qwerty-54321

  • Numero messaggi

    14
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione Forum

2 Calma piatta

Su qwerty-54321

  • Rank
    Utente base
  • Compleanno

Visite recenti

230 visite al profilo
  1. Perché ti dispiace per me, quando invece per me è un piacere? Solo che oggi rischi di trovarti di fronte a una femminista che magari si offende pure se le stai cedendo il posto. In qualche caso non so come comportarmi: se vedo una ragazza con un po' di pancetta vorrei cederle il posto (anche se ha parecchi anni meno di me) perché potrebbe essere incinta. Ma potrebbe anche offendersi perché magari la sua pancetta è dovuta possibilmente al fatto che le piace un po' troppo mangiare. Ma lo stesso problema ce l'ho con gli uomini anziani ai quali vorrei cedere il posto: potrebbero pensare "mi hai preso per uno malandato?". In effetti questo è ciò che penso io quando qualche giovane educato/a si è offerto di cedermi il suo posto a sedere. Ho una certa età, ma mi impegno seriamente per mantenermi in forma. Comunque: largo alle donne! Belle o meno belle, non fa nulla, basta che siano simpatiche.
  2. Giusto per la cronaca, dopo oltre un milione di chilometri percorsi in oltre 45 anni di guida, se c'è una cosa che ho imparato al volante è l'umiltà. E se anni fa avrei potuto fare (ma non lo facevo) i fighetto guidando con una mano sola, adesso so che a 100 KM orari (che non è esattamente la velocità della luce) in mezzo secondo si percorrono circa 13 metri. E se hai un imprevisto a questa velocità, prega di non avere i riflessi di Schumacher, perché con una mano sola perdi il controllo della vettura. Ma ciò che conta è che io non sono affatto in competizione con alcuno, tantomeno con le donne che in generale rispetto parecchio. Volevo solo dire che non esistono solo uomini pessimi, che certamente ce ne sono in abbondanza su qualsiasi mezzo di locomozione, ma ci sono anche donne pessime. Quanto alla domanda iniziale di stesteph, certamente ha avuto una pessima esperienza con un pessimo personaggio. Spero abbia miglior fortuna la prossima volta. Quanto a te, prima di sparare sentenze, il consiglio che ti do è quello di informartI meglio circa la persona con cui interloquisci perché io non sono affatto come mi hai descritto.
  3. Potrei farti una domanda simile: Le gentil-donne esistono ancora? Viaggio tutti i giorni sul trenino locale che mi porta al lavoro e vedo uomini e donne giovani che non fanno sedere una persona anziana neanche per sogno. quindi direi che ad avere (e causare) problemi non sono solo gli uomini, ma siamo tutti. Impariamo a fare autocritica invece di accusarci gli un gli altri. E vogliamo parlare anche di quanto siano *** le donne al volante (come lo sono anche gli uomini)?
  4. "l'amicizia con la massima complicità" è esattamente ciò che cerco. Mia moglie ha degli amici che occasionalmente frequenta. Degli altri non i frega nulla, ma con uno, che ha 9 anni meno di lei, e che le piace fisicamente, mi piacerebbe appunto un rapporto di complicità a 3. Non sexxo a 3, ma solo tra loro due. Ciò che vorrei raggiungere (ma anche lei si è mostrata possibilista) è una profonda amicizia tra loro due. Il sexxo sarebbe utile per rafforzare la loro amicizia. In ogni caso, giusto per la cronaca,io desidero che mia moglie si senta completamente libera, non una mia proprietà, ma un complemento reciproco. Può avere tutte le esperienze, a condizione che entrambi siamo d'accordo. E io sono sempre dalla sua parte, così come fa anche lei. Potrai criticare il nostro atteggiamento, ma i risultati sono più che soddisfacenti.
  5. L'amicizia tra uomo e donna secondo me può esistere, tuttavia, in base a un paio di fatti che mi rigurdano, prima o poi si finisce a letto. In questo caso l'amicizia non finisce affatto, anzi, è meglio di prima.
  6. Prova a reagire col buon senso a una rapina a mano armata.
  7. Le leggi che ci sono sono state scritte da delinquenti per proteggere delinquenti. Nonostante questo, sconsiglio di farsi giustizia da soli. Se si fa parte di un popolo indecente, purtroppo se ne devono pagare le conseguenze. Questa considerazione porta alla conclusione che la colpa è di questo popolo, non della politica o dei politici, che comunque sono stati scelti dal popolo stesso. Facciamo parte di un popolo che si crede furbo e che in realtà si priva di una lunga serie di vantaggi che altri hanno solo per il fatto di essere più onesti di noi.
  8. Io ci sono passato. L'esposto ai Carabinieri non era servito a niente. Decisi di vendere l'appartamento. L'acquirente del mio appartamento li denunciò. A seguito di tale denuncia, venni chiamato dai Carabinieri della zona dove ero andato ad abitare (evidentemente l'acquirente del mio appartamento mi citò come possibile persona informata dei fatti). Al maresciallo dei carabinieri dissi che io stavo facendo i piani per ucciderli e che invece scelsi di cambiare casa. Dissi al maresciallo che ero disponibile a ripetere quanto appena detto anche in tribunale. Non ne seppi più nulla.
  9. Messa cosi ,si ,certo che mi capita. Una cosa che non mi succede è quella di immaginarmi una vita alternativa con una donna diversa da quella che ho. La mia donna mi va bene così ,quello che vorrei è una vita diversa ,magari con parecchi soldi in più. Oppure in un posto migliore.
  10. E che sono matto, mi prenderebbe a randellate. Come posso dirle una cosa del genere.
  11. Per me il difficile è spiegarlo a mia moglie. Noi due abbiamo velocità molto diverse in fatto di fantasie; io ho circa 10 marce in più!
  12. Si, ne ho di domande che non oso chiedere, ma non me la sento di farlo qui.
  13. In che consiste esattamente? PS - Lo puoi spiegare con un giro di parole ,non occorre essere espliciti.