piccolina907

  • Numero messaggi

    1100
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da piccolina907

  1. Il fondatore del metodo Stamina? In galera. E, dopo una serie di polemiche che accompagnano da tempo il corso degli eventi, ci si appresta a incrementare il pozzo delle proteste con nuove e immediate reazioni. Forti, se non fortissime. Era pronto a partire. Davide Vannoni, fondatore del «metodo Stamina», è stato bloccato dai carabinieri del Nas, che gli hanno consegnato il decreto di «fermo» firmato dal procuratore aggiunto Vincenzo Pacileo. Il reato ipotizzato è di associazione per delinquere finalizzata alla «somministrazione di sostanze nocive». Con lui, altri sette personaggi sono finiti sott’inchiesta per le «infusioni» di cellule staminali in una clinica in Georgia. Le persone sottoposte al trattamento, però, sono tutte italiane. «Contattate in Italia e con le procedure organizzate nel nostro Paese», ha spiegato il pm Pacileo. Tutto passava attraverso l’associazione Prostamina life, gestita da Rosalinda La Barbera, altro personaggio finito nell’inchiesta con Vannoni e Erica Molino, la biologa che era già stata coinvolta nell’indagine che aveva portato lei e il fondatore del metodo a «patteggiare» pene tra i 19 e i 22 mesi di carcere. Io resto fermamente convinta che, rispetto a tale metodo, si debba sollevare più di un dubbio: le maggiori perplessità sono proprio i dettagli scientifici sul metodo Stamina, sui quali non ci sono *** disponibili, fatta eccezione per la domanda di brevetto. Sono in molti - autorevoli pareri di scienziati e medici - a lamentare criticità. me ne ricordo una, in particolare: Elena Cattaneo, docente all’Università di Milano e direttrice del centro di ricerca sulle cellule staminali UniStem: “È stato dimostrato che le immagini riportate nella patent application del 2010, sulla base della quale Vannoni dice che si basa il suo metodo sono copiate da due manoscritti russi assolutamente sconosciuti, che non hanno cioè avuto alcun seguito scientifico, falsando e dichiarando di averle ottenute col suo metodo”.
  2. Cotto, chi è il truffatore e chi il truffato?
  3. Nel senso di complottismo?
  4. Provata. Mi hanno detto anche un paio di amiche che per loro è la migliore.
  5. E' il mio corpo che cambia... direbbero i LITFIBA. Cosa che sta accadendo in qualche modo anche a me, visto che ogni settimana che passa mi vedo sempre più grossa... la gravidanza? bellissima, ma quanti complessi - che non ho mai avuto - stanno iniziando a fare la propria comparsa. Uno tra tutti? La tonicità... Un problema che non ho ancora - sono al quarto mese - ma che mi hanno già ampiamente paventato... Ecco: quali sono, e lo chiedo soprattutto a quelle di voi che hanno già partorito almeno una volta, i trattamenti corpo finalizzati a rassodare e tonificare i tessuti? detto in altre parole, Quali sono le migliori creme rassodanti? Grazie grazie grazie.
  6. L'hai provata? E copme si riconosce una crema più efficace delle altre? Scusa re rom.po ma mi sta venendo l'ans.ia
  7. Ho riscoperto il rosa.
  8. La nuova tendenza? Eccola: negozi aperti 24 ore al giorno con tanto di polemica politica a corredo perché diventa un ulteriore passaggio volto a distruggere la piccola distribuzione. Pre,messo che se avessero voluto salvaguardarla - o se volessero ancora farlo perché non è mai troppo tardi - ci sarebbe modi e tempi affinché si tutelassero i più piccoli, io lo trovo un inevitabile segno dei tempi per andare incontro alle esifgenze di tutti. Voi che ne pensate?
  9. Usata e dimenticata dallo star sYsetm, indimenticabile per quelli della mia generazione.
  10. Ormai abbbiamo perso il valore delle tradizioni e della storia che ci lega ai decenni recenti della nostra storia? Io dico che, man mano che scompaiono i protagonisti diretti dei grandi eventi nazionali, ci si dimentica man mano di quegli stessi eventi. Ha ancora senso - oggi come un tempo - la celebrazione del 25 aprile, per esempio, se le nuove generazioni non lo hanno vissuto sulla propria pelle nè su quella dei parenti più prossimi? Io dico che le cose stanno cambiando anche in tal senso: le nostre ricorrenze non sono più quelle dei nostri nonni. Fermo resatndo che una data come questa va celebrata in eterno - e che è vietato dimenticarla - ogni anno che passa colgo un'attenzione sempre più sbiadita. Che ne pensate? Parteciperete a qualche evento?
  11. Anch'io credo sia importante. Ma oggi, per esempio a scuola, quanta importanza si dà allo studio della storia?
  12. Poca acqua? Anche no poco sapone? Anche sì
  13. Si è distrutto, in un colpo, un mestiere: quello dei poeti
  14. Io, in questo momento, mi sento fioriera...
  15. Io credo che manchi, per esempio, riconoscimento e riconoscenza per la nostra storia.
  16. ma anche il vagito dei nascituri
  17. Anche secondo me è corretto. e qualunque ordine dovrebbe riuscire a determinare regole in questa maniera.
  18. Dopo l'attacco di ieri sugli Champs-Élysées è massima allerta nel Paese in vista del primo turno di domenica per le presidenziali. i candidati si apprestano a vivere la tornata elettorale in maniera assai differente. Emmanuel Macron, Marine Le Pen e Francois Fillon hanno sospeso tutti gli impegni di oggi della campagna elettorale, mentre altri candidati, tra cui Jean-Luc Melenchon, li hanno confermati. Lo scenario drammatico - per molti, da qui a domenica, vi saranno altri attentati - potrebbe aprire ulteriormente la strada a una vittoria della Le Pen, la più drastica da sempre nei confrontyi di una politica migratoria (anche ma non solo in ottica terrorismo )volta al respingimento e alla chiusura delle frontiere. La candidata dell'estrema destra ha chiesto "solennemente" al presidente Francois Hollande il ripristino delle frontiere francesi. "A questo presidente notoriamente inefficace, a questo governo effimero, segnato dall'inazione, come tutti i governi di destra e di sinistra da 10 anni - ha detto Le Pen - chiedo un ultimo sussulto, prima di lasciare il potere, gli chiedo solennemente di ordinare il ripristino effettivo delle nostre frontiere in virtù del trattato di Schengen e procedimenti amministrativi o penali immediati per gli schedati a rischio di adesione all'ideologia del nemico". "Siamo in guerra contro un mostruoso totalitarismo", ha poi aggiunto Le Pen, invitando tutti all'"unità della nazione e alla lucidità", denunciando il "lassismo e l'ingenuità", ai quali "la nazione deve ora rinunciare". Si va verso una vittoria schiacciante del Front National???? IO DICO DI Sì... e sarebbe una finestra che si spalanca su uno scenario internazionale tutto nuovo!
  19. Il pesce le contiene tutte... le virtù
  20. ho come l'impressione che il mondo - inteso come politica internazionale - sia a un punto di svolta. di forte cambiamento. Ed è una percezione che non mi piace molto.
  21. forse però sono la richiesta del popolo che ha voglia di sicurezza
  22. non so... mi sembra di cogliere un'atmosfera particolare. Strana
  23. Udite udite!! torna a teatro un pezzo della nostra (mia) generazione!!!!! Gli Anni Ottanta sono pronti a riprendersi la scena. I volti noti dello storico programma "Drive In" si riuniranno infatti a teatro per uno spettacolo che vedrà alternarsi sul palco le esibizioni dei singoli artisti con monologhi conosciuti e nuovi, arricchiti dalla presenza di due splendide Fast Food. Protagonisti dello show Gianfranco D'Angelo, Enrico Beruschi, Margherita Fumero, Carlo Pistarino, Sergio Vastano e Nino Formicola. Ricordate??? Quanti ricordi
  24. il grande giorgio faletti... artista a tutto tondo