Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''pd''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Elezioni 2018
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Lifestyle
    • Sport
    • Corsa e Camminata
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio

31 risultati

  1. "Con il mandato alla Presidente Casel- lati di verificare le condizioni per una possibile maggioranza di governo tra centrodestra e Cinque Stelle si pone fine alle ambiguità di questi 45 giorni. Altro che aspettare le elezioni regionali, ora è il momento della veri- tà per chi dopo il 4 marzo ha pensato solo a tatticismi e personalismi". Così il segretario reggente del Pd Maurizio Martina.
  2. A stretto giro di posta arriva la pun- tualizzazione di Martina, che spiega: "Stamattina abbiamo fatto una cosa sem- lice, abbiamo preso le tre proposte Pd fatte in questi mesi su famiglie, po- vertà e lavoro e le abbiamo riproposte. Sono state subito strumentalizzate. Noi siamo interessati a dare risposte agli italiani, non a questo o quel partito". "Questa -ha concluso Martina- è la no- stra alternativa all'orto di Salvini e al forno di Di Maio".
  3. Recentemente sono usciti i risultati trimestrali di MPS e si è parlato anche di soldi dati ai partiti e mai restituiti https://voxnews.***/2018/04/14/mps-tra-i-debitori-spuntano-anche-le-strane-fondazioni-pd/
  4. "Dobbiamo essere coerenti con la scon- fitta.Se avessimo avuto un consenso di- verso lo scenario sarebbe stato diver- so. Ma la sconfitta è stata tremenda. Confermo l'indisponibilità a fare da soggetto protagonista a una vicenda tutta interna a M5S e centrodestra". Così Martina (Pd) a 'Che tempo che fa'. Dunque, aggiunge,"non possiamo sostene- re governi di altri. Se la distanza con M5S è grande, con Salvini è maggiore". E: "Salvini tutti i giorni dice che non governerà col Pd. Lo rassicuro, il Pd con Salvini mai. Stia sereno", sottoli- nea.Annuncia: all'Assemblea "mi propon- go come segretario, in un lavoro ispi- to a criteri di collegialità".
  5. Il PD per un bel po' non avrà più la maggioranza dei consensi, finché i giovani non capiranno qual è la strada giusta. Prevedo che sia meglio contrattare con i 5 s. Altrimenti hai voglia ad aspettare... Il csx non vincerà mai più, visto le discordanze interne ! Io sono di sx, di Renzi o di chi sta' a sx, di chiunque combatte la dx, però ritengo sia l ultima spiaggia x non far sgovernare la dx. A buon intenditor ....
  6. .. non avrebbero avuto la maggioranza, alcuni del PD hanno votato x m5s, ma se la legge cambia ritorneranno a CASA...
  7. http://www.repubblica.it/speciali/politica/elezioni2018/2018/03/05/news/elezioni_2018_renzi_si_dimette-190497785/
  8. PD FINO AL 2021 "Resterò segretario del Pd fino al 2021. Lo hanno deciso le primarie". Lo ha detto Renzi. Il candidato premier? "Togliamo me dall'elenco. Abbiamo messo in campo una squadra che ha lavorato bene, Gentiloni, Minniti, Martina". "Alcune frasi di Salvini mi hanno fatto paura.Questa campagna ha visto uno del- la Lega sparare alla sede del Pd e a 6 ragazzi di colore. Certo,non è colpa di Salvini, però abbassiamo i toni", dice. "Non voglio che lunedì l'Italia sia in mano ai professionisti della paura"."Io con Berlusconi? E' una barzelletta". Il voto è "un bivio tra chi ha portato il Paese fuori dalla crisi e chi vuole tornare allo spread".
  9. "Il M5S è a un bivio. O lunedì hanno i numeri con Salvini per governare,ammes- so che lui lo voglia, o si spaccherà tante sono le divisioni interne".Lo di- ce il segretario del Pd Renzi. Lunedì "si richia di avere un accordo tra estremisti, no Euro, no vax, sovra- nisti. Devono saperlo 'i malpancisti della sinistra'",aggiunge.Promettono l' abolizione della Fornero? "Vi prendono in giro. Noi partiremo da una misura da 9 miliardi per famiglie, badanti, mala- ti". Ribadisce l'impegno a non fare "intese di governo con gli estremisti".
  10. "Il M5S è a un bivio. O lunedì hanno i numeri con Salvini per governare,ammes- so che lui lo voglia, o si spaccherà tante sono le divisioni interne".Lo di- ce il segretario del Pd Renzi. Lunedì "si richia di avere un accordo tra estremisti, no Euro, no vax, sovra- nisti. Devono saperlo 'i malpancisti della sinistra'",aggiunge.Promettono l' abolizione della Fornero? "Vi prendono in giro. Noi partiremo da una misura da 9 miliardi per famiglie, badanti, mala- ti". Ribadisce l'impegno a non fare "intese di governo con gli estremisti".
  11. PRIMA MISURA FAMIGLIE "Se il Pd andrà al governo, la prima legge che varerà sarà un pacchetto di misure per le famiglie". Così il leader del Pd Renzi. "Sono contento che tutti parlino bene di Gentiloni, è un ottimo premier e un amico. Ma sarà Mattarella a scegliere il candidato premier e avrà il nostro sostegno", dice Renzi.La squadra di mi- nistri del M5S? "Confrontiamola con la nostra e vediamo qual è la migliore". Infine, sulla possibile reintroduzione dell'Imu ventilata da Bonino: "Non sta né in cielo né in terra".
  12. ...dal dopoguerra con la DC malgrado contraddizioni si poteva discutere progettare vivere, ma dopo il 1994 con il berlusca tutto è cambiato, la parte peggiore della DC si unisce con il malaffare, vedi FI. Quindi noi del PD siamo la parte sana del Paese, per continuare abbiamo bisogno di tutti i democratici uniti.
  13. "E' quasi comprensibile che ci siano tanti indecisi. E' una delle campagne più brutte degli ultimi anni". Così il segretario Pd Renzi a un'iniziativa elettorale all'Obihall di Firenze. "Abbiamo bisogno di abbassare i toni di questa campagna elettorale -aggiunge- e dire con forza che chi picchia un cara- biniere,un poliziotto, è un criminale". In merito alla rimborsopoli del M5S conclude: "Noi diciamo che non vogliamo fare la campagna elettorale su rimbor- sopoli, ma lezioni di moralità da Di Maio e i suoi non le prendiamo".
  14. Siamo al rush finale" della campagna elettorale, occorre fare "un lavoro scientifico sugli indecisi andando casa per casa". Così il segretario del Pd Renzi. "Dobbiamo arrivare a essere il primo partito e il primo gruppo parla- mentare", ribadisce. "In questa legislatura abbiamo abolito il finanziamento ai partiti.Con la leg- ge abbiamo restituito molti più soldi del M5S", dice Renzi."Se uscissimo dal- l'Europa, avremmo molte difficoltà e il conto non lo pagherebbe Salvini, ma le persone che verrebbero licenziate". Poi da Modena: non lasciate il futuro dell' Italia "a chi odia,agli estremisti".Chi scappa dal confronto "nega democrazia".
  15. Il segretario del Pd Renzi è a S.Anna di Stazzema (Lucca) per firmare l'i- scrizione all'anagrafe antifascista,nel luogo dell'eccidio nazifascista dell' agosto 1944, che fece 560 vittime. "La nostra democrazia è solida e più forte di ogni rischio totalitario",dice Renzi."Chi non è antifascista non è de- gno della comunità democratica", "per noi è necessario aderire all'elenco di quanti dicono che il nazifascismo è il male assoluto",sottolinea ricordando la battuta sull'anagrafe canina di Salvini Tornando sugli scontri a Piacenza:"Pic- chiare un carabiniere non è antifasci- sta, è criminale".
  16. La campagna elettorale o si fa con l'orgoglio o non si fa. Se il Paese sta meglio è merito degli italiani ma anche del Pd che ha scelto di fare le riforme che hanno portato il Paese a crescere". Così Renzi al liceo Massimo di Roma. "In questi ultimi giorni scrolliamoci di dosso la rassegnazione", sprona. E si appella ai cattolici: "Ci sarà pro- babilmente una frattura su unioni civi- li e biotestamento,ma siamo a un bivio: il Centrodestra non è a trazione mode- rata".Poi,a 'In 1/2 ora in più',dice:il premier lo deciderà il Colle, ma Genti- loni "potrà giocarsi le carte anche in futuro". E sulle dimissioni di De Luca jr:lui "serio","spero quereli Di Maio".
  17. "Il centrodestra ha fatto un programma da 200 mld di euro, non li trovano nem- meno col Monopoli". Lo ha detto il lea- der del Pd Renzi. "Le cose cambiano davvero se mettiamo i soldi sulla famiglia, sulla riduzione del costo del lavoro,non a sostegno dei multimiliardari come con la flat tax o dell'assistenzialismo come il M5S",dice Renzi, "estenderemo gli 80 euro a ogni figlio finché minore". "Il futuro delle città passa per l'investimento nelle periferie.Il mio governo ha messo 2 mld e 100 mln e Gentiloni ha proseguito". "Se non vince il Pd, è un problema per l'Italia", aggiunge.
  18. "Ogni giorno di campagna elettorale che passa, dimostra che il Pd è l'unica forza solida e seria di questo Paese. I Cinque Stelle non riescono a tenere il conto dei propri rimborsi o il bilancio dei propri comuni: come possono gestire il Governo Nazionale? Ci ricordiamo il governo della destra, che ci ha portato a un passo dalla bancarotta con lo spread ai massimi e la crisi economica più dura del dopo guerra. Penso che il #4marzo gli italiani sceglieranno di andare avanti".
  19. Matteo Renzi pensa "che Di Maio farebbe bene a togliersi il dente e dire tutti insieme quali sono i truffatori. Altri- menti danno l'idea di ritenere,come di- ce Di Battista, che gli italiani siano rincoglioniti". A Rtl il leader Pd ag- giunge: Il M5S non ci faccia la morale, i moralisti senza morale non funzionano "Ci sono truffe evidenti,acclarate, chi ha responsabilità dovrebbe dire come stanno le cose"ma loro "si sono presen- tati diversi, invece sono come gli al- tri". Berlusconi e Salvini? "Coppia di fatto,senza punti in comune". La flat tax"è una promessa che svanirà",Sul te- ma sicurezza,"estremismi inaccettabili" e sui migranti"non dimenticare umanità"
  20. La grande coalizione in Italia non sta in piedi.Non è come in Germania,dove ci sono delle trattative,un accordo pro- grammatico e poi al governo si realizza il programma. Lo ha detto il ministro Dario Franceschini (Pd) a Radio Capital Il ministro ricorda l'appuntamento del 24 febbraio in piazza contro il razzi- smo e polemizza con il leader della Lega. "Salvini fa come tutti i populi- sti europei: prende le paure reali dei cittadini e invece di affrontarle e cercare soluzioni, le cavalca per pren- dere qualche voto in più". Franceschini difende il direttore del Museo Egizio di Torino e gli esprime solidarietà do- po gli attacchi di Giorgia Meloni (FdI)
  21. Berlusconi propone un condono edili- zio. E capisci che mancano tre settima- ne alle elezioni: lui ormai è prevedi- bile, il condono edilizio è la proposta che spunta sempre nell'ultimo mese. Sempre quella, la fantasia al potere". Lo scrive Renzi su Facebook. Il segretario del Pd poi sostiene:l'al- leanza Berlusconi-Salvini "vale solo per prendere i seggi, mica per governa- re". E sul M5S: il programma "lo hanno copiato da Wikipedia". Il Pd invece,af- ferma Renzi, propone "soluzioni concre- te" e "senza insultare": "Noi diversi".
  22. Berlusconi propone un condono edili- zio. E capisci che mancano tre settima- ne alle elezioni: lui ormai è prevedi- bile, il condono edilizio è la proposta che spunta sempre nell'ultimo mese. Sempre quella, la fantasia al potere". Lo scrive Renzi su Facebook. Il segretario del Pd poi sostiene:l'al- leanza Berlusconi-Salvini "vale solo per prendere i seggi, mica per governa- re". E sul M5S: il programma "lo hanno copiato da Wikipedia". Il Pd invece,af- ferma Renzi, propone "soluzioni concre- te" e "senza insultare": "Noi diversi".
  23. Berlusconi propone un condono edili- zio. E capisci che mancano tre settima- ne alle elezioni: lui ormai è prevedi- bile, il condono edilizio è la proposta che spunta sempre nell'ultimo mese. Sempre quella, la fantasia al potere". Lo scrive Renzi su Facebook. Il segretario del Pd poi sostiene:l'al- leanza Berlusconi-Salvini "vale solo per prendere i seggi, mica per governa- re". E sul M5S: il programma "lo hanno copiato da Wikipedia". Il Pd invece,af- ferma Renzi, propone "soluzioni concre- te" e "senza insultare": "Noi diversi".
  24. L'immigrazione è un tema complicato, che non viene dai governi di sinistra. E' esploso dopo l'accordo di Dublino, firmato da Berlusconi nel 2003. Cambia- molo insieme senza polemiche. Ma quell' accordo porta la sua firma, non quella di Renzi o Gentiloni". Così il segreta- rio del Pd, Renzi, ad Agorà. "La penso come Berlusconi, se non ci sono le condizioni è giusto che si tor- ni a votare. Noi con gli estremisti al governo non andremo mai", ha affermato Renzi. "Il nostro obiettivo è arrivare primi", ha aggiunto.
  25. "Non sono i pistoleri a garantire sicu- rezza in Italia. Bisogna investire di più su carabinieri e poliziotti".Lo di- ce il segretario Pd,Renzi,a Repubblica Tv.E aggiunge: "Chi strizza l'occhio ai pistoleri ha bloccato le assunzioni". Parlando dei fatti di Macerata, Renzi invita ad "abbassare i toni". Spiega che la questione è "complessa" e "non si può buttare" solo addosso a Salvini. Berlusconi dice che i migranti sono una "bomba sociale"? "Ma il Trattato di Du- blino lo ha firmato lui, e se in Italia arrivano i migranti è perché qualcuno ha fatto la guerra in Libia".La polemi- ca col M5S sugli "impresentabili"? "Non prendiamo lezioni di onestà da Di Maio"