava era l'Unità, la Domenica vendevano  anche l'avanti; le trasmissioni di radio Praga iniziavano con il canto...." o  mia patria si bella e perduta".... per quanto riguarda Real Digest quella arrivava per posta e oltra alla piccola rivista (piccola come formato) vendevano sempre per posta giradischi stereofonici che a quel tempo sembravano il massino della tecnologia.....

mi sembra di capire, padre etrusco, che lei di radio Praga ne parla per sentito dire; o mi sbaglio?.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

direttore di quella emittente era questo signore  :  https://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Moranino

 

Era abbastanza noto a tutti che i celoduri avessero cercato di imitare tutto della organizzazione logistica del Partito Comunista (sezioni, organizzazione territoriale). Che però avessero indegnamente preso spunto da Radio Praga  perfino per l'inno (il va pensiero),  questo sinceramente non lo sapevo.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

non c'è solo rete 4 , c'è la7, c'è sky, c'è rai news,  ci sono una molteplicità di mezzi di informazione, uno li deve guardare tutti, seguire tutti,  confrontare, decidere, altrimenti rischia di fare come quegli anziani dei quali le ho già parlato giorni scorsi che negli anni 50 ascoltavano solo radio Praga e pensavano che quella fosse la sola verità,,,, c'era un giornale in Russia che si chiamava  Prawda  che tradotto in Italiano significa verità .. forse lei è rimasto a quei concetti e a quei tempi ?

cERTO   MA  LEI  CONTINUA  A  CITARE  SOLAMENTE   RETE   4    rete  faziosa  e      schierata  senza  se  e senza  ma  ma  questo fratello della   camerata  è  condannato  per  mafia  si  o  no  ?

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

ci sono una molteplicità di mezzi di informazione, uno li deve guardare tutti,

In prevalenza c'è salvini che vocifera soluzioni....xD...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, ildi_vino ha scritto:

Che però avessero indegnamente preso spunto da Radio Praga  perfino per l'inno (il va pensiero),  questo sinceramente non lo sapevo.

adesso invece lo sa, l'inno con il quale iniziavano le trasmissioni di radio Praga era va pensiero.. dal loro punto di vista il popolo schiavo del quale parla l'inno non era il popolo di Israele schiavo dell'Egitto, ma il popolo Italiano schiavo della NATO e da qui la scelta di quell'inno per l'inizio delle trasmissioni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

adesso invece lo sa, l'inno con il quale iniziavano le trasmissioni di radio Praga era va pensiero.. dal loro punto di vista il popolo schiavo del quale parla l'inno non era il popolo di Israele schiavo dell'Egitto, ma il popolo Italiano schiavo della NATO e da qui la scelta di quell'inno per l'inizio delle trasmissioni

Ellammiseria...mi assale un dubbio.

Non è che, per caso, anche a Radio Praga ci fossero degli infiltrati della Lega Nord, magari progenitori di Radio Giordano e Radio Porro? Magari non è detto che sia proprio così però potrebbe anche non essere da escludere in maniera assoluta e categorica. Bisognerebbe indagare meglio insomma. Chissà. Forse non sarebbe male, in ogni caso, neanche pensare seriamente ad una apposita istruttoria in merito. Per maggior chiarezza e conoscenza. Ecco.

Modificato da ildi_vino
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Non è che, per caso, anche a Radio Praga ci fossero degli infiltrati della Lega Nord, magari progenitori di Radio Giordano e Radio Porro?

 

18 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Non è che, per caso, anche a Radio Praga ci fossero degli infiltrati della Lega Nord, magari progenitori di Radio Giordano e Radio Porro?

guardi che a quei tempi la lega non esisteva, esisteva la democrazia cristiana e a quei tempi pensavamo di stare male, invece ci siamo resi conto che oggi stiamo peggio di allora; a quei tempi perlomeno non c'era nessuna invasione di "risorse" come ci sono oggi , una invasione che non c'è  solo in Italia ma in tutta Europa; poi non ci dobbiamo meravigliare di notizie come questa  https://www.quotidiano.net/esteri/nizza-terrorismo-1.5660109  la lega perlomeno diceva di non andarli a prendere mentre una certa  parte politica Italiana manda il messaggio "venite che vi accogliamo a braccia aperte"  in Francia che ha avuto le colonie ci sono immigrati  di seconda generazione che non si sono integrati e rifiutano di integrarsi, che pretendono che siamo noi ad integrarsi a loro, in Francia stranamente ci sono decine di chiese che prendono fuoco per "incidenti"..... vogliamo parlare seriamente di queste cose e di questi problemi  o vogliamo fare come l'utente pm610 che riduce argomenti seri e discussioni serie in vignette propagandistiche da bimbi ritardatari  di scuole elementari?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

 

in Francia stranamente ci sono decine di chiese che prendono fuoco per "incidenti"..... 

 

Questo é molto grave, probabilmente si tratta di eventi dolosi. Spero si possano fare delle indagini serie per colpire i colpevoli.

Però sinceramente ci sono cose molto, molto più gravi. Ad esempio il fatto che l'abito papale costi 55.000 euro, mentre solo 22.000 gli abiti dei vescovi, che però sono molti di più. Questo alla faccia della feccia che li nutre. Che siamo pure noi tutti che scriviamo.

 

Oppure che, pur essendo italiani,  si scriva ''invasioni'' senza preoccuparsi di non utilizzare tale termine dispregiativo e dimenticando cosa fa l'italiano da 125 anni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, lelotto2 ha scritto:

Ad esempio il fatto che l'abito papale costi 55.000

Questo non lo può dire dell'attuale papa che ha rifiutato di andare a vivere negli alloggi vaticani e che lotta per riportare la chiesa agli ideali iniziali di povertà

a meno che lei non scriva questo perché  è personalmente  rimasto  agli ideali dei tempi degli inizi del secolo scorso quando c'erano atei comunisti che cantavano uccideremo l'ultimo P.... con le budella dell'ultimo R....   e sognavano di chiudere le chiese per farne stalle , cinema e sale da ballo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Questo non lo può dire dell'attuale papa che ha rifiutato di andare a vivere negli alloggi vaticani e che lotta per riportare la chiesa agli ideali iniziali di povertà

a meno che lei non scriva questo perché  è personalmente  rimasto  agli ideali dei tempi degli inizi del secolo scorso quando c'erano atei comunisti che cantavano uccideremo l'ultimo P.... con le budella dell'ultimo R....   e sognavano di chiudere le chiese per farne stalle , cinema e sale da ballo

Era "...impiccheremo l'ultimo Papa col le budella dell'ultimo Re....".

Ed era una frase degli anarchici, che poco o nulla ebbero a che fare con il movimento comunista.

Poi che nei Paesi Sovietici le chiese siano state fatte saltare con la dinamite, chiuse o trasformate in stalle, potrebbe anche dipendere non solo dall'ateismo di stato, ma anche dal fatto che il clero era dalla parte dello Zar........e come disse Brenno ai Romani: VAE VICTIS !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963