Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''oooohceloduri''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Elezioni 2018
    • Amore e Amicizia
    • Attualità
    • Gossip
    • Donna
    • Passione Libri
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Lifestyle
    • Sport
    • Corsa e Camminata
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio

26 risultati

  1. Che dire da prendere ad esempio per integrare...ma certo diretoreto il cronista di nera non ci notizierà http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/cronaca/18_marzo_19/donna-uccisa-scuola-elementare-napoletano-dc2e4556-2b4e-11e8-99f1-1562aba7f724.shtml
  2. "Il brivido del vuoto, la potenza dello zero": mai come questa volta è andata in scena la grande regressione del potere La buffa desolazione della campagna elettorale..... buffa ???? Da piangere con certi fasciodestri...
  3. Non lamentatevi se poi vi si appella come fascisti...poi dicono che Traini era solo un matto... Mi raccomando amici, amiche tutti!! Votate questa gentaglia!!! Una storia surreale: Le legittima difesa, si sa, è un argomento tra quelli più cari alla Lega. Si sa pure che Salvini ritiene che la difesa sia sempre legittima e vorrebbe una legge che gli desse ragione, peccato che nella storia che sto per raccontare e che riguarda un candidato della Lega, la difesa appaia decisamente sproporzionata rispetto l’accaduto. I fatti. Due giorni fa Angela Colmellere, sindaca di Miane, provincia di Treviso, e capolista nel proporzionale alla Camera per la Lega nel collegio Belluno-Treviso, pubblica una sorta di manifesto elettorale su fb in cui accanto al simbolo del suo partito c’è una sua foto al poligono. Nella foto impugna una pistola e sorride mentre mira al bersaglio. Ad accompagnare il quadretto rassicurante, un post in cui scrive quanto sia importante la sicurezza dei cittadini. Inutile dire che in un momento come questo travestirsi da pistoleri non sia proprio una grande idea, fatto sta che la sindaca viene segnalata in massa a fb e fb le rimuove il post. A quel punto scrive un altro post stizzito in cui dichiara il suo programma elettorale, ovvero “Dare alle forze dell'ordine uomini e mezzi adeguati per difendere i cittadini, e ai Comuni i fondi per assumere polizia locale non per far multe ma a presidio del territorio.”. Il PRESIDIO del territorio. Tenete bene a mente questo passaggio e torniamo indietro di un giorno. Mercoledì, ovvero il giorno prima di questa vicenda, la nostra sindaca pistolera era andata al ristorante in un comune vicino Miane (3200 abitanti). Con lei altri due politici di zona. Nel ristorante c’è anche un suo concittadino il quale ascolta alcune conversazioni e una volta arrivato a casa scrive un post su Facebook. Dice, sostanzialmente, che era capitato per caso in un ristorante in cui tre politici locali avevano chiesto un trattamento di favore in quanto “futuri parlamentari” e che nonostante uno di questi lo avesse anche salutato, non lo voterà per via di questo comportamento arrogante. Nessun nome, nessuna offesa, insulto, minaccia. Sembrerebbe una vicenda come tante e invece al signore dopo un po’ suona il campanello di casa. Sono i carabinieri che si presentano a casa sua per un fatto di una certa gravità: la sindaca è andata da loro per segnalare il suo post, per cui il signore è invitato gentilmente a rimuoverlo. I CARABINIERI che si presentano in casa di un cittadino qualunque come se stesse confezionando una bomba da far esplodere su un treno, come se avesse appena scritto “faccio saltare in aria il Comune”, come se avesse appena digitato su google le parole “isis+come+arruolarsi”. Fatto sta che il signore, intimorito, cancella tutto. Per capire come sia possibile che per un episodio del genere ci si possano ritrovare le forze dell’ordine in casa, chiamo la sindaca chiedendole conferma della storia. “Sono stata dai Carabinieri, certo, questo signore ha scritto cose per screditarmi perché è uno della minoranza che voleva fare il sindaco ma non ce l’ha fatta.”. “Ma lui non aveva fatto il suo nome in quel post.”. “Ah certo, ma lo faccio io se serve”. “Come sono andate le cose?” “Sono entrata in questo ristorante con un mio amico orgoglioso che io fossi candidata, mi ha presentato al gestore, il resto l’ha inventato quella persona, nessuno era tenuto a regalarmi il pranzo.”. “Ok, ma questa persona ha scritto vagamente di “politici” che hanno chiesto di essere trattati bene, non di avere un pranzo gratis. Perché lei è andata dai carabinieri se non ha scritto il suo nome?”. “Eh, infatti, ma..ma… infatti a lei chi gliel’ha detto che sono io?”. “Scusi, dai carabinieri c’è andata lei a dire “Quel signore ha scritto un post e parla di me”. “Eh io io a quel signore gli ho mandato anche un messaggio “Come ti permetti a screditarmi nel mio conto?”. (testuale) “Ma lei va dai carabinieri per un post non minatorio, non offensivo, senza nomi?”. “Non è un post, è una situazione concreta avvenuta al ristorante”. “Ma mica l’ha minacciata al ristorante. Le sembra il caso si recarsi dai carabinieri?”. “Sì, se ci sono situazioni pesanti sì, se uno dice che mi sono fatta offrire un pranzo e non è vero per esempio.”. “E questa è una cosa da scomodare i carabinieri?”. “Ma io mica li ho mandati da lui, ho detto ai carabinieri che avevo piacere a procedere contro questo signore. Loro hanno deciso di procedere così.”. “Mi suona come un *** di potere, che dice?” “Perchè?”. “Perché non ha commesso reati temo e comunque, la prassi, se ci si sente diffamati è una denuncia. L’ha denunciato?”. “Lo farò visto che il signore insinuava che io avessi commesso reato di farmi offrire un pranzo”. “Un reato un pranzo offerto?! Ha le idee confuse.”. “Mi dà il suo nome e cognome per cortesia?”. “Selvaggia Lucarelli, scrivo per il Fatto, gliel’avevo già detto”. “Ahhhhhh adesso abbiamo capito tutto.” “Cosa?”. “La chiameranno i miei avvocati”. “Per cosa? Le sto facendo delle domande.”. “Lei sta insinuando delle cose”. “Io insinuo solo che i carabinieri siano intervenuti senza una ragione.”. “Io ho chiesto un consiglio ai carabinieri, poi loro fanno quello che vogliono!”. “Ma lei sapeva bene che erano andati a casa di questo signore.”. “Sì, lo sa anche lei a quanto pare”. “E non le è sembrato eccessivo? Lei pensa che se un cittadino qualunque andasse dai carabinieri a segnalare un post del genere su fb, i carabinieri andrebbero a casa di chi l’ha scritto?”. “Mi auguro di sì. Bisogna chiarirle queste situazioni. Parlava male di me.”. Chiamo M. P., l’uomo che ha commesso il fatto altamente diffamante “Guardi, la signora ha preso un po’ troppo sul personale un post scherzoso, certo è che i carabinieri mi hanno stupito. Non so poi perché la signora pensi che sia dell’astio, ho provato a fare il sindaco ormai 9 anni fa, me ne son fatto un ragione.” Insomma. Ora abbiamo capito cosa intende la candidata della Lega per “presidio del territorio da parte delle forze dell’ordine.”. Vuol dire che nel suo mondo ideale i carabinieri suonano a casa di chiunque scriva cose riferibili a lei. Che di giudicare eventuali reati non si occuperà la magistratura, ma il commissariato di zona. Che esistono forze dell’ordine che agiscono su mandato di un sindaco, senza ragioni evidenti. E che la tanto odiata (dalla Lega) Boldrini che manda la Digos a casa per un fotomontaggio, al confronto della sindaca pistolera è una dilettant
  4. : GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIÙ VOLTE. Duello tra leghisti, pardon...uno per la poltrona ha cambiato casacca! "La tua incoerenza è tipica del M5S, al mattino dite una cosa e alla sera un’altra” La campagna elettorale entra nel vivo e i candidati nei collegi uninominali affilano le armi. Lo scontro all’arma bianca questa volta arriva da Varese dove il leghista Stefano Candiani affonda su Gianluigi Paragone, candidato nello stesso collegio per il Movimento 5 Stelle. La polemica di Candiani... ilfattoquotidiano.it
  5. Per non dimenticare ma ce ne sono anche altri non era da solo , mutande verdi quella del libro e la ristrutturazione di casa a sua insaputa... . 22mila euro di mojito e negroni... 15mila euro di multe con la macchina della Lega.. Salvinuccio dov'era? Pagavate voi, io, tutti...Grande competenza, laureato in Albania, plurispecializzato, 30 master e medaglia al valor militare. RIVOTATELI.
  6. http://www.affaritaliani.it/milano/lega-ricorso-chiede-la-sospensione-di-salvini-da-segretario-520711.html Lega: ricorso chiede la sospensione di Salvini da segretario Sospendere in via "cautelare" la "nomina di Matteo Salvini quale segretario federale della Lega nord": ricorso al Tribunale civile di Milano
  7. L'odio che va seminando il celodurismo ci porterà a questo ??? Perché fermare quelli che scappano non saranno capaci nemmeno loro , la loro esperienza precedente e che non aveva gli scenari di oggi è di ben peggiore ... Comunque tanto per non dimenticare e non lasciar spazio al becero revisionismo che si sta insinuando nel nostro quotidiano Aspettando il giorno della memoria Bruno: "Potresti venire a cena da noi una sera, ti va?" Shmuel: "No, io credo di no, come passo la rete?" Bruno: "Ma questa è per non far scappare gli animali, no?!" Shmuel: "Gli animali? No, è per non far scappare le persone!" Bruno: "Cioè vuoi dire che non puoi uscire? Perché hai fatto qualcosa che non va?" Shmuel: "Io sono ebreo." (Il bambino dal pigiama a righe)
  8. Siamo riusciti a ottenere in esclusiva gli ExitPoll delle Cliccarie 2018, con la classifica dei primi 10 candidati! 🙂 via https://twitter.com/Piamola_A_Ride/status/954007885083762689
  9. Ma lui è così...
  10. Direttoretto e badante che ne dite ??? Così Salvini su Berlusconi qualche anno fa. Cosa non si fa per una poltrona....
  11. La lega nord ha rubato 40 milioni di euro ai cittadini italiani ma nessuno si indigna anzi al contrario gli italiani la votano con la scusa degli immigrati. Quella lega che ha votato a favore per tenere in Italia 40mila rifugiati politici invece che redistribuirli in Europa.
  12. chissà anche questo dava fastidio ...visto il can can per l'altro presepe Viareggio, rubato anche il Gesù Bambino di colore Il sindaco aveva spiegato che nel presepe era stato messo perché gli altri (bianchi) sparivano in continuazione firenze.repubblica.it
  13. Beh basta secessione , basta federalismo, meridionali puzzoni o peggio come cantava con una birra in mano... ora cerca proprio i voti dei meridionali e alcuni ci sono cascati ... creduloni del prima gli ITA(G )LIANI si come era prima i padani si sono mangiati fior di milioni dei nostri soldi vedi lauree in Albania etc etc ... 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂
  14. Poco tempo fa non lo avevano lodato per certi provvedimenti che aveva preso beh vediamo che dicono oggi...per inciso direttoretto non fa testo . Il ministro dell'Interno fa il punto sulla situazione e guarda avanti Marco Minniti: “Basta sbarchi, farò arrivare diecimila rifugiati con gli aerei” (Rep: abbonati per leggere l'articolo) Il ministro dell'Interno rivendica i risultati del suo dicastero rep.repubblica.it
  15. Il pensiero dei cosidetti padani ( inesistenti come popolo) non cambia, ma cercano i voti....da non dimenticare il forza Etna o forza Vesuvio e chi più ne ha più ne metta... Questa è la Lega Nord di Salvini. Il lupo per il pelo ma non il vizio.
  16. http://www.repubblica.it/politica/2017/12/13/news/legge_molteni_salvini_forza_italia-184019331/?ch_id=sfbk&src_id=8001&g_id=0&atier_id=00&ktgt=sfbk8001000&ref=fbbr Il Cavaliere spiazza il centrodestra e fa battute su Mussolini: "Proprio dittatore non era", poi si corregge. Il segretario della Lega si scaglia contro gli alleati: "Mai più incontri con Berlusconi: Forza Italia fa asse con Grasso per affossare nostra legge contro gli sconti ai reati gravissimi"
  17. REATO REITERATO SEMPRE COLPA DEL PIDDI NATURALMENTE.... http://www.repubblica.it/cronaca/2017/11/24/news/prigioniera_di_amante_padrone_1995-182018107/?ref=fbpr Badante segregata, l'uomo aveva già una condanna per la stessa cosa: il precedente nel 1995
  18. Beh meridionali se lo votate ve lo meritate... poi lo sgoverno con il grillo..
  19. Non si placano le polemiche in casa Lega. L’ex leader del Carroccio ai ferri corti con Matteo Salvini: http://fanpa.ge/ROUKt Bossi non pensa al ritiro e sfida Salvini: “Berlusconi mi ha offerto un posto in lista” fanpage.it
  20. Ma i torinesi sono invidiosi del disastro di #Roma ? (M5s) Il rilancio "Culturale" di Torino. Arriva la gara di rutti in piazza Castello. - Il Borbottìo Torino è uno di quei misteri politici che pochi riescono a spiegarsi. Tenuta bene, cittadini civili, conti in ordine, con ilborbottio.it
  21. Eccolo il direttoretto propagatore di bufale e fomentatore di terrorismo, chiaramente solo se le notizie riguardano gli " ALTRI " porello lo stuprato mentale lo dobbiamo compatire gioca con il copia incolla malamente ma qualche volta usa il taglia e copia... peccato che dal suo cervello celoduro non esca nulla il niente il nulla del nulla. Oggi riesce pure presumere che sia ancora un extracomunitario benchè la donna quella si violentata due volte ( per una è certamente il celoduro a farlo anche se non materialmente non è attrezzato per quello ) dichiari che era di carnagione bianca e parlava Italiano...
  22. La bufala di Lampedusa invasa dai migranti? L’ennesimo disastro di una politica cialtrona In quarantott’ore il neo sindaco dell’isola si rimangia l’allarme: tutto tranquillo. Ma è solo l’ultima delle balle sparate da uomini delle istituzioni per guadagnare consenso. Risultato? Oggi gli italiani non hanno una percezione reale del fenomeno migratorio. Ed è un danno che pagheremo caro
  23. beh ma poi ci è andato ??? Magari anche no, forse perchè li chiedevano un obolo pro salvini per sopperire ai 49 milioni rubati... "Ha sbagliato e deve pagare". La base della Lega riunita a Pontida scarica Umberto Bossi.
  24. Naturalmente quando le condanne colpiscono il proprio orticello allora diventano politiche , quando sono per altri è cosa buona e giusta... porello il salvini han rubato i leghisti bene pagate...a proposito direttoretto & Co pronti per la questua pro salvini ??? ? Leggere i post di Salvini per sentirsi una persona migliore L'internet è un posto bellissimo.