senzalenza

  • Numero messaggi

    98
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione Forum

10 Potrei diventare famoso

Su senzalenza

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno
  1. Però le denunce sono arrivate oltre i limite di legge e una sarebbe poco circostanziata, quindi probabilmente finirà tutto in una bolla di sapone, quando si subisce violenza bisogna denunciare subito! http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2018/04/18/fausto-brizzi-indagato-per-violenza-sessuale_c2d70a06-11b7-4c5a-af5a-6fd65102ff1a.html
  2. Quello che il giornalista sotto copertura, James Bloodworth, ha scoperto nel magazzino dello Staffordshare ha dell'incredibile. Sembra addirittura che alcuni dipendenti, troppo lontani dai bagni rispetto alla loro postazione di lavoro, preferivano fare la pipì in alcune bottigliette per non incorrere in sanzioni o addirittura perdere il lavoro. Dice il giornalista: "i bagni molto spesso potevano risultare anche a dieci minuti di distanza dalla postazione di lavoro o anche a quattro piani sotto o sopra. Questo non faceva che scoraggiare il lavoratore nell'andare fisicamente in bagno per non incorrere in sanzioni o altro https://www.hwupgrade.it/news/web/amazon-i-lavoratori-fanno-la-pipi-nelle-bottiglie-la-paura-di-essere-puniti-per-andare-in-bagno_75395.html
  3. Ora anche i cani potranno avere il bancomat (o forse baucomat?) per meglio permettere ai loro affezionati padroni di prendersi cura delle loro spese quotidiani. Sui siti di categoria, come lazampa.it, sono descritti i dettagli del conto corrente. "Un cliente ci ha chiesto di intestare un conto al suo cane perché così poteva accreditarci tutte le somme necessarie al suo mantenimento. Non era ovviamente possibile soddisfarlo nell'immediato, ma poi ci abbiamo pensato e abbiamo studiato come fare; abbiamo notato che anche altri *** spendevano cifre considerevoli per i loro animali domestici e volevano separare le loro spese da quelle dell'animale" ha dichiarato il presidente Sforza della Banca di Piacenza. Così è nato "Amici Fedeli", il conto per gli animali domestici (cani, gatti, pesci rossi e così via). https://it.blastingnews.com/economia/2018/04/da-ora-anche-i-cani-potranno-avere-un-conto-corrente-ecco-listituto-002490405.html
  4. Riecco i poster blasfemi, Rocco Siffredi diventa Gesù, Pasqua con sorpresa per gli abitanti del quartiere Prati, nei pressi di piazza Risorgimento, dove sono apparse due nuove opere di «Love Lucifer» lo street artist che già aveva colpito l' 8 dicembre scorso e poi era riapparso il giorno di Natale. Anche questa volta le sue stampe sono state affisse all' interno delle bacheche, poi richiuse a chiave, che si trovano alle fermate dei mezzi di trasporto pubblico Protagonista del primo manifesto è un giovane Rocco Siffredi nei panni di Gesù e una scritta che lo accompagna: "Oh my God (Hung)». Il secondo manifesto di Love Lucifer, affisso alle pensiline Giulio Cesare/Ottaviano e Crescenzio/Risorgimento, con la scritta: «The passion of Christ (50 shades of grey), c' è illustrato Gesù, questa volta adulto, sculacciato da Maria. Assoluta mancanza di rispetto http://www.iltempo.it/roma-capitale/2018/04/03/news/riecco-i-poster-blasfemi-rocco-siffredi-diventa-gesu-1058896/
  5. Sono facilissimi e scenografici, per una Pasqua divertente e originale, si preparano sciogliendo il cioccolato con il burro e il miele e unendo i cornflakes. Il composto verrà poi versato nei pirottini di carta e decorato con ovetti di cioccolato http://www.buonissimo.org/lericette/7384_Nidi_di_cioccolato_con_ovetti
  6. Hanno legato l’insegnante disabile con il nastro adesivo alla sedia e poi hanno cominciato a prenderla a calci, intanto uno degli studenti riprendeva tutto con lo smartphone. Filmato poi finito su Instagram. Un episodio inquietante quello avvenuto un mese fa in una classe prima di un istituto superiore di Alessandria, in Piemonte. La punizione? Sospensione e svuotamento dei cestini delle altre classi nell'intervallo, direi punizione ridicola, per un fatto così grave, ma cosa hanno nella testa questi ragazzi? E la scuola che da una punizione così lieve? https://www.fanpage.it/alessandria-legano-prof-su-una-sedia-e-mettono-video-su-instagram-sospesa-tutta-la-classe/
  7. Con la nuova legge che ha allontanato molto il pensionamento anche per le donne, ci sono tante nonne che vorrebbero aiutare i figli occupandosi dei nipoti ma non possono perchè sono ancora a lavoro, e allora che fanno? Questo studio dice che tante nonne rinunciano al lavoro, o prendono part time, perchè non ci sono abbastanza asili nido o scuole materne e quelli privati sono molto costosi, servirebbe un "congedo granparentale" anche per loro? Forse meglio lottare per più asili! che ne pensate? https://www.nostrofiglio.it/news/le-nonne-lavoratrici-preferiscono-i-nipoti-al-lavoro
  8. La donna ha raccontato le percosse e i maltrattamenti subiti dal marito, ex calciatore della Ligue 1 francese, per ora ancora senza nome. “Qualunque cosa poteva scatenare la sua violenza. E non erano piccoli schiaffi ma colpi al ventre, al volto, in tutte le parti. So che ha picchiato la sua nuova fidanzata, anche in gravidanza. Lo so perché ogni volta che lui la picchia, prende il treno per essere ospitata dal suocero con cui sono rimasta in contatto. Se parlo è perché temo che possa uccidere qualcuno. Donne denunciate sempre! E subito! https://sport.virgilio.it/choc-nel-calcio-campione-massacra-di-botte-la-compagna-34575
  9. Si vero forse è la prima volta che non si sono messi in posa davanti a una macchina fotografica
  10. si vero un giudice che ha capito il dolore non solo per il tradimento della ragazza ma anche del migliore amico
  11. Mentre insegui il denaro, il tempo passa inesorabile Lavori, lavori e lavori, inseguendo una ricchezza che non sarà mai sufficiente. Perché se quando hai zero ti sembra fantastica la prospettiva di avere 100, quando finalmente hai 100 pensi che sarebbe grandioso avere 1.000. E quando arrivi a 1.000 ti chiedi: “Perché non arrivare a un milione?” Nel frattempo, il tempo passa. Inesorabile. Le giornate filano via senza lasciare traccia. Sono tutte maledettamente uguali, perché si basano su attività ripetitive: ogni giorno ti rechi in ufficio e ripeti sempre le stesse azion http://www.mangiaviviviaggia.com/felicita-tempo-denaro/
  12. Una sequenza di foto per raccontare un parto straordinario. E’ quanto pubblicato su Facebook dall’egiziana Hadia Hosny El Said, che ha diffuso le immagini incredibili catturate dal balcone di una casa affacciata sul Mar Rosso a Dahab, cittadina sulla costa sud-orientale della penisola del Sinai. Le foto, diventati presto virali, mostrano uno speciale parto in acqua salata di quella che la stampa locale (che conferma la veridicità della notizia) indica come una turista russa accompagnata dal suo medico. Nelle immagini è possibile vedere il neonato – ancora legato dal cordone ombelicale alla placenta, posata in un contenitore arancione – portato a riva fra le braccia del medico. Fotografata anche la mamma del piccolo che, testimonia Hadia, sembra uscire dall’acqua dopo il parto “come se niente fosse”. Mi sembra qualcosa di incredibile, se non ci fossero le foto non ci crederei https://www.newsitaliane.it/2018/turista-partorisce-nel-mar-rosso-tutto-diventa-virale-127515