frittomesto

  • Numero messaggi

    66
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione Forum

5 Calma piatta

Su frittomesto

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno
  1. Bene ha fatto la sorella a ricordarla con una iniziativa di beneficenza a favore dei trapianti
  2. Paolo Rossi al Festival di Cannes. Farà l’attore? No, Pablito, santo laico della generazione che ha vinto il Mundial di Spagna nel 1982, diventa un film. Anzi, due: un film e un documentario. L’annuncio è arrivato da Ivo Romagnoli, presidente di Film in Tuscany, che martedì presenta il progetto sulla Croisette insieme a Cinecittà Luce. Con Rossi presente. Sia il documentario che il film ruotano attorno alla biografia del giocatore scritta da Federica Cappelletti, autrice appunto di quel “1982: il mio mitico Mondiale” che, per Feltrinelli, racconta il trionfo di Spagna dal punto di vista del bomber azzurro. https://www.gazzetta.it/Altri-Mondi/13-05-2018/festival-cannes-paolo-rossi-protagonista-due-film-di-lui-27037972345.shtml?refresh_ce-cp
  3. Ambra Angiolini finisce nel vortice della polemica su twitter per il maglioneindossato al Concertone del Primo Maggio a Roma. La presentatrice si è presentata sul palco con un maglione color arcobaleno realizzato dalla stilista Alberta Ferretti. Però è in gran forma! Le sta proprio bene https://www.ilmessaggero.it/moda/tendenze/ambra_angiolini_maglione_alberta_ferretti_concerto_1_maggio_2018-3704577.html
  4. Se qualcuno vuole ragionare in modo obiettivo sulla questione ebraica, è un libro che consiglio di leggere, troppa "letteratura" antisemita li demonizza, centrando l'attenzione sul loro diritto di vivere in pace nel loro stato. Niram Ferretti prende le difese di Israele con un libro militante, nel quale ribatte colpo su colpo alle aggressioni verbali, culturali e anche psicologiche di cui lo stato ebraico è fatto sistematicamente oggetto. Il sabba intorno a Israeleè un pamphlet combattivo, che scava a fondo nell’ossessione anti israeliana, nelle sue nevrosi, nelle sue compulsive coazioni a ripetere. La demonizzazione di Israele è un fenomeno politico-ideologico esteso, dalle ampie connessioni storiche, nel mondo arabo-musulmano ma anche in occidente https://www.ilfoglio.it/libri/2018/01/11/news/il-sabba-intorno-a-israele-172485/
  5. Il bollo è un tributo imposto dalla normativa fiscale nazionale, non dal codice della strada, e riscossa dalle Regioni. Peraltro il mancato pagamento del bollo non ha effetti sulla sicurezza stradale quindi gli accertamenti del regolare versamento non vengono fatti presso i posti di blocco ma dalle Regioni o dall’Agenzia delle Entrate (e in caso di mancato pagamento del bollo non scatta il sequestro della macchina come per l’assicurazione). Ci sono comunque delle sanzioni, sopratutto se si va oltre i 12 mesi dalla scadenza, questo caso diventano più pesanti In questo articolo trovate una tabellina di tutte le sanzioni. Molto più grave è non pagare l'assicurazione https://www.investireoggi.it/fisco/bollo-auto-non-pagato-si-puo-viaggiare-cosa-si-rischia/
  6. Avevo visto la serie in tv, ma leggerlo è un'altra cosa, una delizia, divertenti, intelligenti, per chi ama la toscana e lo spirito dei toscani ancora di più ho cominciato da questo: La briscola in cinque che vi consiglio. La rivalsa dei pensionati. Da un cassonetto dell’immondizia in un parcheggio periferico, sporge il cadavere di una ragazza giovanissima. Siamo in un paese della costa intorno a Livorno, l’immaginaria Pineta, «diventata località balneare di moda a tutti gli effetti, e quindi la Pro Loco sta inesorabilmente estinguendo le categorie dei vecchietti rivoltandogli contro l’architettura del paese: dove c’era il bar con le bocce hanno messo un discopub all’aperto https://sellerio.it/it/catalogo/Briscola-Cinque/Malvaldi/833
  7. Guardate che meraviglia, un importante fattore culturale che incide nella presentazione di un piatto è la postura che si assume a tavola: in Occidente generalmente il piatto viene visto dall’alto ed è in genere concepito in modo bidimensionale, come un quadro; in Oriente, invece, dove il cibo è tenuto quasi a livello degli occhi, la presentazione include sempre anche una dimensione verticale. il Giappone vanta la prima modalità d’impiattamento “artistico” con la cucina kaiseki che consiste in una forma di pasto tradizionale che include tante piccole portate in un assemblamento di piccoli piatti disposti elegantemente. Il termine kaiseki si riferisce altresì alle competenze tecniche che occorrono per cucinare un tale pasto comparabili alla grande cucina occidentale. Nel kaiseki si cerca armonia di gusti, di motivi e di colori. Per questo, solo ingredienti locali, solitamente freschi, sono usati per amplificare il sapore. Le pietanze sono disposte su contenitori singoli per esaltare l’aspetto e il tema stagionale del pasto. Le decorazioni consistono in fiori e contorni commestibili, sistemati in modo che prendano la forma di piante o animali vari. https://corrieredelvino.it/featured/architettura-del-cibo-food-design/
  8. Spero che questa inchiesta possa essere utile per migliorare le loro condizioni di lavoro
  9. Forse è un operaio il fortunato che a Caltanissetta ha centrato il 6 al Superenalotto. Lo dicono i proprietari della fortunata rivendita dove è stata venduta la schedina vincente, dicono che potrebbe essere un tecnico Anas. La schedina con la combinazione vincente è: - 73 12 72 23 39 54, Jolly 53, SuperStar 75 . Una bella grande fortuna non c'è che dire. http://www.iltempo.it/cronache/2018/04/18/news/superenalotto-caltanissetta-schedina-fortuna-operaio-milioni-euro-1061854/
  10. Dodici turisti europei, tra cui 5 italiani, sarebbero stati liberati dopo essere stati presi in ostaggio nel Camerun occidentale presumibilmente da miliziani separatisti anglofoni. Lo ha riferito il ministero della Comunicazione camerunense, citato dalla Agence France Presse, precisando che il gruppo "era stato preso in ostaggio da una banda di terroristi armati" nella zona di Nguti, nel sud-ovest del Paese africano, prima di essere liberati dai militari lunedì scorso grazie a una "operazione speciale". Il Camerun è un paese diviso, ci sono tensioni indipendentiste, meglio non andare in zone così a rischio, comunque sembra che per gli Italiani sia andato tutto bene per fortuna http://www.repubblica.it/esteri/2018/04/04/news/camerun_liberati_12_ostaggi_europei_tra_cui_cinque_italiani-192939705/?ref=RHPPLF-BH-I0-C4-P6-S1.4-T1
  11. Ilaria Rinaldi, l'ex campionessa U 23 di ciclocross trovata morta in casa. L'ex ciclista è stata trovata senza vita nella sua abitazione di Gambassi Terme. Aveva 33 anni. La Procura ha disposto accertamenti, era stata squalificata per doping qualche anno fa. http://www.gazzetta.it/Ciclismo/03-04-2018/ilaria-rinaldi-ex-campionessa-u-23-ciclocross-trovata-morta-casa-260228838040.shtml?refresh_ce-cp
  12. Con la disoccupazione che c'è, nessuno si presenta, eppure lo stipendio è ottimo: 2300 euro per il cuoco e 1800 per il pizzaiolo Elisa Marchionni da mesi cerca cuochi e pizzaioli per il suo ristorante di Fano in vista della stagione estiva, ma nessuno l’ha contattata. Eppure lo stipendio è ottimo, partendo da un minimo di 1800 e un massimo di 2300 euro al mese. “Cerco persone che amino il loro lavoro: è la condizione essenziale per svolgerlo bene”. Ve lo ***, può essere una buona occasione! https://www.fanpage.it/cerca-pizzaioli-e-cuochi-per-il-suo-ristorante-ma-nessuno-si-fa-avanti-l-appello-di-elisa/
  13. Stefano mostra le cicatrici per informare si è salvato grazie alla moglie, da questa esperienza è partita la sua campagna per informare gli uomini del rischio http://www.tgcom24.mediaset.it/salute/stefano-l-uomo-con-un-cancro-al-seno-mostro-le-mie-cicatrici-per-informare-_3129232-201802a.shtml
  14. Mediaworld in rosso di 17 milioni di euro nel 2017. La soluzione trovata dal management del gruppo Mediamarket è vendere *** toys. Sì, avete capito bene, stiamo parlando di *** e ammennicoli vari, l’unico settore che dalla notte dei tempi non ha mai smesso di “tirare”. https://afdigitale.it/mediaworld-e-i-***-toys/