maxel72

  • Numero messaggi

    2
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione Forum

0 Calma piatta

Su maxel72

  • Rank
    Utente nuovo
  • Compleanno
  1. E' esattamente quello che penso anche io, per questo ritengo fondamentale che le persone si convincano che il trading va studiato. Non capisco però di cosa parli quando parli di protezione. Nessun investimento è realmente protetto. Per proteggere i propri investimenti è necessario capire quello che si sta facendo. Ti porto un esempio , qualche anno fa un mio caro amico investì i soldi della propria liquidazione comprando un piccolo monolocale vicino a Milano pensando fosse un investimento sicuro. Bene oggi il valore di quel monolocale si è deprezzato del 15% ( a quel tempo si diceva "investi sul mattone che vai sul sicuro" ). Poi ci sono investimenti più rischiosi sicuramente vedi il trading online ma se lo STUDI veramente e non lo pensi come a una *** puoi ottenere dei risultati buoni ( https://www.comefaresoldimilano.it )
  2. Sto completando il mio sito dedicato al trading forex e opzioni binarie e sempre più spesso mi rivolgono domande sull'effettiva serietà di questi investimenti. Ovviamente comportano rischi elevati quindi vanno fatti con cognizione di causa. La cosa che mi ha lasciato più perplesso è il fatto che una buona percentuale di coloro i quali incominciano a fare trading online proviene dal mondo dei *** online e *** online. E' un aspetto sociologico interessante questo , in quanto credo che in questi anni sia passato il messaggio che il trading porta a denaro facile ma in effetti così non è e mi piacerebbe che chiunque volesse entrare a far parte di una attività come il trading online la considerasse una attività da studiare prima ancora che una attività su cui speculare. Questo è il messaggio che vorrei trasparisse anche dal mio sito web www.comefaresoldimilano.it, voi cosa ne pensate?