mark525

  • Numero messaggi

    1091
  • Registrato

  • Ultima Visita

mark525 è il vincitore del giorno maggio 18

mark525 ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

175 Sono il Re del Forum

1 Follower

Su mark525

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno

Visite recenti

675 visite al profilo
  1. Ah ceca', immagina che faccia farà quando si troverà di fronte la Taverna ....!!
  2. Inviata 1 ora fa (modificato) · Ahahahahah! Se Bruno Vespa è un artista, allora Emilio Fede cos'era? Michelangelo? Voterò a occhi chiusi il partito o il movimento che prometterà di buttare fuori dalla Rai tutti i cabarettisti con contratto sopra il milione di euro. https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/05/24/se-bruno-vespa-e-un-artista-porta-a-porta-e-solo-cabaret/3610974/ Modificato 1 ora fa da fosforo31 Mi piace Trovato il modo per inchiappettarti , Fosfy . Ahahahahaha
  3. 15mila euro per affittare la villa di Grillo, il “francescano” M5S Lo scrive nextquotidiano che prova a fare qualche altro paragone tra i leader del M5S e la sua professata inclinazione al pauperismo francescano “Non è certo per fini elettorali o per prendere il “voto dei cattolici” che il MoVimento è stato fondato, nel 2009, proprio il 4 ottobre, giorno in cui si festeggia il patrono d’Italia. Era una dichiarazione d’intenti.” Queste sono alcune righe del post pubblicato martedì 23 maggio sul blog di Beppe Grillo, a pochi giorni della marcia “francescana” del comico genovese da Perugia ad Assisi. Grillo, dunque, nega apertamente che sbandierare a destra e a manca la vocazione francescana del Movimento serva a corteggiare gli elettori cattolici che non sono stati convinti dalla proposta politica del M5S. Il motivo, probabilmente, è quello individuato da Giovanni Drogo che, su Nextwquotidiano, ha fatto una rapida rassegna delle tante contraddizioni che il Movimento esprime nei confronti di una presunta vocazione francescana. Dalle posizioni sui migranti a quelle sulle ONG, fino agli agi goduti dal comico genovese. Grillo non è proprio il prototipo del pauperista. Ad esempio la famosa villa a Marina di Bibbona (nella foto, ndr., già luogo di riunioni del Direttorio, d’estate viene affittata alla modica cifra di 15mila euro a settimana (spese per l’elettricità escluse). E non è quella l’unica proprietà immobiliare di Grillo. Tra il 2002 e il 2003 Beppe Grillo e suo fratello Andrea si sono avvalsi per due volte del cosiddetto “condono tombale” varato da Berlusconi e Tremonti per sanare la posizione, fino ad allora fuorilegge, degli immobili della società Gestimar (il 99% della società è di Beppe) che possiede una decina di proprietà immobiliari. All’epoca Andrea Grillo spiegava che anche se ritenevano di aver fatto tutte le cose bene e secondo la legge preferivano avvalersi della possibilità di condonare gli abusi.” (Clicca qui per leggere l’intero articolo) Ora, certo, si dirà i soldi di Grillo lui se li è guadagnati con il suo lavoro. Allora però sarebbe il caso di ristabilire il senso delle parole e il rispetto di figure, come quelle del frate patrono d’Italia, che ispirano tante persone senza che debbano diventare uno slogan elettorale o una strategia di marketing. Tanto più quando lo si fa da uno yacht o da un blog da cui si pontifica inondando di mille banner i malcapitati che sperano di trovarci le parole del loro “San Francesco”.
  4. Non mi fa nemmeno copiaincollare il suo post .
  5. Su 34 sindaci ne avete 8 indagati ed hai il coraggio di parlare ??
  6. Il grande forumista Fosforo , bufalaro e Cazzaro di primo livello , stanco di essere sputtana.to e sgonfiato delle proprie decorazioni di caga.te , ha fatto in modo che io non possa più rispondere ai suoi post pieni di bufale . In sintesi , lui scrive un post piene di cag.te e di bufale , io clicco su cita per poter rispondere a quel post e sputtanar.lo , ma dopo aver risposto non mi fa partire la risposta . Il Cazzaro ha trovato il sistema per poter proseguire a scrivere le bufale ad uso e consumo storioni ma , democraticamente , impedisce la replica a chi , questa caga.te gliele spiaccica in pieno viso . Eccolo qual l'uomo tutto d'un pezzo , il fustigatore , quello che prenderebbe a pedate nel ku.lo ...!! Sarò costretto a scrivere le risposte facendo un post a parte senza che sopra sia citato il suo post e questo e' un disservizio perché costringe chi e' interessato ad andare a ritrovare il post originario del Cazzaro . Vediamo se l'eroe d tastiera sarà così pavido da replicare a questa denuncia .
  7. Politica Sicilia, sindaco M5s di Alcamo indagato per *** d’ufficio e falso. A dare notizia dell'indagine a suo carico è lo stesso primo cittadino con un post su facebook. "Ritengo doveroso informare i cittadini alcamesi e tutto il MoVimento 5 Stelle che questa mattina mi è giunta dal Tribunale di Trapani una notifica relativa ad una richiesta di proroga delle indagini", scrive Surdi di F. Q. È indagato per *** d’ufficio e falso per aver chiesto la riapertura dei pozzi d’acqua cittadini. Sono queste le accuse contestate dalla procura di Trapani a Domenico Surdi, il sindaco di Alcamo del Movimento 5 Stelle. A dare notizia dell’indagine a suo carico è lo stesso primo cittadino con un post su facebook. “Ritengo doveroso informare i cittadini alcamesi e tutto il MoVimento 5 Stelle che questa mattina mi è giunta dal Tribunale di Trapaniuna notifica relativa ad una richiesta di proroga delle indagini”, scrive Surdi. “Le ipotesi di reato – aggiunge sempre il primo cittadino – sarebbero verosimilmente connesse alla situazione che la nostra amministrazione si è trovata a fronteggiare all’indomani del suo insediamento e che riguarda l’attingimento di acqua da pozzi privati e del trasporto mediante autobotti "
  8. Ma insomma lo conosci o no Elia Milani ?? Ahahahahaha
  9. Non lo conosci Direttoretto ?? Te lo presento io . E' un coerente uomo politico del tuo schieramento politico che nello stesso momento in cui si oppone ufficialmente all’arrivo di profughi nel suo Comune, firmando anche una petizione, effettua poi dei corsi di formazione (pagati dalla Regione) ad alcuni richiedenti asilo per intascare 4mila euro? Semplice, non c’è logica. O meglio, c’è la logica del denaro. È quanto è accaduto a Elia Miani, assessore a Cividale (UD) ed ex numero due del Carroccio in Friuli Venezia Giulia. Sei mesi fa sottoscriveva un’iniziativa per respingere i profughi in una ex caserma del suo Comune, oggi da imprenditore tiene un corso per l’avviamento al lavoro dei richiedenti asilo alla caserma Caverzarani di Udine, organizzato dalla Confartigianato di Udine e finanziato con fondi regionali. Insomma, son tutti bravi a fare i leghisti con i soldi degli altri, verrebbe da dire. A dar conto della notizia è il sito locale ilperbenista.it, che titolando l’articolo “Elia Miani: leghista 007 a 25 euro l’ora”ha anche riportato il messaggio dell’ex vicesegretario regionale della Lega Nord inviato al gruppo WhatsApp degli amministratori padani nel quale avrebbe provato a chiudere la polemica nei suoi confronti. Aprendone, però, un’altra con i vertici nazionali del suo partito. Nel messaggio, infatti, Miani parla di “una partecipazione caldeggiata dal Presidente Fvg della confartigianato” e precisa che “la sua adesione al corso per i profughi era stata messa al corrente ai vertici di partito” (riferendosi evidentemente al capogruppo alla Camera dei Deputati, suo corregionale, Massimiliano Fedriga). Ma la parte più incoerente, la ciliegina sulla torta, l’esponente leghista la aggiunge alla fine del suo messaggio, usando parole chiaramente contraddittorie rispetto alla sua formazione politica: “Chi dice che sono tutti delinquenti per partito preso dice una ***”, afferma. Quella firma contro i profughi in caserma? “Questa settimana ha cambiato la mia visione delle cose, mi ha fatto crescere anche umanamente. Questi qui fuggono da situazioni terribili, se sanno qualcosa di agricoltura è già tanto, se gli diamo un mestiere magari possono tornare a casa loro o andare altrove ma hanno un’alternativa. Forse non lo avrei detto prima, ma è una cosa giusta”. Diceva Epicuro a proposito della logicità: le parole mai saranno tra loro coerenti, se si compiranno scelte con secondi fini. Parole che ancora oggi (troppo spesso) vengono disattese. Chissà , invece , cosa dirà Direttoretto !! Mio personale pronostico : Direttoretto non dirà un ...cazxo !!
  10. Vede Sindaca, a me non interessa contestare la monnezza, le buche, la pioggia. Sono problemi eterni di Roma, si risolveranno, forse no, sicuramente ci vorrà tanto tempo. Ci sta anche non riuscire a gestire una situazione che è molto più complessa di quanto appaia alla popolazione, sono tutte problematiche possibili e comprensibili. Quel che non sopporto è l'arroganza e la supponenza. La presunzione di essere migliori degli altri, che tutti gli altri facciano schifo, e che se si dice sempre l'opposto degli altri allora si è sempre nel giusto. Contesto l'idea che basti gridare "onestà onestà" per fare una campagna elettorale, per il resto ambigua e vacua. I paragoni esasperati per far notizia, voi con S.Francesco non c'azzeccate nulla. Grillo è un attore multimiliardario, con una condanna penale e svariate condanne civili. Un ipocrita che ha cambiato idea più volte nella vita e si è fatto strada col "***", con la provocazione, mai con la proposta o il dialogo. Casaleggio è un imprenditore altrettanto miliardario, il M5S non avrà sedi o tesorieri, ma è un'impresa a tutti gli effetti. La democrazia rimessa al popolo, ma il popolo chi? Lei è stata selezionata alle primarie con un numero di voti pari agli abitanti di una via di Roma, alle amministrative di Genova e di Milano i vincitori sgraditi sono stati fatti fuori in 3 secondi. Pubblica quotidianamente il bait del blog "di" Grillo, i cui ricavi sono ignoti, alla faccia della trasparenza. A proposito, chi è Emanuele Bottaro, e perché il blog è intestato a lui? Siccome è la piattaforma di comunicazione di un partito politico, potremmo vedere la sua dichiarazione dei redditi? Potremmo vedere il bilancio (quello vero) del M5S? La cui pubblicazione peraltro sarebbe un obbligo ai sensi della legge 96/2012. Cara Sindaca, a me di S. Francesco non me ne frega nulla, non sono neanche fervente cristiano, ma voi con lui non c'azzeccate nulla. Questa è l'ennesima sparata grossa per ottenere un altro po' di visibilità. D'altra parte così siete nati, facendo la gara a chi la spara più grossa. Ora il potere è lei, e dopo un anno dovrebbe essersi resa conto che questa tattica serve solo a vincere, ma una volta ottenuta la vittoria, non serve più a nulla. Buon proseguimento, sperando che sia veramente buono per il bene di Roma.
  11. Il MoVimento 5 Stelle, molto umilmente, vede un riferimento ideale verso la figura di San Francesco. Non è certo per fini elettorali o per prendere il "voto dei cattolici" che il MoVimento è stato fondato, nel 2009, proprio il 4 ottobre, giorno in cui si festeggia il patrono d'Italia. Era una dichiarazione d'intenti. Un volersi elevare a una dimensione che non è quella ristretta e miope della politica, ma quella senza confini dello spirito e dell'uomo. Abbiamo sempre volato alto, anche quando nei sondaggi eravamo relegati alla voce "altri".
  12. Infatto dovremmo passare molti giorni in silenzio. Perché purtroppo i bambini muoiono ogni giorno. Di fame, di malattia, sfruttati sul lavoro, in guerra, nei naufragi dei balconi. Inducono al silenzio anche quelli biondi, ben vestiti, ai concerti e europei , se per questo !!
  13. Ci sono giorni , quelli in cui muoiono bambini , che ti inducono a tacere un po' . !!
  14. Ma chi ti informa per dire certe bestialità ?? Sarebbero rimasti senatori a vita gli ex presidenti della Repubblica ( 1 Napolitano) e quelli nominat (4) , fino alla fine della legislatura , di quelli nominati da prima dell'entrata in vigore della nuova legge . Bocciato !!!
  15. La scabbia ?? Ahahahahaha , lo sai cos'è la scabbia ??