etrusco1900

  • Numero messaggi

    1659
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da etrusco1900

  1. E' ovvio che occorrerebbe una riforma costituzionale, se ci fosse la volontà politica considerando le doppie letture occorrerebbero mesi e non anni; poi una volta fissato in costituzione il principio del doppio turno (che quindi sarebbe costituzionale) con una legge elettorale ordinaria si potrebbero stabilire modalità, preferenze e procedure; per quanto riguarda poi il voto di scambio è noto a tutti che si possono fare combinazioni matematiche fra maiuscole e minuscole fra combinazioni di numeri ecc. e rendere il voto visibile a chi lo ha commissionato ; per evitare questo basterebbe rendere possibile una sola preferenza da indicare non con il nome ma con il numero assegnato al candidato prescelto.
  2. Diciamo che conterebbero per la ripartizione dei seggi non i voti ottenuti al primo turno ma i voti ottenuti al secondo turno; nel caso Italiano se la legge elettorale fosse stata quella del doppio turno probabilmente lega forza Italia e la Meloni si sarebbero presentati con una sola lista e sarebbero andati al ballottaggio 5stelle e unione di destra (chiamiamola così, non so che nome si sarebbero dati); a questo punto gli elettori che al primo turno hanno votato PD avrebbero potuto scegliere se astenersi, se votare 5 stelle se votare destra; in pratica avrebbero fato da ago della bilancia. Diciamo che a livello mondiale un sistema perfetto non esiste, pensiamo al sistema americano dove non contano i voti effettivamente presi ma gli stati vinti e quindi può diventare presidente uno che ha preso in totale meno voti degli altri; in Francia per evitare la vincita dell'estrema destra gli elettori di sinistra hanno votato, magari turandosi il naso, l'attuale presidente, se in Francia avessero avuto la stessa nostra legge elettorale si troverebbero nella stessa nostra identica condizione. P.S. poco fa stavo guardando la televisione, Salvini sembra essere molto arrabbiato, si è reso conto che Berlusconi sta tramando di fare un governo tecnico con l PD ;sta dicendo che mentre lui ha fatto di tutto per tenere unita la coalizione ci sono altri che hanno altri programmi; probabilmente SALTA TUTTO.. poco sopra in un commento leggo:..." Bravo !! Quella che propone E’ quasi identica all’Italicum . Bisognerebbe chiedere ad Etrusco se il 4 dicembre del 2016 festeggio’ l’allontanamento di Renzi . Io credo di sì ."... nella riforma della costituzione avevano messo cose giuste e cose sbagliate, in modo da fare passare le une e le altre; se anziché fare da soli la riforma della costituzione avessero fatto un'assemblea costituente probabilmente i risultati sarebbero stati diversi. Mi piace
  3. Se vogliamo scherzare scherziamo pure; leggevo questa mattina i resoconti della giornata di ieri o perlomeno quello che è trapelato e mi sembra che ci siano doppi giochi, volontà di fare saltare le trattative, politici che stanno facendo di tutto per arrivare a un governo del presidente ,il governo di un "saggio" che probabilmente era proprio quello che si ripromettevano quelli che hanno studiato l'attuale legge elettorale. La costituzione dice che il potere appartiene al popolo ma il governo di un "saggio" è proprio quello che la maggior parte del popolo sia di destra che di sinistra certamente non voleva
  4. Le Due note del titolo possono anche essere comiche ma qui ci sarebbe da piangere, questa legge elettorale è stata studiata apposta per garantire l'ingovernabilità, la legge è volutamente sbagliata, se ci fosse stata una legge a doppio turno come in Francia queste cose non accadrebbero; visto però che una legge a doppio turno non sarebbe probabilmente costituzionale la nuova legge elettorale andrebbe fatta non con legge ordinaria ma con legge costituzionale; in pratica andrebbe modificato l'articolo uno della costituzione e aggiunto un nuovo articolo; attualmente l'articolo 1 dice questo: Articolo 1 L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. andrebbe modificato così : Articolo 1 L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione; per quanto riguarda l'elezione di camera e senato la sovranità viene esercitata come da articolo ....... della presente costituzione Articolo ....... per l'elezione della camera e del senato in ognuna delle due camere la suddivisione dei seggi avviene così: I due partiti che alle elezioni prendono il maggior numero di voti vanno al ballottaggio, al vincitore del ballottaggio spetta il 55% dei seggi, al perdente il 20% dei seggi i rimanenti seggi vengono divisi percentualmente fra i partiti che non hanno preso parte al ballottaggio in base ai voti ottenuti Una legge costituzionale di questo tipo garantirebbe PER SEMPRE in tutte le legislature la governabilità dubito però che a molti partiti possa andare bene, a chi da sempre vive di "inciuci" e manovre di palazzo una legge come questa rovinerebbe per sempre le "uova nel paniere" (modo simbolico di parlare)
  5. capita di leggere talvolta notizie sconcertanti come questa: http://torino.repubblica.it/cronaca/2018/03/28/news/legano_l_insegnante_alla_sedia_con_lo_scotch_e_la_prendono_a_calci_in_un_istituto_superiore_di_alessandria-192405533/?ref=RHRS-BH-I0-C6-P3-S1.6-T1 e viene da chiedersi come certe cose possano avvenire; mi chiedo: venti- trenta- quaranta anni fa, queste cose nelle scuole avvenivano? che cosa è accaduto nel frattempo? a mio parere certe famiglie hanno smesso di educare i figli, talvolta i ragazzi sono abbandonati a se stessi, non hanno vere famiglie alle spalle e sfogano anche in questo modo le loro frustrazioni, in un mondo dove si confonde liberà con licenza, dove si propaganda il" tutto è permesso" si rischia per non dare più nessun valore a cose come la disciplina o il buonsenso e allora si finisce con l'infierire con il bullismo sui ragazzi apparentemente più deboli o addirittura come in questo caso con gli insegnanti.
  6. Navigando in rete si trovano notizie di tutti i tipi e notizie di come piano piano ci siano organizzazioni che vorrebbero introdurre la sharia in Europa https://www.tempi.it/multiculturalismo-belgio-si-presenta-la-lista-islam-che-vuole-la-sharia#.Wtc3iuRlKM8
  7. Negli ultimi anni il sole che nei decenni precedenti era stato attivo in modo anomalo adesso è in quiete e questo sta avendo ricadute sia sul clima sia sui raggi cosmici che colpiscono la terra; navigando in rete ho trovato questo interessante articolo https://www.attivitasolare.com/il-sole-frena-i-raggi-cosmici-accelerano-e-il-clima/ peccato che la grande stampa e le televisioni nazionali così attive nel parlare dell'effetto serra ignorino, cioè non diano nessun risalto a quello che sta accadendo sulla nostra stella
  8. E' notizia di queste ore la notizia di cani che fanno ovunque i loro bisogni http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/lite-tra-vicini-escrementi-in-casa-kyenge-no-razzismo-b961bcad-f487-414d-a24c-36a7e6b0f692.html Ci sono proprietari di cani che pretendono di portare le proprie bestie ovunque, anche al supermercato e francamente la cosa non mi sembra molto igienica perché se un cane alza la zampetta e fa i propri bisogni liquidi su uno scaffale dove ci sono i biscotti, non vorrei essere il malcapitato cliente che poche ore dopo compera proprio quella confezione...... è buona norma per i proprietari di cani portare al seguito guanti e sacchetti per raccogliere le cose solide delle proprie bestiole e impedire che malcapitati passanti ci passino spora, ma evidentemente non tutti lo fanno... in un comune toscano, per cercare di evitare queste cose, obbligano i proprietari di cani di portare dietro anche una bottiglia piena d'acqua per lavare dove il cane fa i bisogni liquidi...http://www.quinewsvolterra.it/volterra-se-porti-fuori-il-cane-devi-avere-anche-acqua-pulire-bisogni-decoro-urbano-marco-buselli-multa.htm forse quello dell'acqua al seguito sarebbe un buon esempio da imitare anche da parte di altri comuni.
  9. ci sono certezze scientifiche e disquisizioni filosofiche , se si ammette l'esistenza di universi paralleli allora può esistere tutto, possono esistere anche l'inferno e il paradiso, prima che fosse ipotizzata la teoria della relatività si pensava che il tempo fosse unico e costante, oggi sappiamo che non è così, sappiamo che il tempo può accelerare o addirittura fermarsi e paradossalmente la scienza è arrivata al concetto di eternità un concetto molto simile a quello che da sempre dice la religione ; poi la teoria del'esistenza di un numero infinito di universi non contraddice in alcun modo l'esistenza di un creatore e non spiega come nel nostro universo si possa da a essersi da sola formata la vita senza l'esistenza di un ingegnere progettista, hanno provato con l'esempio della scimmia che batte i tasti di una macchina da scrivere dicendo che avendo tutta l'eternità a disposizione tutte le combinazioni matematiche divenivano possibili, peccato che nel nostro universo la vita possa formarsi solo su pianeti attorno a stelle che non esistono per tutta l'eternità ma solo per periodi immensi dal punto di vista umano ma piccoli su scala cosmica e che quando la stella esplode o cessa di esistere eventuali forme di vita (DNA assemblato) muoiono e non possono sopravvivere per milioni di anni nello spazio interstellare, inoltre facendo scrivere un romanzo alla scimmia utilizzando il "caso" ci sarebbe una copia perfetta e una copia con variata la prima lettera o consonante della prima parola del romanzo, una copia con variata la seconda lettera o consonante della prima parola e così via con tutte le parole e le combinazioni matematicamente possibili una lettera variata, due lettere variate, mille lettere variate, miliardi e miliardi di combinazioni matematicamente possibili, nel caso della vita dove sarebbero tutte queste brutte copie? e non si possono certamente citare i dinosauri perché quelli erano animali perfetti per l'ambiente nel quale erano destinati a vivere, si sono estinti perché è venuta meno la necessità della loro esistenza e poi chi avrebbe costruito la macchina da scrivere necessaria alla scimmia per battere i tasti ?oppure dove sarebbero i laboratori e le provette necessarie per assemblare per caso tutte le combinazioni possibili il DNA, quel programma che è nelle cellule di tutti gli esseri viventi dove è scritto tutto, dl colore degli occhi alle interazioni fra le varie ghiandole fra di loro? oggi la maggior parte degli scienziati ragionando razionalmente o sono credenti oppure non escludono l'esistenza di un creatore, poi ovviamente ci sono anche coloro che partendo da posizioni ideologiche o da posizioni filosofiche precostituite pensano in modo diverso
  10. Diciamo che chi in passato ha abbandonato il MERCATO TUTELATO quello cioè dove i prezzi sono calmierati dallo stato per passare al "libero mercato" dove la concorrenza avrebbe dovuto fare abbassare i prezzi, fino ad oggi CI HA RIMESSO ha cioè pagato di più di quello che avrebbe pagato se fosse rimasto con il vecchio operatore nel mercato tutelato; oggi ci sono anche pubblicità televisive dove consigliano di passare subito al mercato libero perché il mercato tutelato presto finirà: una domanda sorge spontanea: e se il futuro governo ci ripensasse?
  11. Esiste anche una diversa astuzia rispetto a quella di far credere di non esistere, quella di convincere l'uomo a chiamare bene il male e male il bene, diceva un papa di alcuni anni fa che la gente di oggi ha perso il senso del peccato, si commette il male e non ci rendiamo nemmeno conto di commetterlo, si fanno azioni per loro natura cattive cattive e non ci rendiamo nemmeno conto delle conseguenze che queste azioni provocano
  12. Diciamo che il diavolo in quanto spirito non è fatto di materia e quindi non può essere visto dai nostri sensi, non è in grado di fare direttamente il male, per farlo deve agire tramite gli uomini, sono loro il suo strumento, noi non vediamo il diavolo ma vediamo le opere che compie attraverso gli uomini e queste opere sono l'odio, le guerre, la distruzione delle famiglie, se dipendesse da lui e non avesse dei freni avrebbe già distrutto ogni forma di vita sul nostro pianeta
  13. E' notizia di queste ore un accordo fra Mediaset e Sky; c'è chi dice che in futuro Mediaset potrebbe vendere tutte le tv a pagamento di sua proprietà al gruppo SKY; una domanda però sorge spontanea, ma se in Italia rimarrà un solo gruppo che offrirà la televisione a pagamento, la libera concorrenza dove finirà? non c'è il pericolo di una posizione dominante con tariffe e abbonamenti senza concorrenza? https://www.ilpost.it/2018/03/31/accordo-sky-mediaset/
  14. Non so quanti di voi ieri sera 2 /4 /2018 hanno guardato la trasmissione REPORT su Rai 3 , se avete perso la trasmissione potete guardarla sul sito Rai play http://www.raiplay.it/programmi/report/puntate hanno fatto una trasmissione molto interessante sugli studi che stanno facendo per fare interagire il cervello umano con i computer, ci sono delle potenzialità enormi e positive, come fare vedere chi non vede o far camminare chi da solo non può farlo, ma ci sono anche dei percoli grossissimi, cosa sarà possibile fra cinquanta o cento anni? è vero che sarà una cosa comune e universalmente accettata avere un Microcip sotto la pelle (come quello che attualmente viene messo nei cani ma molto più evoluto) che grazie a questo Microchip non ci sarà più necessità di avere con se documenti di identità o carte di credito, che non ci sarà più il denaro contante, che tutti pagheranno in modo virtuale grazie a questo chip e chi non l'avrà non potrà più ne vendere ne comperare, che ci saranno super uomini e super donne che con la mente controllano i computer e che saranno controllati e condizionati da computer? e cosa faranno i governi e i dittatori futuri con queste tecnologie? che ne pensate? nel frattempo oltre e rivedere se non l'avete fatto la trasmissione di Rai3 Report potete dare uno sguardo anche a questi articoli http://www.famigliacristiana.it/blogpost/microchip-nel-cervello-il-controllo-della-mente-diventa-una-realta.aspx http://www.conchiglia.us/rsi/Marchio_Bestia.htm che ne pensate? solo fantascienza?
  15. Recentemente sono usciti i risultati trimestrali di MPS e si è parlato anche di soldi dati ai partiti e mai restituiti https://voxnews.***/2018/04/14/mps-tra-i-debitori-spuntano-anche-le-strane-fondazioni-pd/
  16. Avete presente quei bambini che quando perdono si arrabbiano prendono il pallone,vanno via e impediscono agli altri di giocare? Renzi ha fatto questo, però non è il solo, Berlusconi lo sta imitando e dopo il sorpasso di Salvini si è arrabbiato, ha dato la colpa alla propaganda che a suo parere gli hanno fatto le reti mediaset e ha deciso di silurare giornalisti e di chiudere tutti quei programmi che a suo parere potevano avvantaggiare Salvini agli occhi dell'opinione pubblica http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/13327789/mediaset-siluro-mario-giordano-dopo-maurizio-belpietro-paolo-del-debbio-populisti.html
  17. Diciamo che avevano fatto una legge elettorale per poi fare un governo Renzi- Berlusconi una legge fatta apposta per penalizzare chi si presentava da solo cioè i 5stelle; una parte del'elettorato di sinistra contraria a questa prospettiva ha votato 5 stelle anziché PD e a destra ha votato Lega anziché Berlusconi e così la prospettiva di un governo Renzi.Berlusconi è svanita
  18. c'era una canzone di Caterina Caselli che cercava di spiegare cos'è la vera amicizia https://youtu.be/npyRLLNrU2I
  19. E' ovvio che sono solo disquisizione teoriche ma a questo punto , dove tutto è possibile, c'è posto anche per l'esistenza di un creatore e negare che possa esistere è solo una posizione "ideologica"; attualmente la maggioranza degli scienziati o crede all'esistenza di Dio oppure non ne esclude l'esistenza, chi nega la possibilità che possa esistere lo fa solo partendo da posizioni precostituite; volevo solo fare una piccola considerazione: noi adesso sappiamo che materia spazio e tempo sono correlate fra loro, sappiamo che il tempo non è assoluto ma varia in funzione di velocità, masse ecc; un essere spirituale non essendo fatto di materia è necessariamente fuori dal tempo, è senza inizio e senza fine, è eterno e paradossalmente la recenti scoperte della scienza si avvicinano a quanto da sempre dice la religione.
  20. Mi dispiace sciupare le tue certezze, il paradosso della scimmia è conosciuto, avendo tutta l'eternità a disposizione tutte le combinazioni matematiche sarebbero possibili e quindi una scimmia potrebbe scrivere un romanzo di 1000 pagine che narra una storia emozionante; purtroppo non è così, perché tu non hai tutta l'eternità a disposizione ma un tempo che da un punto di vista umano è enorme ma che su scala cosmica è insignificante, il tempo cioè che va da l momento in cui si accende una stella e attorno compaiono pianeti al momento in cui la stella esplode o comunque cessa di esistere, quando una stella esplode lancia attorno a se tutte le materie della scala degli elementi dal ferro all'oro (a seconda del tipo di stella) ma eventuali primordiali forme di vita che si fossero sviluppate su uno dei pianeti della stella andrebbero distrutti, morirebbero, perché il DNA non può rimanere intatto e funzionante per milioni e milioni di anni nello spazio interstellare; poi c'è un altro argomento, nel nostro ipotetico romanzo ci sarebbero innumerevoli copie inesatte, una copia nella quale è diversa una vocale o una consonante nella prima parola del romanzo, un altra copia dove è diversa la seconda vocale o consonante della stessa prima parola e così via nei milioni di milioni di combinazioni matematicamente possibili; nel caso della vita, dove sono tutte queste copie sbagliate? e non mi parlare dei dinosauri perché quelli erano animali perfetti per vivere nell'ambiente per il quale erano stati progettati, si sono estinti quando la loro funzione è venuta meno; poi c'è un altro piccolo particolare, la scimmia avrebbe bisogno di una macchina da scrivere; dova sarebbe e chi avrebbe costruito questa ipotetica macchina da scrirvere? e nel caso della vita dove sarebbero i laboratori e le provette per assemblare il DNA nelle sue infinite forme? esistono migliaia di tipi di DNA quante migliaia e migliaia sono le specie di vita dai virus alle piante a gli animali presenti sul pianeta tu dici: Per esempio, nell'ipotesi di Universo infinito e completamente casuale, potremmo essere certi che in questo momento da qualche parte c'è un un individuo identico a te, un tuo clone, che sta leggendo un post identico a questo; tu ti riferisci ad alcune teorie quantistiche in base alle quali se tu pesti i piedi (modo simbolico di parlare) a una particella qui sulla terra, in una lontana galassia una identica particella direbbe mi hai fatto male scavalcando distanze e velocità della luce, ma questo forse potrebbe dipendere dal fatto che per quella particella lo spaziotempo non esiste e quella identica particella si trova contemporaneamente in due posti diversi dell'universo, ma questo non ha niente a che vedere con la vita e con l'impossibilità teorica e pratica che si possa essere formata da sola.
  21. Fonte ministero degli interni, domande di asilo accolte domande di asilo respinte percentuali accolte rispetto a respinte
  22. Certo che arrivano, sai quanti sono i profughi veri, quelli cioè che fuggono dalle guerre percentualmente rispetto al totale degli arrivi?
  23. Scusate se intervengo fuori argomento, vedo che parlate di lacune del programma, sapete come si fanno a segnalare agli amministratori post da evitare e cancellare come questo?
  24. Il problema è che nella passata legislatura un partito che aveva preso il 25% si era preso presidenze di camera e senato e aveva deciso l'elezione del presidente della repubblica.. evidentemente non c'è niente di nuovo sotto il sole ovvero bisogna che tutto cambi perché tutto resti come prima
  25. Temo che in Italia molti stiano sottovalutando quello che sta accadendo e la massa di profughi veri che potrebbero arrivare https://youtu.be/v6Nis-vmL-o