il.pignonista

  • Numero messaggi

    124
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da il.pignonista

  1. è quanto soliamo affermare sempre a voce alta per fugare quel dubbio che ci staziona nelle mutande
  2. è stato ritrovato un memorandum autografo di Nerone, in cui si accusa Berlusconi di aver ordinato l'incendio di Roma. I magistrati indagano.
  3. ecco appunto io, io, io, io, io, secondo me tu guarderesti e passeresti oltre, ma scusa non tenere conto dell'opinione di un *** e continua a sparare caz... sentenze ps. non ho mai pensato di portare la questione su di un piano politico. Destra, sinistra, centro, centro destra o centro sinistra, il più delle volte sono assolutamente parole e collocazioni prive di senso, considerato i politici che ci ritroviamo, per me esiste educazione, civiltà, rispetto, e quando questi valori vengono a mancare vuol dire che siamo messi male, ma non credo che la cosa attualmente faccia testo, soprattutto da queste parti.
  4. ecco dopo avere letto la tua risposta mi sorge un dubbio su quale sia in realtà la reale appartenenza alla famosa categoria da te citata, superficiale e retorica intrise di un buonismo si facciata, del genere "rana dalla bocca larga" sempre pronta ad emettere giudizi a vanvera riconoscendosi, a torto, solo e sempre dalla parte del giusto. Quanto buonismo fasullo, e quanta ipocrisia.
  5. chissà magari domani, a casa tua.... poi se ne riparla. Il tuo è l'elogio all'indifferenza. Scusa ma io, sto dalla parte degli ***, quelli che ancora hanno un minimo di orgoglio, che non si kakano nelle mutande, che non demandano agli altri le decisioni, che intervengono in difesa degli altri e che non fanno finta di non vedere. Beh se questo è essere *** ben venga un epidemia, chissà che non ci ritrovi poi tutti in un paese migliore.
  6. L'italiano, questo sconosciuto.
  7. Ma il duello pistola o arma bianca??
  8. Va bene, va bene, ma... con D'Alema come la mettiamo? Beh, lui è il più uguale di tutti.
  9. Perché le persone intelligenti sanno riconoscere i propri limiti.
  10. Che cola?
  11. Il 25 novembre 1999, e già la data tardiva dovrebbe farci vergognare, venne stabilita dalle Nazioni Unite la giornata internazionale contro la violenza sulle donne di cui oggi è la ricorrenza. La cosa dovrebbe farci vergognare ancora di più. Il solo pensare che occorra creare una giornata mondiale contro una situazione che dovrebbe essere addirittura inimmaginabile dovrebbe farci riflettere sul grado di civiltà raggiunto dall’uomo. Da quel giorno comunque se ne è parlato molto, ma si è fatto veramente poco.
  12. Ancora una volte leggi e non comprendi, ne fai una questione personale ignorando la realtà del problema. Non sono Gesù cristo ne tanto meno Gandhi, non ho la pretesa di cambiare il mondo ne quella di contribuire all'evoluzione di un uomo che in migliaia di anni di evoluzione si è discostato di poco dalla scimmia da cui proviene, in peggio, considerando che la scimmia rispetta la sua compagna e la protegge. Tu invece mi ricordi tanto un certo Savonarola, ma a parte questo trovo del tutto inutile discutere con uno che razzola nel proprio cortile e fa una confusione incredibile sulla realtà del problema, e il problema non ha 4000 anni, ne a molti di più, tanti quanti anni si possono contare nell'"evoluzione " dell'uomo, si parla dell'inferiorità "supposta" della donna" era di questo che parlavo io e non delle tue beghe da cortile, di politici capaci incapaci o corrotti. Ci rappresentano li abbiamo messi li noi e a quanto pare sono il meglio di quanto noi possiamo esprimere, perché questo noi siamo. Eri, tu e in io quello che aveva la pretesa di risolvere tutto. Perdona ma: "Mai discutere con un i.d.i.o.t.a, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza." Oscar Wilde Non credo sia il tuo caso, ma credo di averti già dedicato troppo tempo
  13. ... in effetti è di questo che si stava parlando ma... chi educa l'educatore?
  14. ecco come a dire a me certe cose non possono capitare perché io sono meglio. Riduttivo non credi? Che tristezza...
  15. ...... del tipo la colpa è sua mi ha provocato, l'ho violentata perché portava la minigonna?
  16. A parte il fatto della battuta sul manico che voleva essere ironica, mica nemmeno tanto poi, leggere ”uomo” inteso come essere unano no è? “E niente, siccome oggi è la giornata contro la violenza sulle donne e dunque ti eri imposto di dare la colpa a tutti gli uomini, hai comunque soddisfatto il tuo preconcetto a costo di essere inconcludente” Bravo vuoi un applauso? O vediamo chi è l'inconcludente col paraocchi e carico di preconcetti incapace di vedere al di là del suo naso? Quello che la butta in politica - “ e poi si va a scegliere i peggiori da mandare in parlamento” - oddio ma da quando la giornata contro la violenza sulle donne è diventata una festa nazionale? Non ti sembra un po' riduttivo? - “e a votare ci vanno anche le donne” si ma dove e da quando di grazia? Da un centinaio di anni ma solo nei paesi più evoluti. Ti dice niente il cosiddetto “delitto d'onore”? Non sono molto lontani gli anni in cui si giustificava, anche a livello legale, l'omicidio delle propria moglie in sospetto di corna? Sino a quando i rappresentanti delle nostre religioni hanno discusso se anche le donne avessero un anima? Da quando sentiamo parlare soli di... “dei”… duemila anni?? Le ultime dee credo risalgano agli antichi greci e agli egizi, tutto per una questione di par condicio. Da quando nella cultura e nell'educazione umana è osannata e naturalmente messa in pratica l'egemonia dell'uomo, “intesa come *** maschile”? Oddio credo tu sia un po' confuso che abbia mischiato capra e cavoli, fatto una canna, poi salito in cattedra e confuso un problema mondiale che si trascina da che l'uomo e apparso sulla terra confuso la reale portata del problema riducendolo a una mera questione politica, e a un bega di quartiere. Non si tratta di una cosa così banale ma si una culture maschilista che si trascina de millenni e cui solo da pochi decenni e a fatica si cerca a di porre rimedio. Già ma a te.... interessa la soluzione del problema... ?????? se tutti quelli che pensano di risolverlo sono messi come te... beh decisamente siamo messi male. Chapeau. Stammi bene.
  17. D'accordo ma.... c'è sempre un ma.. Da cosa sono formate le istituzioni dello stato? Chi ha legiferato? Chi interpreta le leggi e in teoria le fa rispettare? Risposta univoca - l'uomo, sempre l'uomo, e come solevano dire i vecchi dalle nostre parti, non occorre andare lontano per trovare il difetto: " ul difett al sta nel manic" "il difetto sta nel manico" dove manico potrebbe anche stare per l'impugnatura dell'attrezzo, ma ad una lettura più attenta e avendo una minima nozione del dialetto lombardo si giunge alla reale considerazione, il manico in oggetto altro non è che l'attributo maschile.
  18. - bisogna.....
  19. 5 Stelle – Grillo, Di Maio, Di Battista. Parlano in 3 dicono le stesse cose su un programmino ben studiato, recitano la lezione a memoria guardandosi bene di pestarsi i piedi a vicenda, gli altri zitti se no fanno la fine di Pizzarrotti. Centro destra – Berlusconi, Salvini, Meloni. Parlano in tre, non sempre sono d’accordo, non sempre dicono le stesse cose ma alla fine mediano. Centro sinistra e sinistra, PD e associati. Parlano, parlano tutti, Renzi, Gentiloni, Boldrini, Veltroni, Cuperlo, Fassino, Emiliano, Bersani, D’Alema, Pisapia, Grasso, Landini, Vendola, Bassolino, Civati, Speranza, Rizzo, Ferrando ecc… ecc.. ecc.. Parlano, parlano e dicono tutti le stesse cose, ma con sfumature diverse e qualche distinguo, ma sono le sfumature quelle che poi alla fine contano perché … i distinguo sono loro. Abbiamo visto con quali risultati.
  20. corea del nord

    Assolutamente d'accordo con l'analisi matematica espressa, solo un piccolo appunto, i suicidi esistono e a volte si trovano nel posto sbagliato, non a caso le percentuali di suicidi fra i coreani (del sud naturalmente perché quella relativa nord non e dato di conoscerla) è fra le più alte del mondo, esistono anche i pazzi megalomani, la storia recente lo insegna, quindi potrebbe verificarsi quella famosa eccezione che manderebbe tranquillamente a put.... qualsiasi teoria matematica. La storia recente de lo insegna. Che Kim sia megalomane è un dato di fatto, che sia pazzo non è assolutamente da escludere, resta da stabilire se in determinate condizioni non sia anche soggetto all'istinto suicida. Non vorrei che lo si scoprisse troppo tardi. Hitler docet.
  21. ho sempre detto che non capisci una beata mazza, inoltre sei anche corto di memoria considerando che in altre occasioni mi hai dato ragione proprio perché ho preso posizioni contrarie a quelle dei così detti elementi con i quali io andrei a braccetto. In ogni caso occorre darti atto di una cosa, sei sempre coerente, con le ***.be.cil.li.tà che scrivi.
  22. Concordo, ma la mia era solo una constatazione dei fatti, al di là delle reali capacità di tutti di gestire un'economia che non sia la propria
  23. Chissà parchè, quando posti qualche cosa che è solo una constatazione dei fatti al di là di ogni appartenenza politica tutti cerchino di farla quadrare a proprio favore. Mistero.