Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''diversi''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Amore e Amicizia
    • Attualità
    • Donna
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio

85 risultati

  1. Della serie "non si finisce mai"...
  2. La mente a volte fa strani collegamenti. Stavo provando a entrare in chat (per la cronaca, non c'è verso) ed è apparsa la pubblicità della Shiseido, che mi ha fatto venire in mente le miniature di profumi della Shiseido che anni fa mia sorella ricevette in regalo. Allora mi sono venute in mente tutte le altre minuscole bottigliette che ancora sono esposte in un certo numero di bacheche a casa di mia madre... fra tante, una in particolare che sarà alta non più di tre dita e conterrà una decina di gocce di profumo. Al tempo (25 anni fa) mi costò la bella cifra di 25.000 lire. E credo che mia sorella non abbia mai avuto il coraggio di aprirla. Credo che i nomi abbiano un senso, dopotutto, perchè guardarla (e pensare al prezzo) non può che farti venirti in mente una sola parola, proprio: Oh la la!
  3. Ref, Micio, Alessandro mi ha inviato una e-mail. Volete provare a indovinare la risposta?
  4. Ah, beh...
  5. Mi chiedo cosa veda nella chat lo staff di virgilio
  6. Ancora alle solite, eh?
  7. Lo so che ci sei.... dacci un segno!
  8. ... buona nuova?
  9. Raramente lo guardo in tv, anche se non mi dispiace. Solo che stasera a cena la tv era accesa e sintonizzata sul primo canale, e dopo la cena mia madre ha cominciato a preparare un ciambellone al cioccolato, e io volevo davvero tentare di assaggiarlo senza aspettare domattina, così... Beh, il ciambellone era ancora caldo per poterlo tagliare subito, ma in compenso ormai il film aveva attirato la mia attenzione. Così non ho avuto altra scelta che finire di vederlo
  10. Sono le 23 e trentuno e tutto procede come al solito. Vale a dire che è ancora tutto bloccato. Terra chiama Ref... rispondi Ref. Passo.
  11. ... tutto bloccato!
  12. Fuori piove, il buio della sera confonde l'acqua e la nebbia che avvorge i monti attorno al lago, macchia scura laggiù in basso. La moglie sul divano guarda la TV, e io non so esattamente cosa fare. Questa è una di quelle seri cui, in passato, avrei aperto una pagina del mio forum e avrei iniziato a battere sui tasti, così, senza un idea precisa, seguendo il corso di persieri contrastanti che si affacciavano alla mente. La luce soffusa della stanza, il bianco quasi abbagliante della pagina sullo schermo, le piccole luci della tastiera illuminata e, e i pensieri vagano, le parole appaiono quasi per incanto sulla pagina, a volte sconclusionate, altre volte ad illustrare situazioni mai espresse, ma... ma non è più come allora, non ho più le mie pagine, non ho più il mio spazio, ormai tutto è passato, passato remoto, e fuori... continua a piovere
  13. Sembra solo una normale foto con una coppia in riva al lago, ma se si osserva attentamente (e più di una volta), si riesce anche a vedere un neonato nascosto. A me sono serviti tre tentativi, e a voi?
  14. Ref

    Saltato tutto "Si può usare anche..." ? Intanto riprovo a rientrare
  15. Ci sono delle volte che ti svegli con una musica in testa e non riesci a farla andare via finchè non ti ricordi esattamente che diavolo di canzone era... Beh, oggi era una di quelle mattine
  16. Ref

  17. Ho attraversato il mondo in punta di piedi cercando di non dar fastidio più di tanto. Ho visto la mia pelle scurirsi al sole i miei capelli ingrigire al tempo, cadere. Ho osservato il sole sorgere perdersi nella luna, mille volte e mille volte ancora, senza che nulla cambiasse. Ho raccolto la pioggia nel palmo delle mani come fossero le lacrime di un bimbo o di un mondo intero. Ho osservato muto la folla aggredire il diverso e ho dissentito, ma da lontano lasciando che accadesse. Ho sognato amori eterni e vissuto amori effimeri, ho abbracciato ideali combattuto battaglie inutili. Ho assimilato in migliaia di passi, la ripetitiva costante stupidità dell’uomo negli stessi errori, negli stessi gesti. Ho camminato su un infinità di strade attraversato città e paesi senza carpirne i segreti dimenticando il senso del percorso, e ancora oggi mi chiedo cosa farò da grande
  18. Ed è di nuovo il 14 febbraio!