director12

  • Numero messaggi

    4703
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da director12

  1. In tre lo hanno accerchiato, picchiato e rapinato. Un quarto immigrato, invece, faceva da palo e cercava di impedire, minacciando i residenti armato di coltello, che la scena venisse ripresa. La vittima urlava chiedendo aiuto. E’ quanto successo domenica 21 gennaio a Villa Wolkonsky a Roma. Una città fuori controllo, in una nazione fuori controllo. http://citynews-romatoday.video.stgy.ovh/~media/mp4-sd/55739304740781/aggressione-cellulare-video-2.mp4?_=1
  2. Il marocchino è uscito da un bar di Novellara (RE) dopo che i proprietari si sono lamentati di alcuni suoi comportamenti. A quel punto l'uomo si è impossessato del cartello stradale, con un sostegno in ferro di quasi un metro, e ha colpito alla testa un passante. Poi, non soddisfatto, ha danneggiato un auto parcheggiata sul posto. Gli agenti, allertati dal bar, sono intervenuti e hanno cercato di calmare il nordafricano, che però li ha aggrediti. Il passante e uno degli agenti sono finiti così in ospedale. Per l'uomo sono scattate le manette con l'accusa di lesioni aggravate, resistenza al pubblico *** e danneggiamento aggravato.Ps: a quando la denuncia ai carabinieri per tentata tortura??e gia'..la famosa legge voluta dalla sx.....
  3. Bologna, 22 gennaio 2018 - Rimborsi la cui illiceità "era assolutamente evidente", a cominciare dal soggiorno, in compagnia di una donna, al 'Boscolo Hotel dei Dogi' di Venezia dal 3 al 5 giugno 2011, costato in tutto 1.612,35 euro, di cui 1.109,90 di albergo, e passando per una serie di "piacevoli weekend romani". È in primis con questa argomentazione che il collegio del Tribunale di Bologna presieduto dal giudice motiva la condanna a quattro anni e quattro mesi per peculato inflitta in primo grado, lo scorso 14 dicembre, all'ex capogruppo del Partito democratico in Regione Emilia-Romagna, Marco Monari, a cui non vengono riconosciute le attenuanti generiche, nonostante sia incensurato, né altri elementi favorevoli, in quanto non ha mai partecipato alle udienze e "ha tenuto una condotta connotata dall'assoluto disprezzo del pubblico denaro". Gli sono stati anche confiscati 23mila euro, come prodotto del reato.lo dico io?? none..per i ficcanasa: http://www.ilrestodelcarlino.it/bologna/cronaca/spese-pazze-1.3678433
  4. nel vedere questo breve video,non vi viene un crampo alla stomaco??e dire che i firmatari di queste boiate,sono italiani di sx!!! votale pure.....che vi passa l'appetito!! http://vod06.msf.ticdn.it/farmunica/2018/01/152019_161151f5d3fa2f/161151f5d3fa2f-20_0.mp4?_=1
  5. seeee se ne guardano bene!! loro fanno come il vaticano:dovete tenere i profughi...ma sempre gli altri!! e poi,sarei curioso di sapere per esempio,a casa di qualche ligure,un nullafacente di sx,quanti ne ospita....provabile che i 35euro/di' gl i facciano gola,al ingordo di sx
  6. per convincere gli immigrati a rimpatriare con tremilaeuro a cranio!! altro flop..come quando davano i soldi ai rom,per andare via<,gia',incassavano, e restavano li!!! ma a roma,sono tutti cosi'???
  7. ahahahha giornali di dx?? ahahah ma dove vivi,in burundi? come dici?? nello zimbawe? ah..ecco...
  8. Kyenge, europarlamentare del PD, torna ad attaccare la Lega e il suo leader in una intervenuta ai microfoni di Radio Cusano Campus. Qui ha puntato il dito contro Salvini. “Il tema del razzismo e della rievocazione delle leggi razziali – che nessuno ha rievocato – deve essere affrontato da tutti i candidati. Tutti devono dichiarare che questo tema deve uscire fuori dalla campagna elettorale. I vescovi hanno giustamente chiesto uno stop a questo clima da leggi razziali. Qui parliamo del rispetto della dignità della persona”, l’ossessione della piddina congolese. “Se oggi cominciamo a lavorare su una cultura della paura, vuol dire che stiamo andando verso una deriva. Da lì il passo è veramente breve ad arrivare ad un conflitto tra le persone sul territorio. Io propongo di far firmare un patto a tutti i candidati alle elezioni per lasciare fuori temi che toccano la dignità delle persone, come quello del razzismo. Un patto per la non violenza. Un patto dove si esclude chiunque parla di razza bianca. Fosse per me chiunque fa queste affermazioni dovrebbe essere escluso dalla campagna elettorale. Oggi abbiamo bisogno di una politica conciliante”.quindi,secondo la sua tesi,escludere chi potrebbe vincere le elezioni!! alla faccia della democrazia!!
  9. in effetti,questi sono convinti di avere le elezioni i n pugno..mentre è l'esatto contrario.robe da psico intensivo!!
  10. cavallette..vermiciattoli...formiche...scarafaggi..perchè non fare questo menu' nei ristoranti dentro i palazzi della ue???? i panzoni dovrebbero ringraziare.
  11. purtroppo è una mera realta'.la bordrina/grasso hanno fatto i regalini ai loro elettori
  12. Manca il referendum sull’euro tra i 20 punti del programma di governo M5S. Luigi Di Maio, parlando del punto sull’Europa precisa invece che il M5S “non vuole rompere con l’Ue” ma, sul deficit, “vuole andare ai tavoli europei per chiedere ciò che altri Paesi hanno avuto” e poter fare “investimenti in deficit in settori ad alto moltiplicatore”. “Ridurremo di 40 punti il rapporto tra debito pubblico e Pil”, ha vaneggiato Di Maio.
  13. katiusha Testa, storica parrucchiera, chiude il salone aperto da 14 anni in via Salvemini a Selargius. La colpa? Le tasse. Katiusha, parrucchiera molto nota nella cittadina dell’hinterland, mette nel mirino lo stato italiano per la pressione fiscale e pubblica su facebook un addio polemico: la foto della serranda abbassata con affisso il cartello “grazie per avermi fatto abbassare la serranda. Italia in ginocchio”. E poi il post: “2017 anno per me molto brutto ,da dimenticare, mettendomi alla prova. E con la fine di un sogno il mio Lavoro, si proprio così da oggi la mia attività sarà chiusa. Almeno sapete realmente che ho chiuso per troppe tasse (perché le dicerie sono sempre vuoto a perdere)”. Nel post anche i ringraziamenti alla famiglie, ai collaboratori e alle ***.
  14. il papa è impegnato a dire a noi italiani di prendere cura dei finti profughi.e a fare politica nazionale e internazionale..tutta a nostro svantaggio.
  15. Fossero poco sensibili all’etichetta, potrebbero anche sorvolare. Ma i cinesi sono attentissimi al galateo. Soprattutto quello istituzionale. E’ quel che è successo ieri a Palazzo Ducale a Venezia, all’inaugurazione dell’Anno del Turismo 2018 Europa-Cina, rischia di finire negli annali degli incidenti diplomatici, come spiega il Gazzettino. L’evento è stato organizzato dalla Commissione UE, ma neanche la Mogherini si è degnata di presenziare. In ballo vi erano accordi commerciali per circa 13 miliardi di euro. Uno sgarbo che comincia con una prima defezione (il premier Paolo Gentiloni), che continua con una seconda defezione (l’Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri Federica Mogherini), poi con una terza (il ministro Dario Franceschini), fino all’affronto finale: l’improvviso forfait del presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che solo pochi istanti prima dell’inizio della cerimonia ha comunicato di non poter partecipare. «Ammalato», è stato detto. Forse stava male per venire a Venezia, ma non così male per stare a Roma, nella sede di Forza Italia, a trovare un’intesa con gli alleati della Quarta Gamba.alla Ue avevano tanto da fare....come promulgare il carica batteria per cellulare universale!!
  16. vi ricordate l'olio tunisino fatto commercializzare in europa senza dazi???? come se la tunisia sia in europa,nessuno capocchione l'ha spiegato.detto questo,ha penalizzato fortemente i nostri produttori,gia' nel panico per la concorrenza.chi ha firmato che legge? vediamo: mercedes bresso pd sergio cofferati pd andrea cozzolino pd roberto gualtieri pd keynge pg antonio panzieri prima ulivo poi pd massimoi paulucci pd gianni pitella pd david sassoli pd renato soru pd patrizia toia sinistra varie flavio zanonato pd mogherini pd con i complimenti dei produttori italiani!!!sicuramente alle prossime elezioni s e lo ricorderanno!!
  17. Il made in Italy è sotto attacco. La Globalizzazione che ha eliminato le frontiere sia all’interno della Ue che da Asia e Nordafrica sta distruggendo anche la nostra filiera alimentare. E’ impossibile competere con chi immette prodotti a basso costo e magari cancerogeni sul mercato. Così, abbiamo agrumi al macero: “La Commissione Europea resta invece sensibile alle sirene delle multinazionali e di chi commercializza il riso ma non lo produce. Così anche la recente ‘passerella’ a Bruxelles di alcuni ministri del Governo Gentiloni non ha sortito risultati concreti per il futuro di molte aziende che creano valore aggiunto per l’economia, l’occupazione e la cura del territorio contro il dissesto idrogeologico”. “La soluzione é una sola e la Lega l’aveva proposta da tempo: si tratta dell’attivazione della clausola di salvagaurdia sulle importazioni dai paesi che non possono garantire pari condizioni di sicurezza e diritti dei lavoratori, oltre ai medesimi standard di sicurezza alimentare”. http://vod06.msf.ticdn.it/farmunica/2018/01/152028_161152cd48aa2f/161152cd48aa2f-20_0.mp4?_=1
  18. “Abbiamo deciso di schierarci, non è stato semplice e abbiamo dovuto lottare contro una legge elettorale. Ma abbiamo scelto di dialogare con il centrosinistra e col #PD perché sentiamo il dovere di sbarrare il passo alle forze sovraniste e abbiamo bisogno di @Piu_Europa.” Lo scrive Emma Bonino su Twitter egrg.sig.na (sic!!) bonino,vorrei sommensamente ricordale che: Costituzione italiana Articolo 1: L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. pertanto,se ne torni a fare la maglia
  19. pierino, ora che hai compiuto 18 anni,esprimi un desiderio...che vorresti per il tuo futuro?? per esempio:vorresti vincere un gratta e vinci da 100.000euro? pierino:nooooo papa?.vorresti entrare in una grande azienda come manager?? pierino:nooooooo papa':vorresti vincere la *** del carnevale di viareggio,per 150.000 mila euro?? pierino:noooo papa':e allora,che vorresti?? pierino:voglio un posto al CNEL !!!!!!! http://www.ilgiornale.it/news/politica/mangiatoia-cnel-altra-abbuffata-1485311.html
  20. "Sbarchi diminuiti" e "più espulsioni" Tutte le "fake news"diffuse sui migranti Arrivi calati del 34%, a gennaio è ripreso il flusso. Le istanze di asilo sono aumentate, i centri scoppiano. I rimpatri? Impossibili quelli dei clandestini. ecco,questa è una fake da rimuovere a seduta stante!!!
  21. video imperdibile!! consigliati ai stalinisti rossi,mille volte peggio dei fasci!!! vili assassini!!! http://www.nicolaporro.it/wp-content/uploads/2018/01/gene-okok-1.mp4?_=1
  22. Una banda di predoni che in soli due giorni ha razziato una ventina di ville. Sono finiti in manette dopo un inseguimento interminabile, nel tentativo di scappare hanno speronato le auto dei carabinieri, fino ad arrivare ad attraversare a nuoto un fiume. Come scrive ilrestodelcarlino.it, sono quattro cittadini rom di etnia italiana, imparentati tra loro. Hanno tra i 42 e i 19 anni, vivono tutti nel Lazio, tra Roma, Aprilia e Zagarolo e sono pieni di precedenti penali. I carabinieri della Compagnia di Riccione, guidati dal capitano Marco Califano, hanno attribuito loro almeno venti colpi, ma la ‘conta’ è ancora indietro. ecco che dice la presidentA sui rom: http://www.ilgiornale.it/news/interni/boldrini-incontra-rom-e-sinti-siate-orgogliosi-vostra-storia-904679.html in sintesi:siate orgogliosi della vostra storia
  23. bè,che è successo al tuo uccello?si è imbalsamato? come dici....è da un bel pezzo che è una mummia!!
  24. dice il pensionato ligure,ex statale:se riusciranno ad andare in pensione..e si,visto che la fornero l'avete votata voi di sx!!! ambe°°°leeeeeeeee2 Ps: a che eta' tu,statale 6 andato in pensione>? e quanti contributi hai versato??? avanti,,,se se tranquillo,non hai nulla da temere......la tua NON rispsta equivale ad una ammissione di colpevolezza!!!!re-mbec°°leeeee3